Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

L’Inghilterra si ferma: uccisa Jo Cox, stella nascente del Partito Laburista e fervente anti-Brexit

Si ferma la campagna per il referendum sull'uscita dalla Gran Bretagna dall'Unione europea. La popolazione britannica è sotto shock: ieri è morta Helen Joanne Cox, giovane deputata laburista, ammazzata a colpi di pistola da un uomo che, secondo i media locali, avrebbe gridato prima di colpirla “Britain first”, ovvero, “prima di tutto la Gran Bretagna”.

Pubblicato

-

Si ferma la campagna per il referendum sull'uscita dalla Gran Bretagna dall'Unione europea. La popolazione britannica è sotto shock: ieri è morta Helen Joanne Cox, giovane deputata laburista, ammazzata a colpi di pistola da un uomo che, secondo i media locali, avrebbe gridato prima di colpirla “Britain first”, ovvero, “prima di tutto la Gran Bretagna”.

Jo Cox, 42 anni la prossima settimana, madre di due figli, è stata aggredita intorno alle 14 di ieri, ora italiana, nelle vicinanze della biblioteca di Birstall, località nel cuore del suo collegio elettorale, alle porte di Leeds, nel West Yorkshire.

È stata accoltellata più volte, poi raggiunta da tre colpi d'arma da fuoco, l'ultimo vicino alla testa. L'aggressore è stato fermato poco dopo. Si tratta di Thomas Mair, 52, residente della zona. Le forze di polizia sono ancora al lavoro per fare chiarezza sul movente dell'omicidio.

Pubblicità
Pubblicità

Jo Cox era un astro nascente del partito laburista. Eletta alla Camera dei Comuni per la prima volta nel 2015, molti parlavano di lei come prossima candidata a primo ministro. Prima di entrare in politica, Cox aveva lavorato anche per Oxfam e Save the Children.

Una vita al servizio dei più deboli, spezzata dall'orrendo gesto di un folle, che l'ha freddata lì, esattamente nel posto dove aveva cominciato a muovere i suoi primi passi in politica, di fronte a elettori, amici e conoscenze. Cox, si trovava, infatti, nella sua circoscrizione per il consueto incontro con gli elettori. Era una strenua sostenitrice della permanenza della Gran Bretagna nell'Unione europea.

Nel tweet bloccato al primo posto sul suo profilo, scriveva: “L'immigrazione è una preoccupazione legittima ma non è una buona ragione per lasciare l'Europa”. Sul tema degli immigrati, Cox si era distinta per un approccio improntato all'accoglienza.

Pubblicità
Pubblicità

Fin dal suo discorso di insediamento alla Camera dei Comuni aveva fatto capire da che parte stava. “La regione che rappresento è stata profondamente arricchita dall'immigrazione, sia che si tratti di cattolici irlandesi o di musulmani provenienti da Gujarat in India o dal Pakistan – dichiarò la giovane deputata – Mentre noi celebriamo la nostra diversità, quello che mi sorprende di volta in volta quando giro in quei territori è che siamo molto più uniti e abbiamo tante cose in comune l'un l'altro, molto più di quelle che ci dividono”.

Recentemente si era anche schierata a favore dell'intervento militare britannico in Siria, in aperto dissenso con il leader del suo partito, Jeremy Corbyn,

Appena appresa la notizia, sia la campagna a favore della Brexit che quella contro si sono fermate, insieme a tutto il paese, sotto shock per la morte della giovane deputata.

Uno shock che promette di portare con sé un'ondata di emotività in grado di cambiare gli equilibri del voto di giovedì prossimo. La Gran Bretagna è inorridita di fronte alla morte di una donna che ha combattuto tutta la vita per i più deboli. Una vita piena di speranze, mandata in frantumi da uno psicopatico.

Lotteremo contro l'odio che l'ha uccisa – promette il marito – l'odio è velenoso”.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza