Connect with us
Pubblicità

Trento

Tirocini estivi: cento ragazzi in Comune per l’alternanza scuola-lavoro

La riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione delineata dalla legge 13 luglio 2015 n. 107 ha introdotto un cambio di paradigma culturale, organizzativo e didattico nella scuola, che si apre al territorio riconoscendo nei contesti lavorativi e produttivi luoghi di apprendimento fondamentali per gli studenti.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione delineata dalla legge 13 luglio 2015 n. 107 ha introdotto un cambio di paradigma culturale, organizzativo e didattico nella scuola, che si apre al territorio riconoscendo nei contesti lavorativi e produttivi luoghi di apprendimento fondamentali per gli studenti.

In particolare, la normativa prevede l'obbligo per gli studenti dei licei e degli istituti tecnici di svolgere rispettivamente 200 e 400 ore di alternanza scuola-lavoro nel triennio per poter essere ammessi all'esame di maturità. I tirocini riconoscibili ai fini dell'alternanza scuola-lavoro sono “curricolari”, ossia coerenti con l'offerta formativa degli istituti, e di conseguenza gratuiti, anche se realizzati durante il periodo estivo.

La Provincia autonoma di Trento ha recepito la normativa nazionale prevedendo l'attuazione dell'alternanza a partire dagli studenti del terzo anno del corrente anno scolastico 2015/16.

Pubblicità
Pubblicità

Le novità introdotte incidono sul progetto Summerjobs così come proposto nelle ultime due estati (tirocini estivi retribuiti).

Il Comune, vista la mutata situazione normativa e l'esigenza di supportare le scuole in questa fase di passaggio, ha quindi ritenuto opportuno sospendere il progetto Summerjobs 16-17 per l'estate 2016 per dare risposta alle richieste di accoglienza dei tirocini curricolari, in particolare degli studenti di classe terza, rispondendo così alle sollecitazione delle scuole cittadine.

A seguito dei contatti attivati tra il Comune e le scuole, sono pervenute nove manifestazioni di interesse da parte di altrettanti istituti per l'accoglienza di un bacino potenziale di 520 studenti durante il periodo estivo.

Pubblicità
Pubblicità

Le disponibilità raccolte all'interno dell'Amministrazione comunale permetteranno di accogliere 118 ragazzi suddivisi tra ufficio Parchi e giardini (60), punti prestito della Biblioteca presso le piscine in collaborazione con Asis (20), Biblioteca centrale e periferiche (15), Politiche giovanili (3), Dolomiti Ambiente (20).

La realizzazione dei tirocini estivi presso gli uffici del Comune è possibile grazie al Protocollo d'intesa Città-Scuola. Verso un patto formativo territoriale, che la Giunta comunale ha approvato nella seduta di ieri.

Il protocollo definisce i rapporti tra Comune di Trento e scuole del territorio cittadino ed è uno degli strumenti per attuare la finalità individuata dalla relazione previsionale e programmatica di favorire la partecipazione reale dei giovani alla vita della propria comunità.

Il Protocollo Città-Scuola rappresenta uno strumento programmatico la cui attuazione si concretizza nella costruzione di forme e strumenti di raccordo e di co-progettazione su temi strategici per la comunità, valorizzando le risorse della città e della scuola, in un'ottica di scambio e arricchimento reciproco di metodi e visioni.

Negli anni scorsi, grazie al protocollo, gestito internamente dal Servizio Cultura, turismo e politiche giovanili, sono stati organizzati tavoli di lavoro periodici con i referenti delle scuole cittadine, realizzati e pubblicati gli opuscoli “Città e scuola. Offerta formativa nel comune di Trento”, promossi i bandi di concorso per progetti di rete delle scuole, ideati e realizzati progetti ed iniziative in co-progettazione tra servizi comunali e scuole, favoriti e realizzati progetti per la cura dei beni comuni.

Il rinnovo del protocollo permetterà di continuare sulla strada già intrapresa rinforzando ulteriormente la relazione tra Comune e scuole e aggiornandola rispetto alle nuove esigenze con un importante lavoro di rete sul territorio.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento7 ore fa

Scuola, stop all’obbligo di indossare le mascherine per personale e alunni

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

“Quello che possiamo imparare in Africa”: Cavareno incontra don Dante Carraro

Trento7 ore fa

Sanità trentina: 4,5 milioni di euro per abbassare le liste di attesa

Valsugana e Primiero9 ore fa

Era evaso dai domiciliari, 25 enne del Burkina Faso arrestato a Levico Terme

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

La Pro Loco di Tassullo si rinnova: Luca Pilati è il nuovo presidente

Arte e Cultura10 ore fa

Il Mart a Palazzo Libera e al Parco Guerrieri Gonzaga di Villa Lagarina

Trento11 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 324 contagi nelle ultime 24 ore

Trento11 ore fa

Ancora un incidente nei boschi dell’Altipiano di Brentonico: ferito un boscaiolo 72 enne

Fiemme, Fassa e Cembra11 ore fa

Maltempo in Alta Val di Fassa, dichiarato lo stato di calamità

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Anche il Comune di Spormaggiore è “cardioprotetto”

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

L’Asuc di Tuenno sistema la strada forestale, il consigliere Santini si complimenta col direttivo

fashion13 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Italia ed estero13 ore fa

Lancia pietre sulle macchine in autrostrada e minaccia di tagliarsi la gola: bloccato col taser 22 enne egiziano

Alto Garda e Ledro14 ore fa

A Ferragosto la solenne celebrazione votiva di Santa Maria Assunta

Rovereto e Vallagarina14 ore fa

Violento scontro tra un furgone e una corriera a Santa Lucia di Ala, ferito un 48 enne

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento2 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina1 giorno fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

Trento2 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Val di Non – Sole – Paganella1 giorno fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Trento2 giorni fa

Grosso incendio presso la discarica Podetti. In azione decine di vigili del fuoco

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Lavarone: anche oggi si cerca senza sosta il corpo di Willy

Rovereto e Vallagarina1 giorno fa

“Ciao Willy, avrai un intera comunità che pregherà e si ricorderà di te, buon viaggio” il saluto del Comune di Lavarone

fashion13 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Trento3 giorni fa

1.000 euro ad una famiglia trentina: l’Hotel dovrà risarcire il 50% della vacanza

eventi3 giorni fa

Miss Italia: ad Andalo vince la 18 enne Isabel Vincenzi

Italia ed estero1 giorno fa

29 enne austriaca rifiuta un’eredità di 4 miliardi di euro

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza