Connect with us
Pubblicità

Sport

Delta informatica, ancora un piccolo passo per entrare nella storia.

Gara-2 delle semifinali playoff di serie A2 femminile avrà il prestigioso palcoscenico del PalaTrento. 

Pubblicato

-

Gara-2 delle semifinali playoff di serie A2 femminile avrà il prestigioso palcoscenico del PalaTrento. 
 
Sabato sera alle 20.30, nel palazzetto di via Fersina, la Delta Informatica Trentino proverà a scrivere un’altra pagina di storia nella rivincita della sfida giocata mercoledì sera in terra calabrese, vinta al tie break dal sestetto di Marco Gazzotti. In palio il pass per la finale, che in caso di nuovo successo sarebbe conquistato dalle gialloblù; in caso di sconfitta, invece, le trentine avranno comunque un’altra chance, visto che mercoledì prossimo si giocherebbe gara-3 al PalaMilone di Crotone. 
 
QUI DELTA INFORMATICA. La squadra è rientrata nella mattinata di giovedì dalla lunga trasferta in Calabria e a partire dal giorno successivo si è immediatamente rimessa agli ordini di Gazzotti per preparare il match del PalaTrento. Non ci sono particolari novità per quanto riguarda il fronte infortunate, con la sola Giada Marchioron costretta ai box per l’infiammazione al ginocchio che la sta relegando a bordo campo da un mese a questa parte.
 
«La vittoria ottenuta mercoledì ci pone in una situazione di lieve vantaggio – spiega Marco Gazzotti, allenatore della Delta Informatica – visto che ora potremo affrontare gara-2 davanti al nostro pubblico. Il successo ottenuto in Calabria, però, fa già parte del passato e non dovremo commettere l’errore, imperdonabile, di sentirci con un piede in finale. Affronteremo infatti una squadra che nel corso dell’intera regular season ha compiuto un cammino brillante e che avrà grandi stimoli e motivazioni per provare a riportare la serie a Crotone».
 
QUI SOVERATO. Fondato nel 1994 Soverato ha partecipato per otto stagioni consecutive al campionato di B1, conquistando la promozione in A2 nel 2009/2010, anno in cui le calabresi chiusero al primo posto il proprio girone di B1. Dopo due campionati di metà classifica, nel 2012/2013 Soverato ha agguantato per la prima volta un posto nei playoff (eliminato nei quarti), traguardo raggiunto anche nella stagione 2013/2014 quando le calabresi, terze in regular season, giunsero fino alla semifinale. Lo scorso anno le calabresi delusero le attese di inizio stagione, chiudendo la regular season al quart’ultimo posto e salvandosi solamente ai playout grazie al successo ottenuto con Olbia. In estate la società ionica ha operato una vera e propria rivoluzione, affidando la squadra a Luca Secchi e confermando in rosa la sola centrale Travaglini. Ben undici, quindi, i volti nuovi, amalgamatisi però rapidamente come testimoniano i brillanti risultati ottenuti in regular season. Le calabresi hanno infatti chiuso il campionato al secondo posto alle spalle di Forlì, arrivando allo scontro diretto in programma all’ultima giornata a -3 dal sestetto romagnolo, poi promosso in serie A1. Punti di forza sono l’opposto Fresco e le bande Donà e Begic.
 
I PROBABILI SESTETTI. Salvo imprevisti dell’ultim’ora lo starting six di partenza della Delta Informatica dovrebbe ricalcare quello ammirato a Crotone. Demichelis sarà l’alzatrice in diagonale ad Antonucci, Segura e Repice saranno le laterali, Zuleta e Repice le centrali e Zardo il libero. Luca Secchi, tecnico di Soverato, dovrebbe rispondere con Cumino al palleggio, Fresco opposto, Donà e Begic in posto-4, Nardini e Travaglini centrali e Caforio libero.
 
I PRECEDENTI STAGIONALI. Sono tre, con Trento in vantaggio per 2-1. L'8 novembre 2015 al Sanbàpolis un'ottima Delta Informatica impose lo stop alla formazione calabrese, imponendosi con un netto 3-0 grazie all'ottima prova di Segura (19 punti) e alle convincenti prestazioni di Marchioron (13 punti) e Repice (11 punti). Nella gara di ritorno, giocata il 14 febbraio, il fattore campo si rivelò decisivo e al PalaScoppa di Soverato la squadra di casa vinse agevolmente in tre parziali con Begic (16 punti) grande protagonista. In gara-1 delle semifinali playoff, giocata pochi giorni fa a Crotone, affermazione al tie break della Delta Informatica, spinta dalla sontuosa prestazione di Segura (30 punti), ben assistita da Guatelli, Repice e Zuleta.
ARBITRI. I direttori di gara del match tra Delta Informatica Trentino e Volley Soverato saranno Massimo Piubelli e Massimiliano Giardini.
 
TUTTO SUI PLAYOFF. La prima partita della serie di semifinale ha sorriso alla Delta Informatica Trentino (2-3 a Soverato) e al Saugella Monza (3-1 con Pesaro). Sabato sera gara-2 al PalaTrento, mentre domenica alle 18 andrà in scena la rivincita tra myCicero Pesaro e Saugella Monza. L’eventuale “bella”, in caso di un successo per parte, andrà in scena mercoledì 27 aprile sul parquet della squadra meglio classificata in regular season (quindi Soverato e Monza). La finale, al meglio delle due gare su tre, si giocherà l’1, il 4 e il 6 maggio.
 
BIGLIETTI. I tagliandi per la partita saranno acquistabili direttamente alla cassa del PalaTrento, a partire dalle ore 19. L'ingresso avrà il costo agevolato di € 5 per tutti, inclusi gli abbonati. Per agevolare al massimo la presenza di pallavolisti e pallavoliste della nostra regione è stato predisposto, in collaborazione con la Fipav provinciale, un ingresso agevolato per i tesserati alle società del Trentino. L'ingresso alla partita di sabato, infatti, costerà solamente 2 euro per le atlete e gli atleti delle società trentine, oltre che per i rispettivi genitori. Basterà che ogni società interessata invii un’email entro la serata di venerdì con il numero di biglietti richiesti per poi ritirarli alle casse del palasport di via Fersina. 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza