Connect with us
Pubblicità

Trento

Sgominata banda di sinti: sei arresti e due denunce per i 47 furti scoperti.

L’Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri di Riva del Garda a conclusione di una complessa indagine ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di 5 uomini (tutti nomadi italiani di etnia SINTI) per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti, avvenuti tra il gennaio ed il dicembre 2015.

Pubblicato

-

L’Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri di Riva del Garda a conclusione di una complessa indagine ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di 5 uomini (tutti nomadi italiani di etnia SINTI) per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti, avvenuti tra il gennaio ed il dicembre 2015.

L’indagine ha tratto origine da diversi furti avvenuti nella Provincia di Trento (Vigolo Vattaro, Calavino, Aldeno, Drò) ed in particolare nelle Valli Giudicarie e Rendena, da cui è partita poi l’attività condotta con l’ausilio delle Stazioni Carabinieri di Tione di Trento e Ponte Arche che ha portato alle misure cautelari.

Gli arrestati sono PASQUALE LUCIANO, 55enne nativo di Merate (LC), REICHAST SEBASTIANO, 31enne originario di Romano di Lombardia, REICHARD STEFANO, 46enne nativo di Erba (CO), residente in provincia di Treviso, PASQUALE FARFALLINO, 26enne e REICHARD CRISTIAN, 19enne, questi ultimi entrambi nativi di Gavardo (BS) e residenti a Comano Terme. I cinque sono tutti pluripregiudicati, con precedenti specifici. REICHARD Stefano e Cristian, insieme a PASQUALE Farfallino hanno ricevuto l’ordine di custodia cautelare direttamente in carcere dove erano già detenuti per il furto avvenuto il 21 dicembre a Iavrè al bar “Barbaluba”, attività svolta nell’ambito delle operazioni della presente indagine e nella quale venne tratto in arresto in flagranza anche BUDAI Gabriel Ludovic, neo 18enne di origine Rumena. In quell’occasione furono anche recuperati i 10mila euro asportati dalla banda.

Pubblicità
Pubblicità

I furti imputabili all’associazione sono 47, tra i quali il tentato furto presso la Chiesa e la Canonica di San Rocco di Trento del 23.10.2015 dove venivano comunque arrecati ingenti danni alle strutture; il tentato furto della cassaforte presso il Supermercato EUROSPIN di Ravina del 28.11.2015; il furto presso la rivendita di tabacchi di madonna Bianca del 29.11.2015, luogo dove i malviventi abbandonavano una mola disco a sua volta oggetto di furto presso il magazzino Provinciale di Bleggio Superiore ed utilizzata anche nei furti presso il distributore di carburante di Zuclo del 28.10.2015 (bottino di € 300) e presso il Bar Movida di Pietramurata di Drò del 29.10.2015 (bottino di circa € 5.000 in contanti contenuti nelle slot-machines); il furto di una VW Polo a Trento il 16.12.2015, auto utilizzata la stessa notte per asportare le slot-machines dal Bar STOP Caffè di Calavino (bottino di € 2.000).

Obiettivi del sodalizio sono stati anche numerosi Istituti Scolastici dove venivano asportate le attrezzature audio video, nonché gli incassi degli eventuali distributori automatici presenti nelle strutture.

L’associazione criminale si è contraddistinta anche per la spavalderia dimostrata nei tentati furti dello sportello bancomat presso l’Ospedale di Tione di Trento e delle cassette di sicurezza degli Uffici Postali di Bondo e Spiazzo

Pubblicità
Pubblicità

Non avendo alcun reddito derivante da attività lavorative lecite, il gruppo era anche dedito al furto di beni di prima necessità (viveri, bombole del gas, latte in polvere e carburante per i veicoli da loro utilizzati)

Oltre agli arrestati sono state denunciate a piede libero anche due donne che avevano un ruolo minore nella commissione dei reati.

Il gruppo era composto da un unico nucleo familiare del quale l’unico non legato da vincoli di parentela era il BUDAI, che aveva guadagnato la fiducia del sodalizio partecipando attivamente alla commissione presso l’Hockey Club Fiavè del 18.12.2015 con un bottino di circa € 3.000 ed ingenti danni alla struttura comunale.

Il GIP di Trento dott.ssa Claudia MIORI su richiesta del Pubblico Ministero Dott.ssa Rosalia AFFINITO, in data 14 marzo 2016 ha emesso i Provvedimenti cautelari.

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza