Connect with us
Pubblicità

Trento

Massacro finanziere al Ciolda, arrestati due stranieri

Pubblicato

-


Sono state 24 ore intense, di lavoro febbrile, di indagini serrate, uno sforzo dei carabinieri della Compagnia di Borgo Valsugana teso ad individuare i responsabili del violento pestaggio nei confronti di Mario Aiello, un finanziere 35enne, avvenuto nella notte di ieri nei pressi del locale Ciolda di Pergine Valsugana.

L’uomo era stato aggredito fuori dal locale da due persone per aver difeso la sua compagna 39 enne di Pergine Valsugana.

Era stato letteralmente massacrato senza ritegno dai due e ricoverato al pronto soccorso del Santa Chiara in condizioni gravi che di ora in ora si stanno aggravando. In questo momento sta lottando fra la vita e la morte.

Pubblicità
Pubblicità

I carabinieri di Borgo da subito molto determinati a trovare i colpevoli li hanno individuati nella notte. Si tratta di due giovani, Omar Dhafer, 24enne di origini magrebine, pregiudicato per lesioni e per un ammonimento orale del Questore con divieto di avvicinamento alla madre, per averla più volte picchiata e Aleeddine Madai, 22enne cittadino polacco residente in Italia, pluripregiudicato, una vecchia conoscenza dell’Arma trentina.

Come è risaputo la scorsa notte era stata segnalata una furibonda lite nella zona di Pergine Valsugana, vicino il locale Ciolda, normalmente scevro da qualsiasi disordine.

All’arrivo dei carabinieri la situazione era già grave, infatti l’aggredito era per terra con il viso pieno di sangue e non dava segni di ripresa. Le testimonianze parlano di un tragico e violentissimo pestaggio che ha conciato l’uomo molto male e che ha spaventato molti avventori del locale.

Pubblicità
Pubblicità

Alcuni hanno parlato anche di comportamento «animalesco» dei due aggressori per la violenza dei colpi dati al povero militare mentre era a terra svenuto da un bel po’. Alcuni hanno definito la scena agghiacciante e spaventosa.

Nonostante la concitazione, la confusione e la paura, i Carabinieri hanno da subito iniziato a far luce sul caso. Tutto nasce da un apprezzamento volgare rivolto alla donna che accompagna il giovane pestato. Due uomini, da subito individuati secondo alcune testimonianze come non italiani, avevano esagerato con i commenti e il finanziere si era solo limitato a chiedere maggior rispetto per la donna.

Pubblicità
Pubblicità

Purtroppo poi la situazione è degenerata quasi subito e lo scontro è stato inevitabile. Mario Aiello è stato colpito con un pugno al volto ed è crollato a terra dove è stato poi preso a calci e pugni dappertutto. Solo l’intervento di alcune persone ha fermato la furia cieca dei due che poi, lentamente, si sono allontanati.

Grazie alle testimonianze e ad una ricostruzione dei fatti minuziosa, i militari sono però riusciti ad identificare uno dei due aggressori e dopo poco, anche il secondo.

Si è fin da subito consolidato l’impianto probatorio nei confronti dei due, ed il Pubblico Ministero di turno, concordando con le risultanze investigative dei carabinieri, ha infatti emesso un decreto di fermo per i due responsabili del pestaggio che, in nottata, è stato eseguito.

Ora si trovano nel carcere di Spini di Gardolo, a disposizione dell’A.G.. Dovranno rispondere della pesante accusa di tentato omicidio aggravato dai futili motivi.

Finanziere massacrato al Ciolda: aggiornamento sulle sue condizioni
Aggressione Aiello, il giudice: «volevano uccidere». E arriva la solidarietà della Meloni

omidici

Pubblicità
Pubblicità

12 Comments

12 Comments

  1. Graziano

    17 Luglio 2016 at 8:33

    La sedia elettrica.

  2. Pingback: Pergine Valsugana: Finanziere massacrato a calci e pugni, arrestati due stranieri - Bua Srl - Adriano Busolin

  3. Pingback: Pergine Valsugana: Finanziere massacrato a calci e pugni, arrestati due stranieri - Bua srl

  4. andrea

    17 Luglio 2016 at 13:08

    Pezzi di merda

  5. Pingback: Pergine Valsugana: Finanziere massacrato a calci e pugni, arrestati due stranieri - Generale Russo Venaus

  6. Pingback: Il web Trentino si ribella: «immigrazione, adesso basta!» - La Voce del Trentino

  7. Mic

    18 Luglio 2016 at 0:00

    Ma Porca di quella TROIA ..
    Siete capaci di mandare fuori dai coglioni questa merda di gente ??? Voi governanti fancazzisti. Che è solo colpa vostra che sono qui. Dovreste imparare dagli americani. Che gli fermano con un buco in testa. Voi e il vostro cazzo di buonismo di merda. Avete rotto i coglioni al popolo intero!

  8. CIRI CANDUCI

    18 Luglio 2016 at 10:31

    UNO SCHIFO. NON SE NE PUO’ PIU’. è ORA DI FINIRLA.

  9. ANTERO

    18 Luglio 2016 at 13:55

    Si dovrebbe comminare loro una esemplare punizione !

  10. Pingback: FINANZIERE MASSACRATO A CALCI E PUGNI, CARABINIERI ARRESTANO DUE MAGREBINI – Infodifesa

  11. Pingback: Aggressione Aiello, il giudice: «volevano uccidere». E arriva la solidarietà della Meloni - La Voce del Trentino

  12. Pingback: Finanziare massacrato al Ciolda: aggiornamento sulle sue condizioni - La Voce del Trentino

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]

Categorie

di tendenza