Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Il ritorno di WikiLeaks: come gli Stati Uniti continuano a spiare l’Europa

Questa settimana i media nazionali e internazionali hanno avuto di che parlare circa un nuovo capitolo delle intercettazioni statunitensi dei nostri interessantissimi politici europei.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Questa settimana i media nazionali e internazionali hanno avuto di che parlare circa un nuovo capitolo delle intercettazioni statunitensi dei nostri interessantissimi politici europei.

Sembra proprio che in Europa ci si stupisca ancora del fatto che le conversazioni telefoniche di personaggi noti e meno noti, del mondo politico occidentale vengano sistematicamente registrate, ascoltate e, a volte capita, rese note e pubbliche.

Nel nostro Paese l’ultima vicenda riportata da noti quotidiani italiani, riguarda casi di intercettazioni che risalgono ormai al 2011 e che hanno visto coinvolto l’allora Primo Ministro Silvio Berlusconi.

Pubblicità
Pubblicità

Pare che i file, resi noti dalla notissima organizzazione di Julian Assange, WikiLeaks, riguardino un rapporto top secret risalente all’ottobre di quell’anno nel quale vengono riportati i commenti di Capi di Stato quali Nicolas Sarkozy e Angela Merkel circa le pressioni esercitate sul governo italiano per la risoluzione rapida del problema del debito pubblico.

Nulla di troppo sconvolgente, dunque.

Eppure da ciò che ci raccontano ormai da giorni, sembra proprio che qualcuno si meravigli ancora del fatto che i nostri potenti alleati controllino tutti i nostri movimenti. L’NSA, la National Security Agency, agenzia statunitense che si occupa di sicurezza nazionale, ha il compito primario di assicurare che nulla violi l’integrità del territorio dello Stato.

Pubblicità
Pubblicità

Tuttavia, l’agenzia si occupa anche di proteggere i dati sensibili e top secret che passano attraverso gli organi governativi per evitare che informazioni strettamente riservate finiscano nelle mani sbagliate.

Il monitoraggio dei dati ha riguardato e riguarda anche i maggiori alleati statunitensi ed è difficile pensare che i governanti europei non se lo aspettassero e che ancora oggi non se lo aspettino. Come più di tre anni fa, le intercettazioni nei confronti dell’establishment tedesco fece infuriare la Merkel, oggi ad indignarsi sono i politici italiani.

In risposta alle critiche che si sono levate contro le attività dell’NSA nei confronti degli alleati europei, il Presidente statunitense, Barack Obama, ha deciso di estendere la protezione accordata ai cittadini americani circa la privacy anche a chi cittadino non è e i cui dati finiscano in qualche modo negli archivi del governo americano.

Gli stranieri, così come i governi dei Paesi alleati, che riusciranno a dimostrare che i loro dati siano stati archiviati nei database statunitensi e svelati senza il loro consenso, potranno fare causa al governo degli Stati Uniti.

Di sicuro, nell’era della tecnologia, anche noi comuni cittadini abbiamo perso la nostra privacy e la garanzia sulla sfera personale, spesso e volentieri per nostra stessa mano, è andata assottigliandosi progressivamente con il boom dei social network.

Tuttavia, troppo allarmismo forse nuoce un po’ a tutti, soprattutto in considerazione del fatto che per l’NSA le nostre conversazioni telefoniche sono del tutto ininfluenti.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella9 minuti fa

Brindisi, sorrisi e musica per i coscritti 70enni di Predaia

Trento2 ore fa

Aggressione Martina Loss, la solidarietà e la condanna del mondo politico

Trento3 ore fa

Le previsioni di Meteotrentino indicano probabilità media di temporali intensi con grandine

Trento3 ore fa

Consorzio B.I.M. dell’Adige: questa mattina la presentazione del progetto «L’acqua e i giovani»

Trento3 ore fa

Coronavirus: 218 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Piana Rotaliana3 ore fa

Lavis incontra Prijedor, città della Bosnia-Erzegovina

Trento3 ore fa

Farmacie comunali: nel 2021 un utile netto di 1,28 milioni di euro

Giudicarie e Rendena3 ore fa

E’ morto Annibale Bianchi, originario di Lardaro: aveva partecipato al raduno degli Schutzen in Passiria

Trento4 ore fa

Assicurazione, il rimborso dei costi esteso alle associazioni di promozione sociale

Italia ed estero4 ore fa

Università Bocconi di Milano: come si accede a questo prestigioso ateneo?

Trento4 ore fa

Sabato 28 il convegno distrettuale del Vigili del fuoco volontari di Gardolo

Trento4 ore fa

La seduta con il consiglio provinciale giovanile, Fugatti: “I giovani sono il futuro del Trentino e dell’Europa”

Trento4 ore fa

“Ci pensiamo noi”: presentati in Consiglio provinciale i progetti degli studenti di tre istituti

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Operaio ustionato in volto da un ritorno di fiamma: incidente sul lavoro a Romeno

Trento6 ore fa

Swim Family: l’offerta dell’estate 2022 per le famiglie in possesso dell’EuregioFamilyPass

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica4 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Telescopio Universitario4 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento4 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza