Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Il sondaggio di Le Monde: Hollande in caduta libera, Francia alla destra nel 2017

A dieci mesi dalle elezioni presidenziali, il tasso di popolarità dell'attuale Presidente della Repubblica francese, il socialista Francois Hollande, è in caduta libera.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

A dieci mesi dalle elezioni presidenziali, il tasso di popolarità dell'attuale Presidente della Repubblica francese, il socialista Francois Hollande, è in caduta libera.

Il quinquennio Hollande, ormai giunto alla conclusione, ha deluso soprattutto per la mancanza di strategia. Il Presidente, infatti, ha cominciato il suo mandato con la famigerata tassa al 75 per cento per i super-ricchi e si appresta a concludere la sua esperienza forzando la mano per far passare la riforma del lavoro, fiore all'occhiello di una svolta liberale che ha per obiettivo l'eliminazione di quanto di sinistra resta nel partito.

Una riforma osteggiata da sindacalisti e larghe fasce della popolazione, che sono scesi in piazza e stanno di fatto paralizzando il Paese. Si aggiunge, poi, la minaccia terroristica, che torna a preoccupare i francesi, a meno di una settimana dall'inizio dei campionati europei di calcio, che avranno luogo, per l'appunto, in Francia.

Pubblicità
Pubblicità

Un sondaggio Ipsos, commissionato da Le Monde e pubblicato oggi in prima pagina, fotografa in maniera brutale la debacle del Presidente socialista, che rischia addirittura di non essere il candidato del suo partito nel 2017, vista la fretta con cui puntano a sostituirlo Manuel Valls, il suo primo ministro, e Emmanuel Macron, il ministro dell'Economia. Due delfini divenuti squali.

Se si votasse questo weekend, Hollande non prenderebbe più del 14 per cento delle preferenze. Troppo poco che passare il primo turno. Il candidato socialista farebbe solo un po' meglio del moderato Francois Bayrou (13 per cento) e dell'esponente di estrema sinistra, Jean-Luc Mélenchon, oggi al 12 per cento.

Ad andare al secondo turno sarebbero il candidato della destra moderata e quello della destra estrema. Marine Le Pen, leader del Front National, viaggia con il vento in poppa: ad oggi, il 28 per cento degli elettori voterebbe per lei.

Pubblicità
Pubblicità

Per quanto riguarda invece Les Republicains, il partito che rappresenta la destra moderata, il risultato dipenderebbe in gran parte da chi sarà il candidato a guidare la formazione attualmente presieduta dall'ex Presidente della Repubblica, Nicolas Sarkozy. Se sarà lo stesso Sarkozy a vincere le primarie e rappresentare il partito nel 2017, questo, secondo il sondaggio di Le Monde, prenderebbe il 21 per cento dei voti. Una cifra sufficiente per passare al secondo turno, ma non abbastanza per battere Le Pen.

Meglio andrebbe, invece, se a guidare il partito fosse Alain Juppé (secondo, da sinistra, nella foto), già due volte primo ministro durante la presidenza di Jacques Chirac. L'attuale sindaco di Bordeaux prenderebbe, infatti, il 35 per cento dei voti.

Juppé è un sopravvissuto. Nel 2004 venne condannato per uno scandalo legato a degli impieghi fittizi presso la municipalità di Parigi. Una condanna che gli costò ben dieci anni di interdizione dai pubblici uffici. Ora è tornato, risorto, pronto a conquistare lo scranno più alto e forte di essere il meno peggio tra una lista di candidati impresentabili.

Troppo poco, forse, per una Francia sempre più preda di una crisi identitaria, dove le ansie della gente stanno offrendo terreno fertile a tendenze nazionalistiche e anti-globalizzazione.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 ora fa

I sindacati contro Dorigatti di «Sportivando»: «Faccia anche un po’ di autocritica»

Arte e Cultura2 ore fa

Lorenza Poletti presenta il suo nuovo libro “Le radici del Viburno” sabato 28 a Cles

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Ecco il nuovo ponte tra Vigo e Bastianelli a Ton

Trento4 ore fa

Euregio, presentati oggi a Innsbruck i primi risultati dell’indagine rappresentativa che comprende 4.500 interviste

Spettacolo5 ore fa

Auditorium S. Chiara: ieri lo spettacolo «Torneranno i giorni dei sogni», arte, danza e musica che sa di futuro

Italia ed estero5 ore fa

Sorpresa fra le vigne per un agricoltore: si trova davanti due sciacalli dorati – IL VIDEO

Arte e Cultura5 ore fa

A Castel Thun la mostra dossier «Atala e Chactas» dello scultore Innocenzo Fraccaroli

Trento5 ore fa

Coronavirus: un nuovo decesso e 192 casi positivi nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Sabato 28 maggio la dodicesima edizione della «Cena di Gala». Attese quasi 700 persone alla Cocea di Taio

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

L’obiettivo? Creare sinergie sulle buone pratiche di sostenibilità: a Ossana un confronto tra sindaci dei piccoli Comuni

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

«Italia. Quale futuro»: auditorium sold out per il dibattito che si è tenuto lunedì a Cles

Valsugana e Primiero7 ore fa

Referendum giustizia: il 27 maggio l’incontro promosso dalla Lega a Levico Terme

Trento7 ore fa

Il saluto del vicepresidente Paccher al questore Francini

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

“Oltre: un dolce da condividere”: gli studenti dei Cfp Enaip di Ossana e Cles e gli anziani della Val di Sole si incontrano nella tradizione

Bolzano10 ore fa

Sequestra e tortura con un coltello la convivente: l’imputato patteggia una pena di tre anni

Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica4 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Telescopio Universitario4 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento4 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Concerto di Vasco Rossi: tutto quello che è meglio sapere il 20 maggio

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza