Connect with us
Pubblicità

Trento

Pasticcio patrocinio PAT: nuovo attacco di Fratelli d’Italia a Sara Ferrari.

Che tra Fratelli d'Italia e l'assessore Sara Ferrari non scorra buon sangue questo è appurato da tempo memorabile. 

Pubblicato

-

Che tra Fratelli d'Italia e l'assessore Sara Ferrari non scorra buon sangue questo è appurato da tempo memorabile. 

Divisi praticamente su tutto, vedi teorie gender, legge sull'omofobia, famiglia, e chi più ne ha più ne metta, attendono entrambi solo l'occasione per scontrarsi sulle temariche e sui valori, ma sono attacchi sull'ideologia e non certo di carattere personale, e questo va detto per chiarezza.

Ora l'assist per un nuovo scontro valoriale legato alla famiglia, sulla quale i due hanno un'idea completamente agli antipodi, è stata offerta su un piatto d'argento grazie ad un pasticciaccio compiuto dal centro studi di genere, di cui è responsabile Sara Ferrari, che ha patrocinato l'evento «lo zoo delle famiglie» legato all'utero in affitto senza avere l'avvallo di mamma provincia. Nella risposta all'interrogazione di Rodolfo Borga (leggi qui) appare chiaro l'imbarazzo dell'assessora ma anche dello stesso Governatore Ugo Rossi che come spesso è successo ha preso subito in mano la situazione annullando l'evento. Chiuse quindi le discussioni. 

Pubblicità
Pubblicità

Ma non per Fratelli d'Italia che attraverso Guerrino Soini – Responsabile del Dipartimento Famiglia e difesa della vita per la Provincia di Trento – ha nuovamente messo benzina sul fuoco. 

«Il consigliere Borga ha già preso posizione a riguardo ma preme anche a noi sottolineare la grave scorrettezza dell’Assessora – così vuole farsi chiamare – Ferrari la quale, dopo aver gettato il sasso (perché si farebbe torto all’intelligenza di tutti ipotizzare che non ne sapesse nulla), ritira furbescamente la manina assumendo la classica figura di chi, cadendo dalle nuvole, finge di non sapere nulla.

Eh no, Assessora Ferrari, così non si fa – continua ancora Guerrino Soini –  è ora di smetterla di cercare ad ogni piè sospinto un’accelerazione indebita su temi sensibili, peraltro gestiti rigidamente dalla legislazione vigente che taccia come impraticabile, per il nostro ordinamento, questa modalità orribile di fare figli».

Pubblicità
Pubblicità

Secondo l'esponente di Fratelli d'Italia non è questione di omosessuali o meno: «questa pratica è indegna in assoluto, – incalza – sia che procuri un figlio (neanche fosse una scatola di fagioli da prendere al supermercato) ad una coppia sterile eterosessuale, sia che questo figlio sia “preteso” da una coppia omosessuale che, per evidenti aspetti biologici, non può provvedere in proprio».

Soini poi chiede che fine abbia fatto l’etica «ma di sicuro l’Assessora Ferrari deve averla smarrita da qualche parte e non si ricorda più dove; la cosa certa è che abbiamo buttato alle ortiche ogni punto di riferimento morale e stiamo correndo sciaguratamente verso l’autodistruzione di questa nostra povera società che, priva di punti di ancoraggio stabili, precipita  in un nichilismo sterile che nulla di buono potrà portare negli umani rapporti tra le persone e le idee».

Il comunicato termina con un monito verso Sara Ferrari,  «Si dia una regolata Assessora e ricordi, una volta tanto, che Lei dovrebbe operare nel nome di tutti, anche di chi non la pensa come Lei, agendo con il rispetto delle altrui opinioni e posizioni che, stando al Suo operato, Le è, evidentemente, sconosciuto».

Nella foto a sinistra Marika Poletti, presidente provinciale di Fratelli d'Italia e l'assessore Sara Ferrari.   

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza