Connect with us
Pubblicità

Trento

Si sono svolti all’Ice Rink Pinè i Mondiali Universitari di pattinaggio velocità

E’ calato il sipario, domenica 6 marzo, sui World University Speed Skating Championships, i Mondiali Universitari (Fisu) di velocità su ghiaccio in pista lunga disputati all’Ice Rink Pinè, lo stadio del ghiaccio di Baselga di Pinè e per la prima volta in Italia.

Pubblicato

-

E’ calato il sipario, domenica 6 marzo, sui World University Speed Skating Championships, i Mondiali Universitari (Fisu) di velocità su ghiaccio in pista lunga disputati all’Ice Rink Pinè, lo stadio del ghiaccio di Baselga di Pinè e per la prima volta in Italia.

Per un intera settimana si sono confrontati sulla pista dei Baselga di Pinè oltre un centinaio gli atleti iscritti alla terza edizione dei World University Speed Skating Championships, Mondiali Universitari (Fisu) di velocità su ghiaccio, in rappresentanza di 15 Nazioni (Austria, Bielorussia, Cina, Estonia, Giappone, India, Italia, Olanda, Polonia, Rep. Ceca, Russia, Taipei, Ungheria e USA).

Nell’ultima giornata di gare la nazionale azzurra, guidata dal tecnico Enrico Fabris, ha ottenuto due medaglie d’oro grazie al successo di Giacomo Mirko Nenzi (Fiamme Gialle) sui 50 metri e del marchigiano Riccardo Bugari (CP Pinè) nella prova in linea.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo la giornata di sabato caratterizzata dalla forte nevicata, e dai successi di Davide Ghiotto sui 10.000 metri (venerdì si era imposto sui 5.000 metri) e della staffetta Team Sprint, spazio alle prove veloci sui 500 metri e alla Mass Start finali.

In campo femminile sui 500 metri successo della cinese Qishi Li, con il migliore tempo nelle due serie disputate, che bissa così l’oro ottenuto nei 1.000 metri davanti alle due giapponesi Arisa Tsujimoto e Nana Takahashi, con la pinetana Linda Bortolotti giunta sesta.

Sui successivi 500 metri maschili gara da dominatore per Giacomo Mirko Nenzi, che vinceva entrambi le serie (35.946 e 35.826 i suoi tempi) e superava l’atleta di Taipei Ching-Yang Sung ed il giapponese Yuto Fujino. Buona anche la prova degli altri azzurri con Cristian Sartorato (Noale) sesto e il perginese Alessio Trentini settimo.

Pubblicità
Pubblicità

Quando le ombre della sera e le luci artificiali avevano ormai avvolto l’Ice Rink Pinè spazio alle gare finali della rassegna iridata universitaria con la Mass Start femminile conquistata dall’olandese Annemarie Boer, sulla russa Olesya Chernega e l’altra “tulipana” Jessica (Jacoba Elise) Merkens. Le due azzurre erano subito a ridosso delle prime con Linda Bortolotti quinta e la romana Giulia Lollobrigida (Aereonautica) sesta.

Le ultime emozioni e soddisfazioni azzurre erano regalate dalla prova della Mass Start maschile (con oltre 20 pattinatori in contemporanea sul ghiaccio) dominata dall’esperto Riccardo Bugari, rotellista di San Benedetto del Tronto e passato quest’anno alla velocità su ghiaccio tra le fila del Circolo Pattinatori Pinè. Gli altri due gradini del podio erano occupati dall’austriaco Armin Siegfried Hager e dal polacco Marcin Bachanek, mentreDaniel Niero (Noale) doveva “accontentarsi” del quarto posto e Davide Ghiotto della quinta piazza.

I Mondiali Universitari (Fisu), alla loro terza edizione e per la prima volta in Italia, si chiudono con il successo pieno degli azzurri che dominano il medagliere con 7 ori, davanti a Giappone (2 ori, 6 argenti e 2 bronzi), Polonia (2, 5, 4) e Cina (2 ori), la rassegna dei World University Speed Skating Championships, ha decretato anche il successo organizzativo dal collaudato comitato organizzatore presieduto da Enrico Colombini e dai coordinatori Luca De Carli e Nicola Condini, che ha potuto contare su oltre cento volontari locali impegnati all’Ice Rink Pinè per un’intera settimana di grande sport e spettacolo.

Sulla nostra pagina Facebook sono disponibili le immagini dei nostri inviati Davide Buzzi e Albano Menin.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza