Connect with us
Pubblicità

La Sfera e lo Spillo

Il tris di Simone Inzaghi, vincono Juve, Napoli e Inter

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

 

Nel weekend calcistico, la contesa sotto le stelle sull’isola è per gli appassionati del volo, quelli dell’Aquila.

L’influente e accreditata corte di Lotito, patron in terra capitolina, affida la ciurma a Simone Inzaghi.

Pubblicità
Pubblicità

I rosanero lottano per la sospirata salvezza, obiettivo arduo e complicato; i biancazzurri sperano d’imboccare la traiettoria smarrita, quella del diletto, delle postazioni di rilievo in un torneo sventurato;

Simone, fratello minore di Filippo, è chiamato nel difficile compito di ricostruire mordente e morale.

Il quarantenne ha un passato da giocatore professionista, nella veste di attaccante, con le casacche di Novara, Lumezzane, Piacenza, Brescello e Lazio.

Pubblicità
Pubblicità

Meno brillanti le esperienze vissute a Carpi (agli inizi), a Genova (sponda del Doria) e Bergamo (con la Dea); termina la carriera agonistica nel 2010.

Il piacentino può annoverare nel personale palmarès più di 250 presenze e 63 reti realizzate.

Matura competenza e cognizione a bordo campo nel settore giovanile della Lazio sino alla squadra Primavera.

Sono solo pochi giorni, frammenti importanti vissuti con pathos, il salto nel massimo campionato riponendo l’entusiasmo e le speranze del debuttante.

E’ la partita numero 25 tra le Aquile sulle rive del Fiume Oreto: 13 sono i successi dei rosanero, 6 sono i pareggi, 5 vittorie dei biancocelesti. Nelle dispute i siciliani segnano 40 reti subendone 33.

Domenica 10 aprile ore 20.45 si celebra allo stadio Renzo Barbera la disputa tra UC Città di Palermo e SS Lazio, il match sotto i riflettori nel giorno di Sant'Ezechiele, profeta nato in Palestina.

La guida tecnica di Boccadifalco sceglie il modulo 4-4-2 con Sorrentino a protezione della rete. Il reparto arretrato è costituito da Vitiello, Gonzalez, Andjelkovic e Pezzella. A centrocampo si dispone Morganella con Hiljemark, Jajalo e Lazaar. Davanti, il tandem con Quaison e Gilardino.

Il fischietto dell’incontro è affidato al quarantenne mantovano, Andrea Gervasoni. Scopriamo in archivio che l’arbitro, nativo di Castiglione delle Stiviere, esercita la professione d’impiegato.

Sul rettangolo verde, gli assistenti del “white collar” sono Manganelli e Paganessi. Il quarto uomo è Fiorito. I giudici di linea sono Guida e Nasca.

Lo staff di Formello disegna il modulo 4-3-3 con Marchetti tra i pali. Il pacchetto difensivo composto da Patric, Bisevac, Gentiletti e Lulic; davanti alla difesa funge da frangiflutti il tris, con Onazi, Biglia e Parolo. In avanti il tridente, con Candreva, Klose e Keita.

Sul manto erboso di Viale del Fante i capitolini si schierano dopo l’avvicendamento in panca. Il club di Via Santa Cornelia è reduce dalla sconfitta (1-4) nel derby che decreta la cacciata del mite Pioli.

I padroni di casa rientrano dopo la sconfitta nella città di Romeo e Giulietta contro i clivensi (3-1) del trentino Rolando Maran.

Ventinove sono le reti realizzate e cinquantaquattro (seconda peggior difesa dopo il Frosinone) quelle subite dai padroni di casa. Trentanove sono quelle all’attivo e quarantadue quelle al passivo per la squadra di mister Inzaghi.

Le due compagini si presentano, prima della disputa, rispettivamente al diciassettesimo (a quota 28 punti) e al nono posto (42 punti) con umori sotto i tacchetti.

Il percorso della squadra del tecnico nativo di Montemarano è caratterizzato da sette vittorie, sette pareggi e diciassette sconfitte; per gli undici del coach della capitale, sono undici gli incontri vincenti, nove sono i pareggi e undici le disfatte.

La serata meteo, nella Conca d’Oro, è temperata, lo sky luminoso e la temperatura misurata è di quattordici gradi centigradi.

Dopo i novanta minuti la sfida tra le Aquile termina con la vittoria dei biancocelesti (0-3).

Gli ospiti pareggiano le ultime 6 gare lontane dall’Olimpico.

Nel catino de “La Favorita” la ciurma di Inzaghi stende la squadra siciliana con le magie e gli acuti dei suoi fuoriclasse.

L’aquila capitolina è attenta e ordinata, limita le sbavature, imbriglia e attacca con ferocia gli spazi. Il possesso di palla, il pressing e il gioco pendono dalla sponda dei laziali.

Gli undici di Novellino sono privi d’idee e senza carattere, molli ed evanescenti.

Sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina Mirosław Klose infila Sorrentino e la sua difesa distratta (al minuto 15).

Neanche il tempo di annotare la marcatura sul taccuino del cronista, che Miroslaw Klose segna la sua doppietta sfruttando l’intraprendenza di Keita (al minuto 15).

Per l’attaccante tedesco è il 51° sigillo realizzato in serie A.

Piovono i fischi, lancio di fumogeni e petardi che si aggiungono ai disordini da guerra civile del pomeriggio.

Dopo la ricreazione e il tè caldo, Gilardino e compagni rientrano svuotati, senza alcuna reazione istintiva e nervosa.

L’ambiente è irritabile, gli animi sono stressati, la contestazione nei confronti della società e dei giocatori non si placa.

Parolo, Quaison, Gentiletti, Jajalo e Mauricio finiscono sul taccuino dei cattivi, sanzionati dall’arbitro lombardo con il cartellino giallo.

Il rinvio è di Marchetti, il passaggio di Klose e Felipe Anderson allarga lo score, calando il tris (al minuto 72).

Diciannove sono le reti realizzate nella trentaduesima giornata di serie A. Cinque, sono le vittorie tra le mura amiche (Napoli, Chievo, Empoli, Atalanta e Sampdoria), quattro vittorie esterne (Juventus, Inter, Lazio e Genoa), nessun pareggio.

Dopo 2.880 minuti la classifica è la seguente: Juventus (76 punti) – Napoli (70 punti) – Roma (63 punti) – Inter (58 punti) – Fiorentina (56 punti) – Milan (49 punti) – Sassuolo (48 punti) – Lazio (45 punti) – Chievo (44 punti) – Genoa (40 punti) – Torino, Empoli (39 punti) – Bologna, Atalanta, Sampdoria (36 punti) – Udinese (34 punti) – Carpi, Palermo (28 punti) – Frosinone (27 punti) – Verona (22 punti).

(* Roma e Bologna una partita in meno)

Per la classifica capocannoniere, Gonzalo Higuain comanda con trenta centri, podio d’argento attribuito a Dybala, Bacca e Icardi con quattordici timbri, per la piazza di bronzo Eder e Ilicic con dodici reti.

-Il tabellino in pillole:

Sampdoria-Udinese (2-0) 58' Muriel, 84' Fernando

Napoli-Verona (3-0) 33' Gabbiadini, 45+1' rig. Insigne, 70' Callejon

Torino-Atalanta (2-1) 35' Bruno Peres (T), 46' Maxi Lopez (T), 82' Cigarini (A)

Empoli-Fiorentina (2-0) 41’ Pucciarelli, 88’ Zielinski

Milan-Juventus (1-2) 18' Alex (M), 27' Mandzukic (J), 65' Pogba (J)

Chievo-Carpi (1-0) 84' Pellissier

Sassuolo-Genoa (0-1) 42' Dzemaili

Frosinone-Inter (0-1) 74' Icardi

-Il post:

Per chiudere la giornata di campionato si attende il posticipo di questa sera, tra Roma e Bologna (20.45).

Emanuele Perego             www.emanueleperego.it              www.perego1963.it

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Fiemme, Fassa e Cembra7 minuti fa

Marmolada, operativi i 3 radar per il monitoraggio del ghiacciaio. Non si registrano per ora movimenti

Alessandra de Camilli
Fiemme, Fassa e Cembra18 minuti fa

Strage Marmolada: il dolore di chi si è salvato, “Ti amo Tommaso. Sempre e per sempre” scrive Alessandra De Camilli

Rovereto e Vallagarina34 minuti fa

Ala: venerdì inizia Città di Velluto

Alto Garda e Ledro41 minuti fa

Arco: tampona autoscala dei Vigili del Fuoco e scappa, si cerca un camper bianco

Italia ed estero58 minuti fa

Molestie all’adunata degli Alpini: chiesta l’archiviazione dell’indagine

Giudicarie e Rendena2 ore fa

Porte Rendena: ecco la conta dei danni della Tempesta del 28 giugno

Bolzano2 ore fa

Alto Adige, precipita per 400 metri: alpinista muore sull’Ortles

Michele vaia
Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

È recentemente mancato il 28 enne Michele Vaia: lascia moglie e figlia piccola

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Sonia Bonizzi: l’ex giocatrice di hockey salvata dalla paura, “una volta ai piedi del ghiacciaio, ho scelto di non andare su”

economia e finanza3 ore fa

Cresce l’inflazione e frenano i consumi: gli italiani preferiscono il risparmio

Arte e Cultura4 ore fa

“Una dama, una farfalla… Storie di sogni e d’amore”: le artiste Fidapa espongono ad ‘Ala città di velluto’

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Strage Marmolada: la rabbia dei parenti delle vittime

Italia ed estero4 ore fa

Diplomazia energetica, Draghi rilancia la cooperazione con Ankara: “Italia e Turchia sono partner, amici e alleati”

Trento5 ore fa

38 enne accoltellato per strada a Mattarello. Bloccato l’aggressore

Trento5 ore fa

Strage Marmolada, Procura di Trento: «Evento imprevedibile, nessuna negligenza o imprudenza»

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Trento2 settimane fa

Chico Forti, lo zio Gianni: «Perchè chi ha promesso non ha mantenuto la parola?»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza