Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Il Coisp denuncia: «in Marocco in 33 al seguito della Boldrini e i nostri muoiono in condizione vergognose»

I presidenti di Camera e Senato tengono alto il nome dell’Italia all’estero: in Marocco si sono portati una super-delegazione di 33 persone. Contro una media di 5 membri degli altri Paesi.

Pubblicato

-

I presidenti di Camera e Senato tengono alto il nome dell’Italia all’estero: in Marocco si sono portati una super-delegazione di 33 persone. Contro una media di 5 membri degli altri Paesi.

Gli unici partecipanti presenti nella lista ufficiale erano i due parlamentari Antonio D’Alì, senatore di Forza Italia e Maria Mussino del Gruppo Misto. Per il resto, come ha raccontato il Giornale, la Boldrini era accompagnata dal portavoce, una responsabile della comunicazione, il capodipartimento delle relazioni internazionali, sette persone con la qualifica di “staff” e tre interpreti la cui utilità appare assai dubbia dal momento che il Paese organizzatore già mette a disposizione il personale per tradurre gli interventi. Piero Grasso, invece, ha deciso di avere al suo fianco il suo capo degli affari internazionali, il capo dell’ufficio protocollo, 8 membri dello “staff” e quattro interpreti.

La notizia è stata ripresa da tutti i media nazionali se non altro perchè in tempo di spending Review fare un viaggio in Marocco portandosi appresso 33 persone pare un'esagerazione. Ma sembra che la spending Review la debbano subire solo i cittadini. La pensa così anche il Coisp che insorge: “E noi in condizioni indegne mentre i nostri muoiono perché non hanno uno spray da pochi centesimi. Vergogna!

Pubblicità
Pubblicità

Che vergogna profonda leggere di una ‘vacanza’ in Marocco per 33 persone a spese dei cittadini mentre ai Poliziotti italiani ‘offrono’ 8 euro lordi di aumento dopo anni di illegittimo blocco del contratto, mentre non si riesce a fare un riordino delle carriere perché abbiamo 4 pidocchiosi euro a disposizione, mentre andiamo in servizio con i giubbotti antiproiettile con garanzia scaduta ed i nostri muoiono per strada perché non hanno uno schifoso spray antiaggressione da pochi centesimi per fermare un aggressore col coltello. Quale insopportabile ed indegna ingiustizia!”.

Questo il commento di Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia, a proposito degli articoli di stampa che hanno dato notizia del viaggio che dal 26 al 29 maggio scorso i presidenti di Senato e Camera hanno fatto per partecipare alla “Dodicesima sessione plenaria dell'Assemblea parlamentare dell'Unione per il Mediterraneo” che si è tenuta a Tangeri.

L’Istituzione, che riunisce una quarantina di paesi europei e di Stati che si affacciano sul Mediterraneo, ha organizzato un vertice in Marocco, e l’Italia si è presentata con una delegazione di 33 persone (la Germania, di delegati, ne aveva 9, la Spagna 8, la Francia 2, la Grecia 6 come Malta e Portogallo, la Croazia 4 e Cipro 2). L'intero Parlamento europeo era rappresentato da 35 persone, l'Italia da 33 inclusi Grasso e Boldrini, di cui solo due Parlamentari.

“Ma veramente si può credere che la gente si faccia trattare così – insiste Maccari –? Per quanto ancora si tirerà una corda che è del tutto prossima a spezzarsi? Il malcontento e la demotivazione covano da anni ormai fra le fila degli Appartenenti alle Forze dell’Ordine ed a fare le spese di tutto questo saranno i cittadini, perché questo è un lavoro che si fa per devozione e per fede, che si fa non per soldi o per potere ma per amore, e però a svolgerlo sono sempre degli esseri umani, con i loro bisogni, con le loro necessità, con le loro legittime aspettative. Tutte cose ampiamente tradite da un sistema che non trova più di otto euro al mese da regalare a questi cretini in divisa, mentre non osa tradire le aspettative di un ben più che ampio staff dei Presidenti di Camera e Senato che, giustamente, pretendono di andare a fare quattro giorni di vacanza in Marocco a spese nostre”. 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]
  • Parco giochi per anziani: l’incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
    All’arrivo della terza età troppo spesso si tende ad uscire e socializzare meno, con risultati non completamente positivi sulla salute. Una delle soluzioni insieme alle tante attività può essere lo sport: una perfetta occasione di interazione e socializzazione che permette di mantenersi attivi non solo nel corpo ma anche nello spirito. Per aiutare gli anziani […]

Categorie

di tendenza