Connect with us
Pubblicità

Sport

Aquila Trento multata per il «Morti di Fiba»

La Dolomiti Energia Trentino ha preso la sua prima multa della stagione in Serie A. 750 euro “per esposizione di striscioni offensivi” durante la partita persa contro l’Umana Venezia

Pubblicato

-

La Dolomiti Energia Trentino ha preso la sua prima multa della stagione in Serie A. 750 euro “per esposizione di striscioni offensivi” durante la partita persa contro l’Umana Venezia

I colpevoli sono quei tifosi che hanno esposto uno stendardo con la scritta “morti di Fiba” ironicamente dedicato alla guerra tra Fiba ed Eurolega che ha poi portato i trentini a rinunciare alla Eurocup, pena sanzioni pesanti. La Fiba ha costretto le società a cedere attraverso pressioni sulle federazioni nazionali. Trento aveva appena firmato una licenza triennale con Eurolega per partecipare alla Eurocup dove aveva brillantemente raggiunto le semifinali quest’anno.

Pubblicità
Pubblicità

Sono poi arrivate le minacce di sanzioni come l’esclusione delle nazionali dai campionati Europei e dalle Olimpiadi, oltre che l’esclusione delle singole società dai rispettivi campionati. Una vicenda tutta politica sulla quale non è ammesso neanche ironizzare. 

FRONTE ACQUISTI: DIENER NO RAUTINS FORSE – Prima della partita decisiva per i playoff a Caserta, la Dolomiti Energia Trentino vuole firmare un giocatore per rafforzare la squadra. In vista del match del 4 maggio non sarà disponibile Poeta, ancora infortunato, e Sanders ha dimostrato di non essersi ripreso dal pesante infortunio, infatti ha giocato poco e male nella partita contro Venezia. Entro il fine settimana del primo maggio la società bianconera vorrebbe prendere una guardia a coach Buscaglia.

Sono circolati due nomi importanti ovvero Drake Diener ed Andy Rautins. Il primo, ex stella di Sassari che ha dovuto affrontare una seria malattia, non sembra raggiungibile per problemi di tempo. Infatti il nuovo straniero dovrebbe essere tesserato entro le 11 di lunedì 2 maggio per poterlo schierare mercoledì contro Caserta.

Pubblicità
Pubblicità

Resta Andy Rautins, (foto) ma non è detto che il canadese sia disponibile in tempi rapidi. Sul taccuino del gm Trainotti ci sono però anche altri nomi. Qualora arrivasse un nuovo acquisto straniero sarebbe messo momentaneamente fuori rosa qualcun altro, probabilmente lo stesso Sanders.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza