Connect with us
Pubblicità

Trento

Due giorni in Lessinia sulle tracce del lupo

Con il primo appuntamento del progetto “Esplorando la biodiversità”, nella cornice dell’altipiano della Lessinia, il 13 e 14 febbraio scorsi un gruppo di appassionati è entrato con discrezione nel regno del lupo: due giorni sulle tracce di uno dei più carismatici abitanti del pianeta alpino, alla scoperta dei motivi di un ritorno.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Con il primo appuntamento del progetto “Esplorando la biodiversità”, nella cornice dell’altipiano della Lessinia, il 13 e 14 febbraio scorsi un gruppo di appassionati è entrato con discrezione nel regno del lupo: due giorni sulle tracce di uno dei più carismatici abitanti del pianeta alpino, alla scoperta dei motivi di un ritorno.

La Società degli Alpinisti Tridentini, che ha organizzato l’evento in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento, il Parco Naturale regionale della Lessinia, il Corpo Forestale dello Stato e con il patrocinio del progetto Life ”Wolfalps”, visto l’elevatissimo numero di domande ricevute e l’entusiasmo manifestato dai partecipanti, ha programmato un nuovo appuntamento il 27 e 28 febbraio prossimi.

Accolti da un’attesissima neve, i partecipanti al corso “San Valentino fra i lupi” hanno trascorso due giorni apprendendo nozioni di biologia del lupo, comportamento, e misure di gestione adottate sul territorio (monitoraggio, prevenzione, indennizzo danni), grazie al Servizio Foreste e fauna della Provincia Autonoma di Trento.

Pubblicità
Pubblicità

La partecipazione di un rappresentante degli allevatori della Comunità della Vallagarina ha permesso, inoltre, di conoscere da vicino la realtà della convivenza non sempre facile con questo animale.

Due escursioni sul campo hanno favorito la conoscenza diretta del mondo del lupo, la scoperta di paesaggi, percorsi, terreni di caccia e dei suoi molti abitanti. Accompagnati da esperti, i corsisti hanno vissuto l’emozione di mettersi sulle tracce del lupo, in un ambiente che, fra faggi secolari e splendide strutture geologiche, custodisce intatto il suo fascino e hanno integrato curiosità etologiche con importanti nozioni sull’ecologia forestale e sulle complesse relazioni che regolano l’habitat di questo straordinario animale.

Il successo ottenuto quest’anno dall’iniziativa dimostra il crescente interesse del pubblico per tematiche legate all’ambiente, ai suoi abitanti e alla loro tutela e conservazione.

Pubblicità
Pubblicità

Sulle tracce del lupo [ Foto Massimo Vettorazzi]

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento4 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

Politica3 settimane fa

Laboratorio Paritario Trentino: sabato a Cognola la presentazione

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Si ribalta col tagliaerba a Sfruz e rimane schiacciato: 26enne elitrasportato in gravissime condizioni al Santa Chiara

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza