Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Clinton contro Trump, la Bella e la Bestia della politica americana

Dopo il Super-martedì, l'appuntamento elettorale che ha visto sostenitori democratici e repubblicani votare in ben 11 stati per eleggere il loro candidato alla Casa Bianca, l'America ha sempre più una certezza: Il successore di Barack Obama avrà i capelli tinti.

Pubblicato

-

Dopo il Super-martedì, l'appuntamento elettorale che ha visto sostenitori democratici e repubblicani votare in ben 11 stati per eleggere il loro candidato alla Casa Bianca, l'America ha sempre più una certezza: Il successore di Barack Obama avrà i capelli tinti.

Come da pronostico, l'hanno fatta da padroni Hillary Clinton tra i democratici e Donald Trump tra i repubblicani (nella foto, i due insieme al matrimonio di Trump nel 2005). La candidata dell'establishment democratico e lo spauracchio dell'establishment repubblicano, l'ex first lady-senatrice-Segretario di Stato e il "palazzinaro" celebrità dei reality show. La bella e la bestia della politica americana.

Clinton e Trump hanno vinto sette stati a testa, su undici in palio. Clinton è arrivata prima in Alabama, Arkansas, Georgia, Tennessee e Texas, Virginia e Massachusetts, mentre Trump ha trionfato in Virginia, Vermont, Tennessee, Massachusetts, Georgia, Arkansas e Alabama.

Pubblicità
Pubblicità

Sul fronte democratico, Bernie Sanders, l'unico sfidante ancora in gioco, ha evitato la disfatta vincendo in Oklahoma, Colorado e Minnesota, oltre che in Vermont, lo stato da cui proviene. Tra i repubblicani, prova discreta di Ted Cruz, paladino dell'ala destra del partito, che ha vinto nel "suo" Texas, in Alaska e in Oklahoma. Malissimo, invece, per Marco Rubio, lumino a cui sono aggrappate le ormai flebili speranze dei vertici del Partito Repubblicano, che si è imposto solo in Minnesota.

Il prossimo appuntamento è il 15 marzo, in Florida. Rubio, che di questo stato è senatore, si gioca qui le sue ultime speranze per la nomination repubblicana. Poco conta se gioca in casa: anche qui, Trump lo precede nei sondaggi.

Clinton e Trump viaggiano ormai con il vento in poppa verso le rispettive nomination e cominciano a affilare le armi l'uno contro l'altra.

Pubblicità
Pubblicità

La strategia di Clinton, che finora ha dimostrato di funzionare, è quella di presentarsi come degna continuatrice delle politiche di Barack Obama. Lei, che dell'amministrazione Obama è stata Segretario di Stato, ha collezionato uno dopo l'altro tutti i tasselli che ne fanno, almeno sulla carta, il candidato con più esperienza per entrare alla Casa Bianca.

"Un candidato noioso", taglierebbe corto Trump, che non perde occasione per attaccare l'ex first lady su Twitter, alludendo ai tradimenti di Bill. Trump contro Clinton è come un pirata contro una porta aerei. Un pirata che ha la giusta dose di imprevedibilità per mandare a fondo la nave ammiraviglia.

La forza di Clinton sono le minoranze, tra le quali, neri, ispanici e gay. Trump invece è il paladino dei bianchi della classe media o bassa. Entrambi promettono maggiore benessere, entrambi non hanno la minima idea di cosa sia la povertà. Mentre il messaggio di Clinton è costruito a tavolino, quello di Trump, per quanto irriverente, non riesce ad andare oltre a slogan degli anni ottanta. "Rifaremo grande l'America ", la frase più azzeccata della campagna del magnate newyorchese, non è altro che lo slogan con cui Ronal Reagan conquistò la presidenza.

Tra vecchi volti e vecchie promesse, l'America si avvicina alle prossime elezioni con l'illusione che la vittoria di una o dell'altro segnerà la storia americana. Ma mai come questa volta, la carovana delle primarie non è altro che un teatrino itinerante, ad uso e consumo di un pubblico ammaestrato.

Ma alla gente questo interessa poco. Lo spettacolo deve andare avanti.

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza