Connect with us
Pubblicità

Trento

Centro storico, in autunno i lavori di risanamento di 2,2 km di fognature

Dalla campagna di video-ispezioni della rete acque nere del centro storico è emersa la necessità di procedere a un intervento di manutenzione straordinaria su gran parte delle tubazioni, collocate a una profondità variabile tra 1,5 e 4 metri.

Pubblicato

-

Dalla campagna di video-ispezioni della rete acque nere del centro storico è emersa la necessità di procedere a un intervento di manutenzione straordinaria su gran parte delle tubazioni, collocate a una profondità variabile tra 1,5 e 4 metri.

Dopo un primo studio preliminare del 2012, ora si procede all'avvio dei lavori grazie al progetto esecutivo di “Relining della rete di fognatura nera del centro storico”, redatto dall'ufficio Reti idrauliche del servizio Opere di urbanizzazione primaria.

L'intervento riguarda il risanamento di parte della rete di fognatura nera nel centro storico: lo sviluppo totale delle condotte da risanare è pari a 2.260 metri e interessa via Belenzani, via Pozzo, via Roma, via Manci, piazza Duomo, piazza Pasi, piazza Lodron, via Oriola, via Malpaga, via e vicolo San Pietro, via e vicolo San Marco, Largo Carducci, via Galilei, via Marchetti e via Calepina.

Pubblicità
Pubblicità

La tecnica del “relining” prevede la realizzazione di un rivestimento interno alla tubazione costituito da una guaina impregnata con resine termoindurenti, posizionata attraverso uno specifico sistema, già collaudato, in grado da un lato di ripristinare la corretta funzionalità delle condotte dal punto di vista sia idraulico che statico e, dall'altro, di aumentarne la durabilità nel tempo.

Le fasi operative dell'intervento di “relining” interesseranno tratte successive di limitata lunghezza (mediamente dai 50-90 metri): per ciascuna tratta saranno necessari 2 – 5 giorni di lavori, che andranno dalla pulizia e video-ispezione preventiva alla posa della guaina fino all'ispezione finale.

Il “reliningnon prevede, rispetto alle metodologie tradizionali, scavi a cielo aperto con conseguente minor impatto, sia dal punto di vista viabilistico che dei tempi di realizzazione, rispetto ai tradizionali metodi di sostituzione delle condotte.

Pubblicità
Pubblicità

Per l'esecuzione delle lavorazioni è infatti prevista l'occupazione di limitate aree necessarie allo stazionamento dei mezzi di cantiere. In fase esecutiva dei lavori saranno attivati dei by-pass fognari sia sui collettori comunali principali sia in corrispondenza degli allacci privati. In questo frangente saranno adottate tutte le tecniche per arrecare il minor disagio possibile agli utenti coinvolti, che saranno comunque tempestivamente informati in maniera dettagliata sulle modalità e la durata degli interventi previsti.

La spesa complessiva ammonta a 1.100.000 euro, di cui 908.008 per lavori a base d'appalto. La durata dei lavori sarà di 300 giorni naturali consecutivi e il loro avvio è previsto a partire dall'autunno 2016.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza