Connect with us
Pubblicità

Trento

Lo gnomo Aspirino e la sindrome di Asperger.

Quando si arriva alle porte del Comune di Montezemolo, spicca un cartello molto curioso e allegro con la scritta “Paese dello Gnomo Aspirino”. In molti non sanno che si tratta di una scelta del Comune, fatta alcuni anni fa, volta a sensibilizzare un’importante tematica: lo spettro autistico, con particolare attenzione alla sindrome di Asperger.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Quando si arriva alle porte del Comune di Montezemolo, spicca un cartello molto curioso e allegro con la scritta “Paese dello Gnomo Aspirino”. In molti non sanno che si tratta di una scelta del Comune, fatta alcuni anni fa, volta a sensibilizzare un’importante tematica: lo spettro autistico, con particolare attenzione alla sindrome di Asperger.

Ugo Parenti, genitore attento e impegnato su questo tema, si è inventato un personaggio e, attraverso uno spettacolino per bambini, distribuisce materiale informativo sulla sindrome di Asperger, riuscendo così, in modo potenziale, ad aumentare la conoscenza popolare di tale disturbo.

Pubblicità
Pubblicità

Ama molto Montezemolo, qui ha una casa per le vacanze e, nel Comune, ha, da sempre, trovato apertura e disponibilità nell’organizzazione delle sue iniziative. Da molti anni in questo periodo viene organizzato un convegno sull’autismo, con giornate di studio, approfondimenti, laboratori e spettacoli. Quest’anno è in programma sabato 18 giugno.

Come è nata l’idea dello Gnomo Aspirino?

«L’idea di creare la figura dello gnomo è arrivata in un momento molto particolare della mia vita. Deluso da certe dinamiche associazionistiche in cui avevo creduto molto, ma sempre molto deciso a “fare qualcosa per”, iniziai da solo, con la mia famiglia, una campagna di sensibilizzazione che andasse a rimediare all’ignoranza capillare che esisteva nei confronti dei disturbi dello spettro autistico. Come? In modo “leggero”, originale, non invasivo, genuino e che non desse un’immagine pessimistica della disabilità. Ed ecco l’arrivo dello Gnomo Aspirino. Con lui, attraverso lui, riuscimmo a farci aprire a quelle porte che, spesso, trovavamo chiuse: Scuole, Comuni, Associazioni».

Pubblicità
Pubblicità

Come è nata la collaborazione con il Comune di Montezemolo?

«Il Comune di Montezemolo è stato fin da subito molto sensibile a questa iniziativa. Fin dall’Amministrazione precedente, come con egual vigore con quella attuale, si è instaurato fin da subito un rapporto di fiducia, accoglienza e tanta voglia di fare del bene. In modo disinteressato e genuino. La messa in posa dei due cartelli stradali all’ingresso del Comune non è solo che uno dei tanti gesti gratuiti e senza fini di lucro, che le Amministrazioni comunali in questi sei anni hanno dimostrato alle mie iniziative».

Vi ha aiutato nei vostri intenti di sensibilizzazione?

«Assolutamente sì. E non solo parole mie. L’organizzazione annuale del “Movie Seminario” sull’autismo che organizziamo insieme, in paese, è diventato, in questi sei anni, un momento di confronto e di ritrovo davvero aspettato e consueto degli “addetti ai lavori” del mondo Autismo. Da un paio di anni a questa parte, ha preso una connotazione ed un valore di carattere nazionale, riportando molti riconoscimenti e complimenti da parte di molti esperti ed Associazioni italiane. Oltre al “format” davvero innovativo (Movie Seminario), ne danno un indiscusso valore la collaborazione con l’Asl Cn 1, l’evento “Cinemautismo” di Torino e il Festival “Autismovie” (Concorso internazionale di Cortometraggi sull’Autismo) di Cagliari. Oltre a questo momento ormai tradizionale, lo Gnomo Aspirino è ormai la mascotte del paese. È presente in molte delle attività organizzate dalla Pro loco, tra cui la bellissima manifestazione “Gnominlanga” (raduno regionale di gnomi e folletti) prevista nei mesi estivi». 

Questo articolo riprende, con lievi modifiche, un testo di Debora Sattamino apparso su L'Unione Monregalese il 16.06.2016

{facebookpopup2}

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento31 minuti fa

Piano attività 2022-2024 Trentino sviluppo: in arrivo altri 4 milioni di euro

Trento9 ore fa

Scuola, stop all’obbligo di indossare le mascherine per personale e alunni

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

“Quello che possiamo imparare in Africa”: Cavareno incontra don Dante Carraro

Trento10 ore fa

Sanità trentina: 4,5 milioni di euro per abbassare le liste di attesa

Valsugana e Primiero12 ore fa

Era evaso dai domiciliari, 25 enne del Burkina Faso arrestato a Levico Terme

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

La Pro Loco di Tassullo si rinnova: Luca Pilati è il nuovo presidente

Arte e Cultura12 ore fa

Il Mart a Palazzo Libera e al Parco Guerrieri Gonzaga di Villa Lagarina

Trento13 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 324 contagi nelle ultime 24 ore

Trento13 ore fa

Ancora un incidente nei boschi dell’Altipiano di Brentonico: ferito un boscaiolo 72 enne

Fiemme, Fassa e Cembra13 ore fa

Maltempo in Alta Val di Fassa, dichiarato lo stato di calamità

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Anche il Comune di Spormaggiore è “cardioprotetto”

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

L’Asuc di Tuenno sistema la strada forestale, il consigliere Santini si complimenta col direttivo

fashion15 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Italia ed estero15 ore fa

Lancia pietre sulle macchine in autrostrada e minaccia di tagliarsi la gola: bloccato col taser 22 enne egiziano

Alto Garda e Ledro16 ore fa

A Ferragosto la solenne celebrazione votiva di Santa Maria Assunta

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento2 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento2 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

Trento2 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Trento2 giorni fa

Grosso incendio presso la discarica Podetti. In azione decine di vigili del fuoco

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Lavarone: anche oggi si cerca senza sosta il corpo di Willy

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

“Ciao Willy, avrai un intera comunità che pregherà e si ricorderà di te, buon viaggio” il saluto del Comune di Lavarone

fashion15 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Trento3 giorni fa

1.000 euro ad una famiglia trentina: l’Hotel dovrà risarcire il 50% della vacanza

eventi3 giorni fa

Miss Italia: ad Andalo vince la 18 enne Isabel Vincenzi

Italia ed estero2 giorni fa

29 enne austriaca rifiuta un’eredità di 4 miliardi di euro

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza