Connect with us
Pubblicità

Trento

Chiusura Poli, Fratelli d’Italia: «Comune di Trento impotente»

Un altro pezzo delle mura crolla: da più di una settimana il punto vendita Mini Poli in via Pozzo, tra i servizi di riferimento per gli abitanti del quartiere, ha chiuso i battenti. E la spiegazione del motivo da parte del gruppo non si fa certo attendere: troppo degrado. Troppo degrado insieme al drastico calo di clienti. (qui l'articolo pubblicato ieri)

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Un altro pezzo delle mura crolla: da più di una settimana il punto vendita Mini Poli in via Pozzo, tra i servizi di riferimento per gli abitanti del quartiere, ha chiuso i battenti. E la spiegazione del motivo da parte del gruppo non si fa certo attendere: troppo degrado. Troppo degrado insieme al drastico calo di clienti. (qui l'articolo pubblicato ieri)
 
Sul fatto, diventato ormai anche politico, è intervenuto in modo ironico Fratelli d'Italia, «riusciamo ad immaginare il vago imbarazzo che sta correndo nell'amministrazione locale, probabilmente incredula sul perché questo "troppo degrado" non si sia autoestinto dopo i lavori di ri-arredo urbano di piazza Dante e della palazzina liberty, e sicuramente molto lontana dal comprendere che addobbando e ritinteggiando a nuovo una discarica abusiva non si otterrà mai un'oasi se prima non si è levata l'immondizia, ma solamente una discarica un po' più colorata» riporta un passaggio del comunicato.
 
Ed è proprio sui lavori effettuati in piazza Dante, per i quali l'amministrazione ha speso oltre 800mila euro che Fratelli d'Italia ironizza e calca la mano «Immaginiamo il controsenso di sedersi ai tavolini esterni del nuovo – peraltro molto bello – Libercafè che purtroppo deve vantare una pessima vista spaccio, così come immaginiamo quanto i bivaccanti siano grati al Comune per avergli illuminato lo stagno e la fontana o quanto i passanti siano poco propensi a fare la spesa in una zona – tra l'altro centrale – diventata poco raccomandabile» – si legge ancora nella nota.
 
Poi nella nota viene riportato un altro inquietante episodio avvenuto alcuni giorni fa per colpa del degrado della zona, «senza andare troppo distante, – dichiara ancora Fratelli d'Italia – qualche altro lucchetto è stato aggiunto pochi giorni fa ad un accesso secondario per disabili della stazione dei treni per evitarne l'accesso ai tossici, senza dimenticare la condizione in cui versa la zona confinante con la chiesa di San Lorenzo e l'adiacente stazione delle autocorriere, costantemente presidiate da gruppi di spacciatori e consumatori bivaccanti nella sporcizia. Pessimo biglietto da visita per la città, considerando che si sta parlando di uno degli accessi principali al centro storico».
 
Fratelli d'Italia poi si chiede quanto tempo dovrà passare ancora prima che i commercianti e residenti trentini possano riprendere le strade le case, i negozi e i servizi di Trento.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Giudicarie e Rendena9 ore fa

Scontro moto – vettura sulla statale 237, feriti padre e figlia

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Parapendio precipita in valle dei Laghi, 28 enne di Ville d’Anaunia elitrasportato al santa Chiara

Trento12 ore fa

Praga e Trento: un gemellaggio che cammina da vent’anni

Trento13 ore fa

Coronavirus: 2 morti e 331 nuovi contagi. Boom di ricoveri nelle ultime 24 ore in Trentino

Vita & Famiglia13 ore fa

Oggi Giornata contro la droga. Pro Vita e Famiglia: no alla cannabis legale

Ambiente Abitare19 ore fa

Monitoraggio genetico dell’orso in Trentino, premiata tesista FEM

Valsugana e Primiero19 ore fa

Malattie renali: nuovo ambulatorio nefrologico all’ospedale di Borgo Valsugana

Riflessioni fra Cronaca e Storia19 ore fa

Grandi scienziati contro l’atomica e la manipolazione della vita

Trento19 ore fa

Kids Go Green: piccoli passi di mobilità sostenibile per 1.800 bambine e bambini di scuola primaria

Politica19 ore fa

6 italiani su 10 dice che il M5stelle sparirà presto. Per Di Maio il consenso è solo all’1%

Val di Non – Sole – Paganella19 ore fa

Nazareno Molesini dice addio alla lega: «Non mi riconosco più nei suoi ideali»

Trento20 ore fa

Pieve Tesino e Pellizzano vincitori del bando PNRR sui borghi, le congratulazioni di Bisesti e del Sottosegretario alla cultura Borgonzoni da Roma

Trento20 ore fa

Circonvallazione ferroviaria di Trento, firmata l’intesa per ottimizzare il cantiere

Trento20 ore fa

Arresto Mines Hodza: l’attentato era previsto in agosto a Riva del Garda

Trento21 ore fa

I presidenti dei Consigli comunali chiedono di contare di più e di poter portare la fascia

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Le Vignette di Fabuffa3 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Io la penso così…4 settimane fa

Protesta pronto soccorso di Arco: dov’erano i manifestanti quando governava il centro sinistra?

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza