Connect with us
Pubblicità

Trento

Consiglio in aula per parlare di Dreier Landtag e immigrazione

Si allunga di mezza giornata il programma della seconda tornata di lavori del Consiglio provinciale per questo mese di aprile: l’aula si riunirà mercoledì 27, giovedì 28, ma anche al mattino di venerdì 29, dalle ore 10 alle 13.

Pubblicato

-

Si allunga di mezza giornata il programma della seconda tornata di lavori del Consiglio provinciale per questo mese di aprile: l’aula si riunirà mercoledì 27, giovedì 28, ma anche al mattino di venerdì 29, dalle ore 10 alle 13.

L’hanno concordato ieri mattina i capigruppo, riuniti dal presidente Bruno Dorigatti per definire l’ordine del giorno. Ci sarà il consueto question time, poi la presa d’atto delle dimissioni di Manuela Bottamedi dalla V Commissione, si discuteranno poi le modifiche necessarie ai regolamenti consiliari, per adeguarli alle previsioni della legge provinciale sull’Europa 2015.

A seguire, due designazioni su indicazione delle minoranze consiliari: si voterà la nomina dell’ingegner Ruggero Andreatta per il cda di Interbrennero S.p.A. e del commercialista Achille Spinelli per il cda di Itea S.p.A.

Pubblicità
Pubblicità

Quattro disegni di legge daranno poi sostanza a questa tornata assembleare. Dapprima il ddl 31/XV di Civico e altri sull’assistenza e consulenza psicologica (3 ore di discussione programmata); il ddl 11/XV del presidente Rossi, che propone una serie di adeguamenti tecnici della legge provinciale sulla contabilità ai nuovi sistemi introdotti anche a livello nazionale (6 ore); il ddl 62/XV di Fugatti per favorire i trentini nelle politiche sociali della Pat (2 ore); il ddl 100/XV di Simoni e altri in materia di promozione della floricoltura trentina (3 ore).

Il presidente Dorigatti ha poi comunicato che martedì 24 maggio si riunirà il Consiglio provinciale dei giovani ed elaborerà una mozione indirizzata al Consiglio provinciale effettivo.

La Conferenza dei capigruppo di stamane si è occupata anche degli imminenti lavori del Dreier Landtag, che occuperanno mercoledì 20 pomeriggio e la giornata intera di giovedì 21 prossimi.

Pubblicità
Pubblicità

Si è concordato di proporre che tre punti della proposta di mozione urgente sul tema confini, profughi, Brennero, a firma di Sven Knoll, vengano integrati nel testo approvato a maggioranza dai capigruppo dei tre territori nella riunione del mese scorso a Brennero (testo che sarà discusso e votato dal Dreier Landtag mercoledì pomeriggio).

Dello stesso tema ci si dovrà però occupare anche giovedì, essendovi altre tre proposte di mozione (due trentine, a firma rispettivamente di Borga e di Fugatti): verranno discusse assieme a tutto il pacchetto di mozioni riguardanti le materie del sociale.

Sulla questione del Brennero stamane ha preso la parola Marino Simoni, per dire che l’accelerazione data dal Governo di Vienna alle iniziative per controllare il flusso di immigrati al confine, mette in un certo senso fuori tempo massimo l’iniziativa del Dreier Landtag, spiazzandolo proprio sui suoi valori centrali.

Il presidente Dorigatti ha risposto che l’importanza e utilità della mozione comune non viene meno, perché si tratterà di esprimere la posizione dei territori e le loro sollecitazioni ai Governi.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
    Un tunnel che galleggia a mezz’acqua nel mezzo di un fiordo, con macchine che sfrecciano su entrambe le direzioni e poco sotto un abisso blu profondo oltre mille metri. Si tratta della scommessa della Norvegia, un progetto avveniristico essenziale per superare il principale problema di trasporto nel Paese. Lo studio realizzato da un team di […]
  • E’ consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
    Leggere cattive notizie fa male. L’espressione che descrive la tendenza di continuare a guardare e navigare ossessivamente tra le notizie cattive anche se risultano tristi scoraggianti o deprimenti è stata rinominata dall’inglesismo: Doomscrolling. Il termine è composto da due parole: “doom” che riporta a tutto ciò che è catastrofico e, “ scrolling” si riferisce al […]
  • Le foreste rinascono dai fondi del caffè
    Troppe volte siamo stati abituati a gettare cose che, a differenza dall’aspetto, possono essere davvero utili per le persone, la natura e la vita. Così come risveglia milioni di persone in tutto il mondo, esattamente lo stesso può fare con le foreste: Il caffè o meglio il suo scarto può infatti essere davvero utile per […]
  • Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
    Niente automobili, nessun rumore, niente stress. Solo natura e pace. Non ci sono strade che portano al Monte San Vigilio, si arriva solo dopo una breve salita in funivia. Qui l’aria sa di larice e di libertà. L’hotel a 5 stelle vigilius mountain resort si accoccola nella natura, diviene tutt’uno con essa, così semplice e […]

Categorie

di tendenza