Connect with us
Pubblicità

Trento

Cristo Re: parte una petizione contro il degrado di Piazza Cantore

Pubblicato

-

Andrea Maschio consigliere comunale del movimento cinque stelle presenta una mozione all’amministrazione di Trento nel tentativo di migliorare l’attuale situazione di Piazza G. Cantore che non è ritenuta soddisfacente dagli abitanti in merito alla sicurezza ed al decoro.

I problemi di piazza Cantore sono cominciati dopo l’apertura del punto Snai di via Fratelli Fontana che in breve tempo è diventato una succursale di Piazza Dante per quanto riguarda lo spaccio, e ritrovo di tutti i nulla facenti, barboni, delinquenti e spacciatori della zona. Le lamentele dei numerosi cittadini continuano da tempo, ma per ora la situazione non pare migliorare.

Il sindaco aveva promesso che le aiuole sarebbero state potare per evitare che diventino luogo degli spacciatori per nascondersi oppure posti dove andare ad orinare o peggio. Ma i numerosi appelli sono caduti nel vuoto, i lavori dovevano iniziare oltre 15 giorni fa, ma per ora nessun operaio del comune si è visto.

Pubblicità
Pubblicità

L’attuale aiuola di separazione della parte esclusivamente pedonale, – si legge sulla petizione di Andrea Maschio –  in fronte ai civici 3 e 6, da quella adibita a parco è luogo di spaccio, orinazione, e deposito di materiali di ogni tipo. Questo degrado va contro l’igiene necessaria ai pubblici esercizi presenti.

Allo stesso tempo la stessa impedisce la visione tra le due aree e ciò
diminuisce il senso di sicurezza dei cittadini e la possibilità di controllo da parte degli esercizi verso il parco e viceversa.

Sono inoltre presenti alberi all’interno delle panchine circolari che con la loro chioma, ormai selvaggia, non permettono l’uso delle panchine stesse.

Pubblicità
Pubblicità

Da ricordare anche che sulla questione è stato di recente approvato un ordine del giorno per la riprofilatura di 70 cm della siepe lungo la via in fronte al supermercato, al fine di agevolare l’entrata e l’uscita degli automobilisti dalle auto.

Il consigliere Maschio ora chiede l’eliminazione della siepe, per tutta la sua lunghezza da Via F.lli Fontana a Corso Alpini, la potatura delle piante e l’applicazione di quanto votato nell’ordine del giorno riportato sopra.

Sono molti i cittadini che si chiedono come sia possibile che per potare le siepi di un giardino comunale, luogo centrale di un quartiere a Trento, si debba ricorrere ad un ordine del giorno e a una petizione.

Questo  nonostante le lamentele e i notevoli disagi segnalati dai residenti ormai da anni. Una cosa secondo molti vergognosa che conferma come questa amministrazione sia ben lungi dal pensare a risolvere i problemi che ormai affliggono la città e che stanno diventando insostenibili e ormai fuori controllo. 

Clicca qui per firmare la petizione online

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza