Connect with us
Pubblicità

Trento

Trento sotto attacco: nuova maxi rissa fra immigrati in piazza Dante

Ormai pare che la situazione sia completamente fuori controllo a Trento. 

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Ormai pare che la situazione sia completamente fuori controllo a Trento. 

In piazza Dante solo verso le 14.00 di oggi due bande di immigrati si sono nuovamente scontrate, dalle prima notizie lo scontro è avvenuto fra Tunisini e centro Africani.

Pubblicità
Pubblicità

Le forze dell'ordine sono subito intervenute sparpagliando i quasi 40 uomini che se le stavano dando di santa ragione con bastoni, bottiglie e ogni genere di strumento contundente. La rissa sarebbe scoppiata per il controllo del territorio dove spacciare la droga. L'agguato era stato preparato meticolosamente e organizzato dal mattino. Testimonianza sono i bastoni che erano stati sequestrati alla residenza Brennero nella mattinata (qui l'articolo).

La questura insieme al corpo di polizia locale hanno arrestato un tunisino in piazza Dante. Si registra un solo ferito non grave che è stato portato al pronto soccorso del santa Chiara.

Alcuni protagonisti della rissa sono stati riportati alla residenza Brennero, il centro di accoglienza gestito dal Cinformi. Pare infatti che siano provenienti proprio dalla struttura. 

Pubblicità
Pubblicità

Ma la rissa è continuata anche in via Brennero dove si è giocato il secondo round. I poliziotti infatti hanno rincorso due tunisini in bicicletta per tutta via Brennero fino all'ostello dove, dopo uno scontro, sono stati arrestati. (qui il video dell'arresto)

Alcune segnalazioni di cittadini presenti in piazza Dante hanno segnalato che i «contendenti» sono cominciati ad arrivare circa un'ora prima con gli autobus da tutta la città. 

In alto la foto dell'arresto dei due tunisini in via Brennero vicino alla struttura di accoglienza. Qui il video dell'arresto

I 3 giorni più lunghi del capoluogo: ecco l'escalation delle violenze 

I nove profughi espulsi dalla residenza Brennero tentano di entrare con la forza

Mega rissa in Piazza Dante, coinvolti 50 immigrati

Residenza Brennero: scontri fra polizia e profughi, nord africano nudo dà in escandescenza

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Trento2 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento18 ore fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Trento5 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento4 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra5 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina1 settimana fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion7 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza