Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Boris, l’antidiplomatico: Le peggiori uscite del nuovo ministro degli Esteri britannico

Pubblicato

-

È il gatto a sette vite della politica inglese. Dato per finito, con il ritiro della sua candidatura a premier, Boris Johnson è tornato in sella dopo poche settimane, con un rientro in scena coi fuochi d’artificio: sarà ministro degli Esteri nel governo della neo-premier Theresa May.

I sudditi di sua Maestà allaccino le cinture perché ne vedranno nelle belle. Nella sua carriera di giornalista prima e in quella di politico poi, BoJo, come viene chiamato in Regno Unito, è riuscito a offendere un numero impressionante di governanti stranieri. Una strada costellata di incidenti diplomatici che non gli ha impedito, però, di essere scelto per guidare la diplomazia britannica.

Solo due mesi fa ha vinto un concorso indetto dallo Spectator, rivista di cui fu direttore, con una poesia in cui descriveva un rapporto sessuale tra il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e una capra.

Pubblicità
Pubblicità

Sul conflitto in Medio Oriente ha tessuto le lodi del presidente siriano Bashar Al-Assad per i suoi sforzi contro l’Isis, sorvolando sul fatto che abbia sterminato la sua popolazione. Di riflesso, Johnson ha applaudito alla “chiarezza spietata” con cui Vladimir Putin ha sostenuto Assad.

Con i Paesi africani le cose non vanno meglio. In passato Johnson ha dovuto scusarsi per aver definito gli africani “negretti con il sorriso d’anguria“. Un’altra volta arrivò perfino a dire che l’Africa sarebbe amministrata meglio dalle ex-potenze coloniali.

Ma sono i politici americani il bersaglio preferito di Boris. Alla faccia della “relazione speciale” tra Regno Unito e Stati Uniti.

Pubblicità
Pubblicità

Quando era direttore dello Spectator chiamò l’allora presidente americano George W. Bush un “texano strabico che non sa metter due parole in fila e incarna l’arroganza americana in politica estera“.

Di Hillary Clinton scrisse, invece, in un editoriale sul Daily Telegraph, nel 2007: “Ha i capelli biondi tinti, le labbra imbronciate e uno sguardo blu d’acciaio, come un’infermiera sadica in un ospedale psichiatrico“. Boris continuò suggerendo che gli americani dovrebbero comunque votare per Hillary, per riportare il marito alla Casa Bianca. “Se Bill riesce a sopportare Hillary, riesce anche a gestire qualunque crisi globale“, scrisse Johnson.

Ma è con Barack Obama che Johnson ha dato il peggio di sé. Durante la campagna per il referendum sulla Brexit, Johnson si è scagliato contro il presidente americano, colpevole a suo avviso di aver dichiarato che il Regno Unito farebbe meglio a restare nell’Unione.

In un editoriale per il Sun, Johnson ha scritto che il presidente “in parte keniota” non è in grado di andare oltre il suo “odio ancestrale dell’impero britannico – di cui Churchill fu un grande difensore“.

Viene da chiedersi con quale logica – o in quale stato – la nuova premier May abbia scelto il funambolico Johnson per rappresenterebbe il Regno Unito nel mondo. Con un tale gaffeur alla guida degli Esteri, le figuracce sono assicurate!

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Oggi nelle Valli del Noce 204 contagi da Coronavirus

Trento7 ore fa

Incidente mortale in val Breguzzo: muore una 61 enne, salvi gli altri due compagni di escursione

Trento7 ore fa

Il video dell’orrore: pregiudicato spara a due poliziotti

Trento8 ore fa

Coronavirus: un decesso e 2.431 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Un gestore per il Bar El Broilo a Fondo

Trento8 ore fa

Roberto Paccher: «Mozione contro la Valdastico a Tenna? Forse qualcuno mette in secondo piano gli interessi della propria comunità»

Trento8 ore fa

Green pass per i turisti stranieri, la richiesta dell’assessore Failoni al Governo

Trento9 ore fa

Anno giudiziario, Fugatti: «Spesi 5 milioni di euro, nel 2022 avanti con ulteriori assunzioni»

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Dal parco giochi di Bastianelli alla sistemazione dei tre cimiteri comunali: lavori in vista a Ton

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Oggi a Romeno l’ultimo saluto a Sergio Tell. Il ricordo di Franco Panizza: «Un uomo che ha dedicato la vita alla musica, alla comunità, alla “sua” banda»

Alto Garda e Ledro12 ore fa

Giorno della Memoria: onorificenza al merito a Maria Luisa Crosina

Trento12 ore fa

In due anni in Italia il gas è aumentato del 321%, Confapi: «Ecco le soluzioni di breve e medio termine»

Valsugana e Primiero13 ore fa

Alta Valsugana: anziano truffato per 300 mila euro, indagata una coppia

Io la penso così…17 ore fa

50 anni dal secondo statuto d’Autonomia: il dovere di celebrarlo ogni giorno

Trento17 ore fa

Rinnovata la convenzione per l’attuazione del codice rosso

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza