Connect with us
Pubblicità

Trento

Magica notte: solo una grande illusione per tutti.

La decisione del Sindaco Andreatta e della Giunta Comunale di Trento, di programmare l'attività musicale solo all'interno dei locali torna a far discutere i cittadini e gli esercenti.

Pubblicato

-

La decisione del Sindaco Andreatta e della Giunta Comunale di Trento, di programmare l'attività musicale solo all'interno dei locali torna a far discutere i cittadini e gli esercenti.

Sull'argomento è intervenuto il consigliere comunale della lega nord Stefano Osele, «a differenza di alcuni esercenti io voglio sollevare polemica, voglio sollevare l’indignazione di coloro che si erano organizzati con largo anticipo per programmare al meglio lo svolgersi della serata e che ora si trovano a ridimensionare non solo gli spazi a loro disposizione ma anche le aspettative di lavoro e incasso» – afferma in una nota.

Per il consigliere comunale questa è l'ennesima dimostrazione, dopo le innumerevoli ablazioni messe in campo da dalla Giunta trentina per mettere in difficoltà le attività commerciali, il turismo e il divertimento, che di certo non sono il minimo comune denominatore di questa amministrazione; «possiamo dircelo francamente, Trento non è, e non sarà mai una città viva, dobbiamo rassegnarci a questo finché non cambieranno i vertici della politica»incalza ancora Osele

Pubblicità
Pubblicità

Arrivano le critiche a Stanchina, «fa sorridere vedere i politici trentini, – aggiunge Osele – in particolare l’assessore allo sviluppo economico Stanchina, pontificare sulla stampa e sui media parlando di divertimento e città giovane quando allo stesso tempo consente al Sindaco Andreatta di emettere provvedimenti che difettano di ogni pensiero razionale in materia economica. Incoerenza che nuoce alla società civile, incoerenza per non dire ipocrisia, la considero una trovata elettorale mirata al consenso spicciolo per tenersi salda la poltrona».

Dopo la clamorosa decisione che ha preso tutti in contropiede, infatti non era mai successo in 32 anni di feste Vigliane che venissero messi dei veti alla musica Live durante la magica Notte si fa largo in molti l'idea che evidentemente la serata è stata chiamata “Notte Magica” non per l’atmosfera che avrebbe potuto crearsi con musica dal vivo in ogni angolo della città, ma per la grandissima illusione che Trento potesse, per una volta, per una notte, essere viva, popolata e apprezzata anche dopo il coprifuoco implicitamente stabilito i restanti 364 giorni.

Osele attacca poi senza mezzi termini l'amministrazione di centro sinistra, «dopo l’accusa alla maggioranza di centrosinistra-autonomista che troppo spesso preferisce parlare dimenticandosi di agire concretamente, o meglio, preferisce dire una cosa e farne un’altra, per non dissaldare l’ormai consolidata opinione dei cittadini circa la becera politica del consenso spicciolo, che evidentemente per loro è motivo di vanto. Fossi nei panni degli esercenti, impugnerei la comunicazione in via amministrativa presentando una memoria scritta, in alternativa al TAR sollevando la mancata proporzionalità dell’atto».

Pubblicità
Pubblicità

«Invito la maggioranza che tiene in piedi il Sindaco a riflettere,  – conclude Osele – a valutare la possibilità di sfiduciare l’intera Giunta, palesemente inconsistente e inadatta a governare questa città, noi ci siamo, il buon senso dovrebbe essere opinione comune e non solo di minoranza. La domanda è la seguente: vale di più una poltrona o il benessere e il coinvolgimento della popolazione? Io non ho dubbi, ma io sono io, e la poltrona è l’ultima cosa che mi interessa, a differenza di altri».

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Il futuro abbraccia l’ecologia e la natura: anche in Italia spopola la moda delle Tiny House
    Sono conosciute come le” Students Tiny house talk”, ovvero 10 metri quadrati di vivere ecosostenibile. Si tratta di tipiche casette svedesi completamente costruite in legno dal design moderno e pensate inizialmente per ospitare universitari. L’efficienza energetica e l’impronta ecologia sono l’aspetto fondamentale di queste abitazioni che puntano a minimizzare al massimo le emissioni di carbonio […]
  • La Nasa lo conferma: sulla Luna c’è acqua ed è accessibile
    Sulla Luna c’è acqua, un annuncio clamoroso ma vero. L’incredibile notizia arriva da due studi della Nasa pubblicati su Nature. Il primo studio coordianato dalla Nasa dimostra la scoperta rilevata dal telescopio volante Sofia della molecola dell’acqua sulla Luna. Grazie al telescopio Sofia, montato a bordo di un boeing 747 ha infatti risolto il mistero […]
  • A Trento è arrivato l’innovativo franchise di SkinMedic Beauty Clinic
    SkinMedic è un nuovo modo di concepire il mercato dell’estetica, in cui la realtà in franchising diventa un’opportunità di crescita condivisa. Da qualche mese, il noto marchio ha aperto anche una Beauty Clinic a Trento, presso il quartiere Le Albere. “Operiamo sul campo nel settore medicale-estetico da oltre 20 anni, inizialmente come produttori di attrezzatura […]
  • Casa Sebastiano: ogni giorno la qualità di una vita migliore
    In Trentino, a Coredo nel Comune di Predaia, tra boschi e il profumo dei frutteti, si apre un grande edificio in cui ogni giorno si costruisce la qualità di una vita migliore, Casa Sebastiano. Struttura dedicata alle persone con disturbi dello spettro autistico, è stata costruita dalla Fondazione Trentina per l’Autismo presieduta da Giovanni Coletti, […]
  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]

Categorie

di tendenza