Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

L’ombra della Brexit sulle elezioni spagnole

Oggi si conclude la settimana che cambierà per sempre il volto dell'Europa: domenica scorsa, Virginia Raggi è diventata il primo sindaco 5 Stelle di Roma. Giovedì, il Regno Unito ha detto addio all'Europa, dopo 42 anni di travagliata convivenza. Oggi, la Spagna torna alle urne dopo pochi mesi per eleggere un parlamento in grado di garantire la governabilità del Paese.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Oggi si conclude la settimana che cambierà per sempre il volto dell'Europa: domenica scorsa, Virginia Raggi è diventata il primo sindaco 5 Stelle di Roma. Giovedì, il Regno Unito ha detto addio all'Europa, dopo 42 anni di travagliata convivenza. Oggi, la Spagna torna alle urne dopo pochi mesi per eleggere un parlamento in grado di garantire la governabilità del Paese.

Una reazione a catena, con il voto di oggi che rischia di essere condizionato dal risultato del referendum britannico. Il tema della Brexit, pressoché ignorato durante tutta la campagna, ha acceso le ultime ore prima del silenzio elettorale. 

Il Partito Popolare, schieramento di centro-destra guidato dal primo ministro uscente, Mariano Rajoy, ne ha approfittato per presentarsi come garante della stabilità. Il suo principale avversario, il Partito Socialista (Psoe), ha, invece affermato di essere la risposta all'immobilismo e al populismo che agitano l'Europa. Una reazione simile a quella di Ciudadanos, partito nuovo, liberale, che ha costruito le sue fortune sulla condanna della corruzione che dilaga tra i partiti tradizionali e, in particolare, tra i popolari.

Pubblicità
Pubblicità

Tutti hanno puntato il dito contro Unidos Podemos, la formazione di sinistra, guidata da Pablo Iglesias e figlia delle proteste degli Idignados. Una formazione che in passato ha assunto posizioni molto critiche nei confronti delle istituzioni europee.

Ma Podemos proprio non ci sta a vedersi affibbiare il marchio di "antieuropeista" alla vigilia delle elezioni. “E’ un giorno triste – ha messo in chiaro ieri Iglesias – Dobbiamo cambiare rotta. Nessuno andrebbe via da un’Europa giusta e solidale. Dobbiamo cambiare l’Europa”.

Secondo i sondaggisti, però, la Brexit potrebbe rimescolare le carte in tavola. Gli spagnoli potrebbero propendere per la stabilità offerta dai popolari di Rajoy, che sembrano destinati ad arrivare primi ma che potrebbero non riuscire, ancora una volta, a raccogliere i voti necessari per governare il Paese.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo gli ultimi sondaggi, infatti, il Partito Popolare si attesta chiaramente avanti agli avversari, con il 29% delle preferenze, seguito da Unidos Podemos al 26%, i socialisti al 20,5% e Ciudadanos al 14,5%.

Una corsa a quattro dove a decidere la partita saranno con ogni probabilità i socialisti, che dovranno scegliere tra l'alleanza con Rajoy o quella con Podemos.

Una scelta non facile, che, comunque vada, rischia di spaccare in due il partito e costringerne il leader, Pedro Sánchez, alle dimissioni. A meno che non sia lui a costringere Rajoy a rinunciare alla guida del Paese.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero12 minuti fa

La Nato estende l’alleanza: verso accordo con Finlandia e Svezia

Rovereto e Vallagarina18 minuti fa

Cosa sta succedendo alla Città della Pace?

Trento39 minuti fa

Danneggiamenti e vandalismi nella notte in centro storico a Trento

economia e finanza1 ora fa

Rapporto Bankitalia, PIL del Trentino aumentato del 6,9% nel 2021

Trento1 ora fa

Elicottero e Corte dei conti, la Provincia: collaborazione massima con i giudici contabili

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

È Ivan Baldessarelli di Villa Lagarina la vittima dell’incidente di ieri sull’A22

Giudicarie e Rendena2 ore fa

Maltempo: scoperchiati diversi tetti, albero finisce su un’auto

Vita & Famiglia3 ore fa

Allarme Onu sulla Cannabis: dove viene legalizzata è un disastro. Pro Vita: «Parlamento si fermi»

economia e finanza4 ore fa

Attrezzatura professionale: boom di vendite online per le piastre vibranti

Trento14 ore fa

Si perdono sul Catinaccio, salvati dal soccorso alpino

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Biker inglese ferita in Paganella, interviene il soccorso alpino

Fiemme, Fassa e Cembra14 ore fa

Scivola in uno scolo creato dall’acqua, turista tedesca elitrasportata al santa Chiara

Piana Rotaliana15 ore fa

Più di un milione di euro dal Pnrr per valorizzare il Giardino dei Ciucioi

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Bassa Val di Non, al via i lavori della nuova rotatoria di 30 metri

Trento16 ore fa

Protezione Civile del Trentino, nuova allerta gialla: previsti temporali e vento forte

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza