Connect with us
Pubblicità

Trento

Il Consiglio affronta i DDL su appalti e ITEA.

Assente il presidente della Provincia, Ugo Rossi (impegnato a Vienna), non c’è stata questa mattina – in Conferenza dei capigruppo – la programmata relazione assieme al presidente del Consiglio, Bruno Dorigatti, in tema di Consulta per la riforma dello Statuto speciale.

Pubblicato

-

Assente il presidente della Provincia, Ugo Rossi (impegnato a Vienna), non c’è stata questa mattina – in Conferenza dei capigruppo – la programmata relazione assieme al presidente del Consiglio, Bruno Dorigatti, in tema di Consulta per la riforma dello Statuto speciale.

Alla richiesta delle minoranze si assolverà nelle giornate d’aula del 23, 24 e 25 febbraio, con una capigruppo non ancora messa a calendario. Oggi intanto il presidente Dorigatti ha chiarito che l’intenzione è quella di procedere con determinazione per una rapida formazione della Consulta, riprendendo insomma con forza il cammino indicato dalla recente legge provinciale 1 del 2016.

Stamane la Conferenza dei capigruppo ha poi definito l’ordine del giorno della tornata consiliare fissata per il 23, 24 e 25 febbraio prossimi, si comincerà con il question time, quindi ci sarà la presa d’atto delle dimissioni di Giuseppe Detomas dalla V Commissione permanente.

Pubblicità
Pubblicità

Al punto 3 la designazione di spettanza consiliare del magistrato per il Tar di Trento, cui si procederà se sarà stata raggiunta sufficiente condivisione sul nome di un candidato. Attualmente le autocandidature pervenute sono 18 e sono quelle di Cecilia Ambrosi, Roberto Andreatta, Mario Andrea Bohuni, Nerina Buffa, Giorgio Cestari, Luigi Chiocchetti, Flavio Dalbosco, Gianfranco Deflorian, Angelica Esposito, Luca Gadenz, Lino Giacomoni, Paola Giovanelli, Stefano Girella, Gianpaolo Manica, Michele Nulli, Marco Pisoni, Michela Rizzi Rosa, Tommaso Sussarellu.

Per il quarto punto, si discuterà per 7 ore del disegno di legge Gilmozzi sugli appalti (ddl 113/XV), mentre il quinto saranno 3 ore di discussione e voto sul ddl 103/XV, ossia il rendiconto generale della Provincia per il 2014, al punto sei, 5 ore a disposizione per il disegno di legge 63/XV di Maurizio Fugatti, che propone interventi per favorire l’assegnazione degli alloggi Itea ai residenti in Trentino.

In conclusione è prevista la discussione di sette proposte di mozione: la n. 155 di Viola e altri, la n. 334 di Manica e altri, la n. 343 di Fugatti, la n. 344 di Bezzi, la n. 345 di Degasperi e Fugatti, la n. 346 di Passamani e altri.

Pubblicità
Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro
    Da qualche anno il mondo del lavoro è stato travolto dalla Gig Economy dividendo l’opinione pubblica e l’economia. Cos’è la Gig Economy Nonostante l’arrivo della Gig Economy sia un fenomeno relativamente recente, negli ultimi 10... The post Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona
    Dal Governo nasce il programma GOL, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori che punta a rilanciare l’occupazione in Italia, con un investimento di 4.9 miliardi di euro da investire tra il 2021 e il 2025. I... The post Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona appeared first on […]
  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza