Connect with us
Pubblicità

Trento

378 documenti controllati nel 2015, ma il 10% è risultato falso

La Polizia Locale di Trento è dotata fin dal 2009 di strumentazione che consente la verifica delle varie tecniche di stampa (calcografia, litografia, serigrafia, laser, ecc.) e dei vari sistemi anti contraffazione (ologrammi, inchiostri reagenti alle radiazioni ultraviolette, carta filigranata, ecc.) di cui sono muniti i documenti di guida, d'identità, di soggiorno, le banconote, ecc.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La Polizia Locale di Trento è dotata fin dal 2009 di strumentazione che consente la verifica delle varie tecniche di stampa (calcografia, litografia, serigrafia, laser, ecc.) e dei vari sistemi anti contraffazione (ologrammi, inchiostri reagenti alle radiazioni ultraviolette, carta filigranata, ecc.) di cui sono muniti i documenti di guida, d'identità, di soggiorno, le banconote, ecc.

E' quindi in grado di attestare la genuinità ovvero la falsità della quasi totalità dei documenti italiani ed esteri, aventi rilevanza pubblica e svolge i controlli di merito mediante la dotazione strumentale di cui è in possesso e grazie alla specializzazione di personale appartenente all'aliquota di polizia giudiziaria. Il personale dell'ufficio di polizia giudiziaria supporta gli agenti dislocati sul territorio cittadino impegnato nei controlli stradali, piuttosto che in interventi di sicurezza urbana, così che sia messo nelle migliori condizioni per operare correttamente nella flagranza; successivamente attesta per le autorità competenti l'esito degli accertamenti eseguiti in ufficio con la strumentazione.

In via principale l'attività di controllo viene eseguita a seguito di interventi del personale della Polizia Locale di Trento, ma nell'ambito di una sempre più consolidata sinergia tra forze dell'ordine, anche collaborando con altre polizie Locali e con le Forze di Polizia statali che presidiano il territorio trentino.

Pubblicità
Pubblicità

Nel 2015 sono stati verificati dal personale specializzato, in ufficio, 378 documenti, tra patenti di guida nazionali e internazionali (71), carte di circolazione dei veicoli (23), carte d'identità (127), permessi di soggiorno (89), carte di circolazione (40), documenti assicurativi R.C. Auto (18), permessi di transito e sosta in ZTL (5), di sosta sugli stalli a pagamento emessi da Trentino Mobilità (1), denunce di smarrimento o di furto di documenti (6).

Tra i 378 documenti verificati in ufficio nel 2015, 37 sono risultati falsi e tra questi 10 patenti di guida, 7 tra etichette/attestazione di revisione e di trasferimento di proprietà, 1 carta d'identità, 1 permesso di soggiorno, 10 tra contrassegni, certificati e contratti assicurativi r.c.auto, 1 permesso di accesso e sosta in ZTL di Trento, 1 permesso di sosta annuale negli stalli a pagamento gestiti da Trentino Mobilità, 6 tra denunce di smarrimento e furto di documenti alle autorità di p.s.

Tra le patenti false, 3 erano bulgare, 1 era del regno unito, 1 era macedone, 1 moldova, 1 del senegal, 2 della spagna ed infine 1 soltanto italiana.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le attestazioni di revisione false, 3 erano riferite a veicoli bulgarie 3 a veicoli italiani, così come era italiano il veicolo del quale veniva riscontrata falsa l'etichetta di aggiornamento del trasferimento di proprietà.

Per quanto riguarda i documenti di identità e di soggiorno, risultavano falsi 1 carta d'identità della Romania ed 1 permesso di soggiorno comunitario della spagna.

Relativamente alle assicurazioni auto la cui falsificazione ora non è più sanzionabile penalmente per l'intervenuta abrogazione degli art. 485 e 489 comma 2 c.p., le 10 falsificazioni che nel 2015 si riscontravano erano riferite a veicoli italiani. Sul punto bisogna precisare che la falsità dei documenti assicurativi mantiene rilevanza nel codice della strada; l'art. 193 comma 4 bis cds sanzione comunque amministrativamente l'autore della contraffazione.

Per quanto riguarda gli autori dei reati, essi sono ben ripartiti tra italiani e stranieri. A soggetti prevalentemente italiani sono riferibili le false assicurazioni r.c. auto, il permesso ZTL e quello di sosta negli stalli a pagamento.

Significativi sono i reati collegati alle false denunce di smarrimento o furto dei documenti di guida, di circolazione e di proprietà dei veicoli.

In un episodio si è accertato che, grazie alla falsa denuncia di furto di targhe, un veicolo già sequestrato amministrativamente era stato nuovamente immatricolato consentendo al proprietario/custode circolava illegittimamente nonostante il provvedimento di sequestro. In un altro caso si è invece appurata la falsità di denunce di smarrimento o furto di documenti che servivano a documentare situazioni non veritiere per frodare esercenti attività commerciali.

L'autore dei fatti è stato segnalato all'A.G. per falsità materiale (art. 482 c.p.) falsità ideologica (art. 483 c.p.), inadempimento degli obblighi di custodia, (art. 334 c.p.) e simulazione di reato (art. 367 c.p.).

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 minuti fa

Occupato l’ex ostello di san Martino: i residenti segnalano episodi inquietanti su una ragazzina

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Tragedia sulla Presenella, muore 55enne di Contà

Trento6 ore fa

Malamovida, notte da incubo. I residenti: «Adesso basta! Non ne possiamo più»

Arte e Cultura6 ore fa

Orchidarium: da ieri al Muse la mostra delle Orchidee tropicali

Valsugana e Primiero6 ore fa

Passeggiate alla scoperta della storia di Levico Terme e Castel Selva, ogni giovedì pomeriggio da maggio a settembre

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Molte occasioni per riflettere grazie al corso di sensibilizzazione al “Ben-Essere” nella comunità organizzato a Tuenno

Italia ed estero6 ore fa

Medicina, dal 2023 stop al test di ingresso unico. Messa: “Il percorso inizierà dal liceo”

Alto Garda e Ledro7 ore fa

Parcheggio e percorso pedonale a Tiarno di Sopra. 235 mila euro per 44 nuovi posti auto

Piana Rotaliana7 ore fa

Conferenza in Austria tra le scuole agrarie del Tirolo, Alto Adige e Trentino e visita in FEM della scuola di Weinsberg

Trento17 ore fa

Tragedia sul Lago di Caldonazzo, muore Liviana Ierta Melchiori di Bieno

Rovereto e Vallagarina18 ore fa

Scontro tra moto e auto, due feriti tra cui una ragazzina 12 enne

Trento18 ore fa

Il Questore Francini: «Vasco live, un grande evento sicuro»

Trento18 ore fa

Aggrediscono con pugni e calci e rapinano un ragazzo, arrestati due nigeriani in piazza Dante

Trento19 ore fa

Vasco Live: solo 15 interventi sanitari, tutto è andato per il meglio

Trento19 ore fa

Coronavirus: 158 contagi nelle ultime 24 ore. Morta una donna non ancora 40 enne

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica4 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Trento1 settimana fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Telescopio Universitario4 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Concerto di Vasco Rossi: tutto quello che è meglio sapere il 20 maggio

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza