Connect with us
Pubblicità

Trento

Profughi: Rossi e Kompatscher incontrano a Vienna i vertici austriaci

L’emergenza profughi, le misure pianificate dall’Austria per il controllo dei confini, gli effetti di queste sulle tre Province dell’Euregio: questi i temi al centro degli incontri di ieri a Vienna tra i presidenti di Alto Adige, Tirolo e Trentino, Arno Kompatscher, Günther Platter e Ugo Rossi, con la Ministra degli interni Johanna Mikl-Leitner e con il presidente della Repubblica, Heinz Fischer.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

L’emergenza profughi, le misure pianificate dall’Austria per il controllo dei confini, gli effetti di queste sulle tre Province dell’Euregio: questi i temi al centro degli incontri di ieri a Vienna tra i presidenti di Alto Adige, Tirolo e Trentino, Arno Kompatscher, Günther Platter e Ugo Rossi, con la Ministra degli interni Johanna Mikl-Leitner e con il presidente della Repubblica, Heinz Fischer.
Ribadita dai presidenti dell'Euregio la necessità di tenere in considerazione la particolarità del confine del Brennero e di condividere con l'Euregio le future decisioni riguardanti quest'area.

I tre presidenti hanno iniziato ieri la loro trasferta viennese incontrando la ministra dell’interno Johanna Mikl-Leitner. Durante il colloquio sono state discusse le misure annunciate dall’Austria per quanto riguarda il controllo dei confini, e le proposte avanzate dall’Euregio e già illustrate lunedì a Bolzano nel corso di una conferenza stampa. La Ministra Mikl-Leitner ha chiesto a Kompatscher, Platter e Rossi “comprensione” per le decisioni di Vienna, resesi necessarie in conseguenza del fatto che l’Europa non riesce a mettere in sicurezza i confini esterni della Ue. Da tutti i presenti è stata ribadita l’urgenza di gestire il flusso di profughi e richiedenti asilo, ma di tenere in considerazione il valore anche storico del confine del Brennero.

“Siamo tutti concordi – spiegano i tre presidenti – nel considerare improrogabile l’intervento dell’Europa. La Ministra degli interni austriaca ci ha comunque assicurato che ogni misura riguardante il Brennero verrà pianificata e coordinata d’intesa con l’Euregio. Dobbiamo essere preparati ad affrontare ogni tipo di possibile scenario, ed è dunque fondamentale riuscire a pianificare il da farsi per farsi trovare pronti”.

La ministra Johanna Mikl-Leitner è stat poi informata sul fatto che nel corso della prossima settimana i tre presidenti dell’Euregio incontreranno il Ministro degli interni italiano Angelino Alfano per discutere della stessa questione. Il governatore trentino Ugo Rossi, infine, ha aggiunto che “pur non essendo la nostra Provincia così direttamente toccata dal problema, offriamo tutto il nostro appoggio e siamo pronti a sostenere le iniziative comuni lungo l’asse del Brennero rispettando quello spirito di solidarietà e cooperazione che deve essere proprio dell’Euregio”.

Pubblicità
Pubblicità

Nel corso del pomeriggio, inoltre, Kompatscher, Platter e Rossi hanno incontrato il presidente della Repubblica d’Austria, Heinz Fischer, il quale ha ricordato che “il confine del Brennero ha una storia che lo rende particolare, e tutte le misure che lo riguardano devono essere prese non solo con una certa sensibilità, ma soprattutto in stretta collaborazione con Tirolo, Alto Adige e Trentino”.

Fischer ha sottolineato poi che la volontà di Vienna è quella di continuare a garantire la libera di circolazione di persone e merci all’interno dei confini europei. “Dobbiamo prendere atto – ha concluso Kompatscher – che la situazione attuale è straordinaria, e che alcuni singoli stati membri della Ue intendono intensificare i controlli ai confini. Dovrà comunque trattarsi di misure temporanee, e come Euregio ci impegneremo a fornire il nostro contributo per gestire l’emergenza nel modo migliore possibile”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 ore fa

Giovedì 7 luglio a Pergine la grande festa per i 10 anni di Aluray

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Val di Sole: volano per 50 metri in una scarpata, miracolati

Giudicarie e Rendena5 ore fa

Frana sulla ss 421 tra San Lorenzo in Banale e Nembia, strada chiusa

Giudicarie e Rendena5 ore fa

Salvato dal soccorso alpino sul ghiacciaio della Vedretta degli Sfulmini

Piana Rotaliana6 ore fa

Mezzolombardo, un aiuto ad anziani e persone in difficoltà per lo smaltimento dei rifiuti: l’ultima proposta del consigliere Giorgio Devigili

Trento7 ore fa

Fugatti: “Risorse umane centrali per l’attuazione del PNRR”

Trento7 ore fa

Distretto Trentino Digitale 2026, Spinelli: «Nel documento le azioni della Provincia sul digitale, anche con le risorse PNRR»

Arte e Cultura7 ore fa

Il rinoceronte tra passato, presente e futuro: l’ombra dell’unicorno

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Dalla Polonia a Cles grazie al gemellaggio con il Liceo Russell

Trento8 ore fa

Avviato il progetto “spazzino di quartiere” con la sperimentazione a Gardolo

Trento8 ore fa

La mostra sull’Autonomia diventa itinerante

Trento8 ore fa

Coronavirus: 565 contagi e rianimazioni vuote nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento10 ore fa

Kanova Playground, domani alle 18 l’inaugurazione del rinnovato campo di pallacanestro

Trento10 ore fa

Via libera alla riforma delle Comunità di Valle, Gottardi: «Una riforma che rimette al centro i Comuni e i Sindaci»

Valsugana e Primiero11 ore fa

Al Pergine Festival, il femminile senza tempo della “Penelope” di Martina Badiluzzi

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza