Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Dieci cose da sapere su Theresa May

Pubblicato

-

Dopo tre settimane dal voto sulla Brexit, il Regno Unito ha un nuovo primo ministro. L’ormai ex-titolare dell’Interno, Theresa May, ha trionfato nella lotta fratricida per la successione di David Cameron alla guida del Partito Conservatore e del Paese.

Ma chi è questa donna dai capelli argentati, secondo primo ministro donna nella storia del Regno Unito ventisei anni dopo Margareth Thatcher?

1. Laureata in geografia a Oxford, May iniziò la sua carriera nel settore bancario, lavorando per la Bank of England. Nel 1997 entra in Parlamento e da lì si dedica esclusivamente all’attività politica.

PubblicitàPubblicità

2. Spesso paragonata alla cancelliera tedesca Angela Merkel, le due sono entrambe figlie di un pastore protestante e condividono la passione per l’alpinismo.

3. Il marito, Philip May, banchiere di professione, le è stato presentato dall’amica Benazir Bhutto, primo ministro pachistano per due mandati, assassinata nel 2007.

4. È stata uno dei ministri dell’Interno inglesi più longevi nella storia britannica. Nominata nel 2010, quando Cameron divenne primo ministro, è riuscita a tenere le redini degli Interni per sei anni. Nessuno dai tempi del laburista James Ede, ministro tra il 1945 e il 1951, era durato così tanto. Se non fosse diventata primo ministro, May avrebbe battuto il record di Ede il mese prossimo.

5. È nota per aver raccontato, durante una conferenza di partito, che la legge inglese in materia di immigrazione sarebbe così ottusa che una volta “un migrante illegale non poté essere rimpatriato perché aveva un animale domestico (un gatto per la precisione)”. Anche un collega di partito, l’allora segretario della giustizia Ken Clarke, si disse sorpreso da questa uscita.

6. Ha votato a favore del matrimonio tra persone dello stesso sesso nel 2013 ma nel 2002 si è opposta alla legge sulle adozioni per le coppie gay.

7. Da ministro dell’Interno autorizzò un progetto pilota molto controverso, con una serie di cartelli per le strade di Londra con la scritta: “Tornatevene a casa o sarete arrestati“, rivolta ai migranti illegali. Obiettivo? Stimolarli a rientrare nei loro Paesi d’origine volontariamente. Risultato? Molto sdegno e solo un migrante illegale tornato a casa.

8. Ha dichiarato ripetutamente che l’Inghilterra dovrebbe uscire dalla Convenzione europea dei diritti dell’uomo, facendo notare come questa sia responsabile dei clamorosi ritardi nel rimpatrio degli estremisti. Consapevole di non avere la maggioranza in Parlamento per realizzare questo suo proposito, ha già dichiarato che non presenterà alcuna proposta in tal senso.

9. Ex presidente di Women2Win (donne per vincere), il movimento per convincere più donne a presentarsi come candidati tra le file dei conservatori, May difficilmente rifiuta un invito a una conferenza dedicata alle donne. Ci si attende che questo si traduca in una squadra di governo molto più rosa rispetto a quella del predecessore.

10. Negli anni dopo la laurea, una volta prese parte a un dibattito dal titolo “Il sesso è bello ma il successo è meglio“, sostenendo la tesi contraria. Intervistata sul tema una volta parlamentare, May ha rifiutato di dire quale tesi sosterrebbe se dovesse partecipare oggi a quel dibattito.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]
  • Parco giochi per anziani: l’incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
    All’arrivo della terza età troppo spesso si tende ad uscire e socializzare meno, con risultati non completamente positivi sulla salute. Una delle soluzioni insieme alle tante attività può essere lo sport: una perfetta occasione di interazione e socializzazione che permette di mantenersi attivi non solo nel corpo ma anche nello spirito. Per aiutare gli anziani […]
  • Il dipinto ritrovato: torna a casa il “ritratto di signora” di Klimt
    22 febbraio 1997: presso la Galleria Ricci Oddi di Piacenza scompare il “Ritratto di Signora”, una delle opere dell’artista austriaco Gustav Klimt risalente al 1916/17. La cornice abbandonata sul tetto dopo il furto era tutto ciò che restava di una delle splendide e più discusse opere di Gustav Klimt. La tela originale, si suppone infatti […]
  • Regno Unito: dal 2035 vietata la vendita di auto diesel e benzina
    Il settore delle auto elettriche è nella sua piena espansione, sebbene le quote di mercato rimangono ancora a livelli inconsistenti. Infatti, i principali costruttori stanno investendo cifre immense per crescere ulteriormente ed accompagnare la produzione verso uno sviluppo ed un acquisto di massa. Il problema delle emissioni derivanti dalle automobili, è stato preso di petto […]

Categorie

di tendenza