Connect with us
Pubblicità

Sport

Giro d’Italia chiuso: Trentin secondo a Torino

Si è concluso il 99° Giro d’Italia con la vittoria di Vincenzo Nibali in classifica generale, successo arrivato con un ribaltone nelle ultime tappe della corsa rosa. 

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Si è concluso il 99° Giro d’Italia con la vittoria di Vincenzo Nibali in classifica generale, successo arrivato con un ribaltone nelle ultime tappe della corsa rosa. 

Rocambolesca è stata anche la parabola dei corridori trentini. Anche nell’ultima frazione, nella volata sul traguardo di Torino, ci sono state emozioni. Nel giro di pochi giorni Matteo Trentin ha sfiorato il secondo successo di tappa, ma è arrivato secondo allo sprint dietro il tedesco Arndt.

Il ciclista della Etixx-Quick-Step si porta a casa una vittoria (a Pinerolo) ed un secondo posto mentre in classifica generale è arrivato 74°. Inoltre il compagno di squadra Jungels è arrivato sesto in classifica, ha indossato anche la maglia rosa e ha portato a casa la maglia bianca definitiva. Il migliore dei trentini, nel complesso cronometrico, è stato Moreno Moser che si è piazzato 41° a due ore di ritardo dal vincitore.

Pubblicità
Pubblicità

Purtroppo per lui, il corridore della Cannondale è stato beffato proprio da Trentin nel momento in cui era più vicino alla vittoria di tappa. Nei primi giorni Moser è stato anche sesto, poi ha lavorato per il compagno di squadra Uran che non ha brillato concludendo al settimo posto. I riscontri però sono stati sempre buoni, un po’ di sfortuna ha fatto il resto. Poco da dire sui passisti gregari Oss e Quinziato della Bmc Racing che hanno avuto particolari acuti.

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza