Connect with us
Pubblicità

Trento

Mistero sulla scomparsa di Dario Silvestrin

Pubblicato

-

Dario Silvestrin è scomparso da Lissone ( Monza) venerdì mattina dicendo di avere un appuntamento di lavoro a Rovereto, e da quel momento non da più nessun segno di vita.

Doveva recarsi da un cliente ed ha portato con sé cellulare, navigatore, portatile e una valigetta. Il cellulare risponde libero.

È stato alcuni giorni fa a Folgaria poi più nulla.

Pubblicità
Pubblicità

Una telefonata arrivata ieri sera alla caserma dei Carabinieri lo segnalava in zona Folgaria Ovest, vicino ad una casa di riposo.

I cani molecolari di Bolzano con i loro conduttori si sono recati immediatamente sul posto ed hanno effettivamente trovato tracce della sua presenza nel bagno.

Le ricerche continuano, soprattutto perché in zona ci sono diverse case vuote, e la speranza è che si sia rifugiato lì. Dario ha portato via da casa due coperte, un cuscino, una bottiglia d’acqua. In Famiglia non si sono accorti della sparizione degli oggetti perché erano tutte cose che stavano in cantina da tempo, non di uso quotidiano.

Pubblicità
Pubblicità

Quindi molto probabilmente la valigia degli attrezzi era vuota, e l’ha utilizzata per nascondere cuscino, coperte, ed acqua. È stato visto al casello di Rovereto sud già venerdì in tarda mattinata, quindi l’appuntamento di lavoro era una scusa per prendere tempo, ed in realtà è partito subito per Folgaria

Si è fermato in autogrill ad acquistare del cibo. La strada in cui è stata trovata l’auto, perfettamente chiusa, è una strada forestale, normalmente interdetta al traffico, una di quelle strade di montagna dove si avventurano solo jeep, e i carabinieri si stanno chiedendo come sia possibile che la sua Peugeot possa essere arrivata fino a li

La protezione civile ha stabilito che è rimasto in auto tra le 12 e le 24 ore, poi è sceso verso la strada statale (circa un paio di km più in basso rispetto alla macchina).

Gli scenari che si aprono secondo gli investigatori a questo punto sono tre: o ha preso un autobus (da Folgaria partono diverse autolinee, che portano anche alla stazione dei treni) oppure si è incontrato con qualcuno, o ancora sta vagando nei boschi

I Carabinieri sostengono che Dario portando con se il computer, l’unico funzionante in casa, vuole coprire eventuali ricerche e/o contatti serviti per organizzare questa sua scomparsa, o per coprire qualcuno la cui identità deve rimanere segreta.

Da ieri pomeriggio le ricerche sono iniziate con circa 60 volontari, questa mattina si sono uniti due cani, e alle 18.00 sono arrivati i cani molecolari da Bolzano. Chiunque lo veda può chiamare il numero del fratello 039.464615, oppure la caserma dei carabinieri.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza