Connect with us
Pubblicità

Trento

Mercoledì sera in Piazza Dante manifestazione contro l’accoglienza ai profughi in Trentino

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

L’argomento è attuale e molto sentito da tutti i cittadini trentini.

Parliamo dell’accoglienza dei richiedenti asilo che in Trentino alla fine di settembre raggiungerà le 2.000 unità. Alcuni dei profughi ( o presunti tali) sono accolti a Marco di Rovereto, molti nelle ex caserme Damiano Chiesa e numerosi in appartamenti messi a disposizione dalla Provincia.

L’assessore Zeni e il governatore Ugo Rossi sono stati chiari, «ne arriveranno degli altri e il Trentino li accoglierà». – hanno detto i due esponenti del governo Trentino.

Pubblicità
Pubblicità

Inoltre mercoledi 3 agosto a partire dalle ore 20.00 i militanti della sezione locale di Forza Nuova e un nutrito gruppo di cittadini esasperati, prenderanno parte ad un presidio in Piazza Dante, «per protestare contro la scellerata politica dell’ Amministrazione Provinciale» – si legge nella nota di Forza Nuova.

«Ormai i fatti di criminalità nella città di Trento non fanno più cronaca, è diventata una routine, alla quale i cittadini si stanno pericolosamente abituando. Nonostante il degrado e l’insicurezza sia davanti gli occhi di tutti, il Presidente della Provincia Ugo Rossi, invita i Sindaci dei comuni trentini, ad impegnarsi seriamente per trovare sistemazione, anche tramite privati, ad altri 1000 finti – profughi entro fine anno» – riporta ancora la nota di Forza Nuova

Forza nuova riassume la situazione ormai insostenibile dei cittadini trentini ed italiani che si suicidano perchè in difficoltà economiche. Fenomeno in continuo aumento che «si sussegue all’ombra della stampa».

Pubblicità
Pubblicità

Numa De Masi, il segretario di Forza Nuova Trentino ricorda inoltre che per l’anno venturo «si prospettano tagli ulteriori nei settori della Sanità e aiuti alle famiglie, il PAT si preoccupa di falsi rifugiati che altro non producono che degrado e microcriminalità, altresì in tema di accoglienza, non si parla mai di mancanza di fondi, non esistono esigenze di bilancio».

Ieri pomeriggio i militanti di Forza Nuova hanno provocatoriamente invitato diverse decine di immigrati, che bivaccano nei parchi pubblici, a rivolgersi direttamente all’ufficio del Presidente Ugo Rossi.
Mercoledì sera alle 20.00 sotto gli uffici delle regione, tutti i cittadini trentini che ritengono che le politiche sull’accoglienza del centro sinistra autonomista siano fallimentari e danneggino la provincia di Trento potranno protestare civilmente ed esprimere il proprio parere in Piazza Dante sotto il palazzo della Regione.  
ossi

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella8 minuti fa

Dal 1° luglio artisti all’opera a Borgo d’Anaunia: in cima alla Val di Non torna “Fontane d’Artista”

Italia ed estero14 minuti fa

«Revisione scaduta»: la polizia stradale ferma tre carri armati italiani diretti in Ucraina

Piana Rotaliana43 minuti fa

Carenza idrica, a Lavis fontane a secco e l’invito a un uso corretto e razionale dell’acqua

Trento2 ore fa

Firmato in Provincia il nuovo accordo per il lavoro agile con le organizzazioni

Trento2 ore fa

Prorogata fino a fine anno la misura «rimborsi visite specialistiche»

Bolzano3 ore fa

Caldaro, violento schianto auto-moto: muore un motociclista

Trento3 ore fa

Coronavirus, salgono a 50 i pazienti ricoverati nelle ultime 24 ore

Alto Garda e Ledro3 ore fa

Piante avvelenate: l’amministrazione di Riva del Garda ha sporto denuncia

Arte e Cultura4 ore fa

Al Museo di San Michele l’inaugurazione della mostra fotografica «La contemporaneità della tradizione. Sguardi sulle comunità cimbra, ladina e mòchena»

Giudicarie e Rendena4 ore fa

Villa Rendena, motociclista scivola sull’asfalto e finisce nella scarpata: elitrasportato al Santa Chiara

Politica4 ore fa

Sondaggio Mentana: continua l’ascesa di Fratelli d’Italia. Profondo rosso per il M5S

Trento5 ore fa

Il sindaco: “Il raid in piazza Duomo opera di una persona malata”

Politica5 ore fa

Il PATT chiude definitivamente alla Lega

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Alto Garda: celebrato il 78° anniversario «Martiri del 28 giugno»

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Salasso in bolletta a Borgo d’Anaunia, il sindaco Graziadei precisa: «Dispiace, ma il regolamento parla chiaro e abbiamo dovuto applicarlo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza