Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Omicidio Varani, Walter Foffo: «mio figlio non è Gay, a noi ci piacciono le donne vere». E sui social scoppia il finimondo

Sono migliaia i commenti su Twitter e Facebook contro ll padre di Foffo, uno dei due assassini di Luca Varani.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Sono migliaia i commenti su Twitter e Facebook contro ll padre di Foffo, uno dei due assassini di Luca Varani.
 
«Più parla il padre di Foffo,  più capiamo perché lui è diventato così e più ci sorge il dubbio che abbia un sacco di altri figli in giro» – questo uno dei commenti più pungenti scritti dall'ex parlamentare Guido Crosetto dopo le infelici frasi omofobe dette a Porta a Porta dal padre dell'assassino che ha continuato a predicare che «Mio figlio non è gay – ha detto -. A noi Foffo non piacciono i gay, ci piacciono le donne vere. E mio figlio non è da meno». Parole definite «omofobe» dal web che hanno scatenato la rete da stamane. 

 
Ma le stesse parole il padre di Foffo le ha ripetute anche al Messaggero solo pochi giorni dopo che suo figlio ha ucciso e seviziato a Roma durante un festino a base di alcol e cocaina, Luca Varani.
 
Le parole di Walter Foffo, padre dell'omicida fanno certo riflettere, infatti, invece che condannare il gesto del figlio, pare volerlo difendere, come se fosse lecito per chi è ricattato andarsene in giro ad ammazzare e torturare la gente. Quanto sta affermando Walter Foffo appare patetico e aggiunge ancora dolore al dolore di chi ha dovuto subire un simile lutto.
 
«E a noi, gay o meno, non piacciono i Foffo, padre, figlio e tutto il cucuzzaro», scrive un altro utente su Twitter. «Vergogna Foffo – l'accusa in un altro tweet – hai un figlio assassino, cocainomane e fallito e tu sei dispiaciuto per l'orientamento sessuale».  La polemica non accenna a placarsi con innumerevoli post pubblicati anche su Facebook, tutti a sottolineare l'atteggiamento definito «omofobo» del papà di uno dei due presunti assassini. «Cos'è l'orrore?», la domanda che riassume la giornata posta da Andrea, docente universitario di psicologia. «Un padre che si vergogna dell'orientamento sessuale del figlio e non che sia un assassino», la risposta.

Ma la presenza del padre del reo confesso però non è piaciuta nemmeno a molti telespettatori: "Era proprio necessaria l'intervista a questo signor Foffo? avrebbe fatto meglio rimanere a casa a riflettere ..è allucinante", scrive un utente su twitter. E un altro: "Non avrebbe dovuto invitarlo. E non c'è bisogno di spiegarle perché, se lei si ritiene un bravo giornalista lo dovrebbe sapere", scrive a Bruno Vespa.

La presenza di Valter Foffo davanti alle telecamere non viene digerita: "E noi paghiamo il canone per questi servizi che continuano ad esaltare e dare spazio alla cultura della sopraffazione?". Oppure: "Non so che coraggio il padre vada in tv. E quale coraggio ha lei di intervistarlo, sciacallo", è un altro dei commenti che si leggono sui social network. E ancora: "Se mio figlio avesse ammazzato un'altra persona,io non mi preoccuperei di andare a #portaaporta, mi chiuderei in casa per la vergogna!!!". Infine: "Il padre sta più fuori del figlio, pare stia discutendo di una multa"

Pubblicità
Pubblicità
Intanto oggi è stato il giorno dell'estremo dolore per la famiglia di Luca Varani. Alle 10 sono stati celebrati i funerali del ragazzo nella chiesa di Santa Gemma, in piazza Castello di Porcareccia, nel quartiere di Casalotti, alla periferia ovest della città. Prima, dalle 8, la camera ardente all'obitorio comunale di Roma. All'uscita della bara il coro, «giustizia, giustizia»
 
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento3 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza