Connect with us
Pubblicità

Trento

Arresto banda sfruttatori: i drammatici ed incredibili retroscena

Grazie al nucleo investigativo dei carabinieri diretto dal comandante Andrea Oxilia emergono racconti drammatici e irreali riguardanti l'arresto della banda di rumeni/albanesi che sfruttavano le povere ragazze e le inducevano alla prostituzione con le violenze. (qui l'articolo dell'arresto della banda di aguzzini)

Pubblicato

-

Grazie al nucleo investigativo dei carabinieri diretto dal comandante Andrea Oxilia emergono racconti drammatici e irreali riguardanti l'arresto della banda di rumeni/albanesi che sfruttavano le povere ragazze e le inducevano alla prostituzione con le violenze. (qui l'articolo dell'arresto della banda di aguzzini)

Non bastavano le vessazioni quotidiane patite dalle ragazze sfruttate nel doversi “vendere” ai clienti; non bastavano le notti invernali al gelo di via Brennero obbligate a permanere sotto il lampione più luminoso, nella fetta di strada guadagnata dal protettore nei costanti accordi con altri protettori; non bastava l’onta del vendere il proprio corpo sotto costante minaccia. Tutto questo non bastava agli sfruttatori arrestati dai militari del Nucleo Investigativo di Trento.

Alcuni di essi si accanivano in violenze gratuite verso le ragazze. Talune venivano trascinate per i capelli nei corridoi dei grandi residence di Trento nord perché avevano “reso poco” o perché venivano scoperte dai protettori aver trattenuto per sé qualche decina di euro.

Pubblicità
Pubblicità

50 euro era la quota che veniva trattenuta ogni sera dagli aguzzini per l’affitto dell’ “area di sosta” di ogni ragazza su via Bolzano e la ragazza veniva controllata a vista dai medesimi, che con ronde costanti tra le slot machines e la strada verificavano che il business fruttasse. Gli accompagnamenti da e per il posto prestabilito erano a carico dei protettori che avevano cura anche di provvedere all’acquisto dei preservativi (trovati numerosissimi nelle perquisizioni del giorno 8 scorso), oltre che all’accompagnamento delle prostitute in Pronto Soccorso per eventuali necessità sanitarie derivanti dal proprio triste lavoro notturno.

Una delle donne “intermedie” (cioè una delle due che aveva la “gestione” di alcune altre prostitute), per non dover dichiarare al proprio protettore quanto avesse da poco incassato (e quindi per poter tenere nascosto quanto più possibile la propria “gestione” di altre “passeggiatrici”), è riuscita addirittura a fingere di essere stata rapita da altri soggetti e di non saper riferire dove fosse detenuta. In realtà la donna – in quei due giorni – albergava presso una stanza di un altro residence della città e, di nascosto, era riuscita ad inviare verso la famiglia di origine tutti gli incassi dissimulati al protettore, per poi tornare “allo scoperto”.

E’ stata questa un’indagine che ha consentito agli uomini del Nucleo Investigativo di addentrarsi in un mondo di violenze, soprusi ma anche di profonda dignità delle giovani donne sfruttate, che dall’8 marzo sono state accompagnate dall’Arma trentina sull’uscio del libero arbitrio. Ora potranno senza vincoli fare le proprie scelte sulle proprie libere vite.

Pubblicità
Pubblicità

Alla domanda – più volte ripetuta loro dai carabinieri nei momenti successivi agli arresti dei protettori – se volessero finalmente cambiare vita, molte di loro hanno risposto titubanti, ferite, quasi rassegnate, riferendo di sentirsi ormai “marchiate a fuoco” da un’esperienza atroce, che forse non consentirà loro di uscirne psicologicamente, mai più.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza