Connect with us
Pubblicità

La Sfera e lo Spillo

Italia-Scozia (1-0), vittoria senza brillare

 

A quindici giorni dal debutto degli Azzurri contro il Belgio a Lyon, il CT Antonio Conte prova a dipanare la matassa tecnica e i dubbi sulla spedizione dei 23 d’Oltralpe. La lista ristretta e definitiva della rosa sarà presentata il prossimo martedì.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

 

A quindici giorni dal debutto degli Azzurri contro il Belgio a Lyon, il CT Antonio Conte prova a dipanare la matassa tecnica e i dubbi sulla spedizione dei 23 d’Oltralpe. La lista ristretta e definitiva della rosa sarà presentata il prossimo martedì.

Le defezioni del parigino Verratti e del principe Sabaudo Marchisio, complicano, e non poco, il mosaico tattico del coach pugliese e futuro manager dei blues di Londra.

Pubblicità
Pubblicità

Sul terreno neutro di Malta si gioca l’amichevole, esame senza appello per alcuni gladiatori della linea mediana, acciaccati e debilitati, privi del sacro furore dopo una stagione di logorio fisico.

-l’atmosfera                                        

Domenica 29 maggio ore 20.45 si celebra allo Stadium Nazzjonali (nella lingua locale) di Ta' Qali la disputa tra Italia e Scozia, contesa sotto i riflettori nel giorno del Corpus Domini.

Pubblicità
Pubblicità

La notte sull’altopiano è vivace, il cielo sereno e la temperatura misurata è di ventidue gradi centigradi.

-le formazioni e l’arbitro

La guida tecnica di Coverciano schiera il modulo 3-5-2 con Buffon tra i pali. La difesa è composta da Bonucci, Barzagli e Chiellini. Sugli esterni scorrono i pendolini Candreva e Darmian. Nel reparto nevralgico del campo si colloca De Rossi, in compagnia di Florenzi e Giaccherini; davanti, il tandem assemblato dal puntello Pellè sostenuto ai fianchi da Eder.

L'arbitro dell'incontro è il trentacinquenne maltese, Alan Mario Sant. Sul green gli assistenti del fischietto casalingo sono i connazionali Camilleri e Debattista. Il quarto uomo è Vella.

Lo staff scozzese disegna il classico modulo 4-4-2 con Marshall in porta. Il pacchetto arretrato è allineato con Paterson, Martin, Hanley e Mulgrew. La mediana sorretta da Philips, Fletcher, McArthur e Anya. In attacco, la coppia assortita con Ritchie e McCormack.

-i numeri

Per gli amanti delle statistiche, si son giocati 10 incontri tra la Nazionale italiana e la Scozia: 7 sono i successi degli Azzurri, 1 sola vittoria scozzese, 2 sono i pareggi.

L’ultimo match, il 17 novembre 2007, è giocato nel catino di Hampden Park a Glasgow. L’Italia, guidata all’epoca da Roberto Donadoni, vince (1-2) con le reti di Luca Toni e Christian Panucci. Il goal dei padroni di casa porta la firma di Ferguson. Dopo 90 minuti, sofferti e combattuti, la squadra del cuore ottiene il pass per Euro 2008.

L’unica disfatta narrata in archivio, messa in scena nella terra dell’Art Nouveau di Charles Rennie Mackintosh, risale al lontano 9 novembre del 1965. La squadra di Edmondo Fabbri è sconfitta (1-0) con la rete di Greig (al minuto 88).

Scotland naitional fitbaa team (nel lessico scots) è 40esima nel ranking Fifa e non partecipa alla fase finale degli europei in terra francese.

La squadra di Gordon David Strachan giunta quarta nella fase preliminare, alle spalle di Germania, Polonia e Repubblica d’Irlanda, è reduce dalle vittorie contro Repubblica Ceca e Danimarca.

-la cronaca

L’incontro tra Italia e Scozia termina con la vittoria degli Azzurri (1-0).

I carichi di lavoro di Coverciano possono alimentare attenuanti e celare convinzioni.

La cabina di regia è assegnata all’esperto De Rossi, affidabile nello spirito e rivedibile per gli aspetti muscolari.

Il lottatore romano guida la truppa con autorevolezza. Il reparto di mezzo orfano della qualità cristallina si affida al dinamismo e all’operosità delle mezzali.

Una vittoria dispensa morale, rende in chiaroscuro la prestazione, non soddisfa i palati fini e i seguaci del football italico.

La prova non cancella il dilemma e le perplessità della vigilia, luci e ombre sul canovaccio da decifrare.

Il discepolo di Sir Alex Ferguson delinea un match difensivo, un’impalcatura eretta davanti a Marshall, una sorta di catenaccio in “British style”.

Gli scozzesi, in maglia rosa, si arroccano senza affanno. L’Italia è lenta, compassata nella manovra, prevedibile con poca fantasia. Il ritmo è basso, la velocità ridotta evidenzia la mancanza strutturale nell’abilità delle giocate brevi e nei fraseggi.

Il possesso di palla pende dalla sponda Azzurra che non capitalizza con cinismo la supremazia territoriale e le occasioni create sotto misura.

Nella ripresa, dopo il tè caldo e il vociare di Conte, la sfida cambia rotta.

De Rossi interpreta il ruolo del suggeritore, Eder gioca di sponda e Graziano Pellè infila la sfera nel sacco con un fendente destrorso (al minuto 57). E’ il quinto centro con la casacca del belpaese per l’attaccante del Southampton.

Sui titoli di coda il tecnico leccese ridisegna il team; entrano Insigne, Bernardeschi, Parolo, Jorginho e Zaza (al posto di Eder, Darmian, Candreva, De Rossi e Pellè).

-il post

L’ultima amichevole della Nazionale prima di Euro2016 si disputa allo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona, lunedì 6 giugno (ore 20.45), contro la Finlandia.

Emanuele Perego             www.emanueleperego.it              www.perego1963.it

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella28 minuti fa

Il Giro d’Italia passa in Val di Non: le indicazioni per la viabilità

Bolzano3 ore fa

Era scomparsa nel 1990: risolto dopo 32 anni il giallo dell’altoatesina Evi Rauter

Trento3 ore fa

Il sindaco Ianeselli e il commissario del Governo Bernabei hanno firmato questa mattina il “Patto sicurezza Trento”

Trento3 ore fa

7 consiglieri della maggioranza chiedono un Consiglio straordinario per l’esame del ddl di Masè sulla terza preferenza

Trento4 ore fa

Il vicesegretario generale dell’Ocse Yoshiki Takeuchi, in visita in Trentino, è stato ricevuto stamani dal presidente Fugatti

Trento4 ore fa

Sono gravissime le condizioni della bimba investita da un’auto a Mezzolombardo

Trento4 ore fa

Coronavirus: 284 nuovi positivi, 55 il totale dei ricoverati di cui 4 in rianimazione

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Furioso incendio a Segno

Valsugana e Primiero5 ore fa

Fiamme avvolgono un macchinario nello stabilimento industriale: molte le squadre di vigili del fuoco per spegnere le fiamme

Trento6 ore fa

Tutti gli inquinanti sotto i limiti previsti: ad Aprile in Trentino è buona la qualità dell’aria

Trento6 ore fa

Ancora attivi i contributi provinciali cumulabili a quelli statali per l’acquisto di auto elettriche

Alto Garda e Ledro6 ore fa

Scoperta a Mori una rarissima orchidea

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Francesco Antonio Ciarleglio è il nuovo direttore di chirurgia a Cles

Musica7 ore fa

Rovereto rende omaggio a Jan Novák

Italia ed estero7 ore fa

Hacker russi KIlnet di nuovo in azione: bloccati diversi siti ufficiali italiani

Trento1 settimana fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e salgono contagi e ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 170 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Salgono ancora i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Politica3 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 107 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Balzo in avanti dei ricoveri

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Fiamme in centro storico a Denno – IL VIDEO

Italia ed estero4 settimane fa

L’ultima gaffe di Joe Biden: stringe la mano ai fantasmi. Il mondo s’interroga sullo stato di salute del presidente Usa

Trento3 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Telescopio Universitario3 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento5 giorni fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento6 giorni fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Spettacolo4 settimane fa

Lutto nel mondo dello spettacolo, è morta Catherine Spaak

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza