Connect with us
Pubblicità

Trento

Monte Bondone: nuovo incontro ravvicinato con l’orso e turismo in sofferenza

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Un coppia trentina nel corso di un escursione sul monte Bondone, ha avvistato un’orsa insieme ai suoi due cuccioli.

Il tutto è finito per fortuna con una fuga a rotta di collo e in un grande spavento.  Gli avvistamenti nell’ultimo periodo si stanno moltiplicando in tutto il territorio trentino scoraggiando i turisti, anche grazie ai cartelli che allertano sul pericolo orso, ad andare a passeggiare in montagna.

Gli orsi sono stati avvistati vicina alla casina gestita dall’Azienda Forestale di Trento e Sopramonte. La Forestale invita tutti gli escursionisti a non fare nulla per facilitare incontri con gli orsi, specie se insieme ai piccoli.  Però fra gli esercenti è allarme, infatti nella zona ci sono sconforto, insofferenza per una presenza che da mesi complica la vita e i bilanci delle strutture che si occupano di ricettività nella zona degli orsi. I danni per il turismo infatti sarebbero ingenti.

Pubblicità
Pubblicità

Ma di questo ne parleranno i consiglieri del movimento cinque stelle, Santini, Maschio e Negroni che hanno depositato un’interrogazione al sindaco Andreatta sulla questione. Infatti pare che da fonti, non verificate, emerga che sono intervenute le forze dell’ordine i vigili del fuoco e anche l’elicottero.

«Da troppo tempo veniamo fermati in città da abitanti o loro parenti delle zone di Cadine i quali manifestano la loro disperazione per la presenza degli orsi in zona e ci chiedono aiuto. Vi sono persone che stanno pensando alla vendita delle loro abitazioni e che ormai non escono più di casa. Crediamo giunto il momento, non più di fare riflessioni, ma di agire e mettere in pratica una soluzione» spiegano i consiglieri pentastellati

I tre hanno pertanto ritenuto opportuno presentare un interrogazione al fine di sapere se sia vero che sono intervenute le forze dell’ordine ed i VV.FF con utilizzo di un elicottero, e chiedendo quali costi e a chi saranno addebitati e se non si ritenga necessario intervenire seriamente con un forte sollecito affinchè la Provincia prenda in mano la situazione e provveda a mettere in sicurezza almeno le aree di competenza comunale ed i relativi cittadini.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento15 minuti fa

Approvato dal Consiglio Comunale il Piano di politica turistica

Trento29 minuti fa

Concessioni idroelettriche: via libera al rinvio fino al 2029

Trento49 minuti fa

«Aiutami a fare da solo. Bambini oggi, fragilità e risorse»: stasera il secondo appuntamento per le scuole primarie trentine

Trento1 ora fa

Nasce il Consorzio delle APT del Trentino: «Una grande opportunità»

Fiemme, Fassa e Cembra1 ora fa

Anna Reolon, «Mamma d’Italia 1970»: Il Sindaco di Fornace racconta la sua incredibile storia

Trento13 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra14 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport16 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana17 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento17 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano17 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza