Connect with us
Pubblicità

Sport

Niente da fare per la Delta Informatica, Soverato non concede sconti.

Si interrompe dopo tre vittorie consecutive la striscia positiva della Delta Informatica Trentino, sconfitta per 3-0 dal Soverato Volley nel diciassettesimo turno di serie A2 femminile. 

Pubblicato

-

Si interrompe dopo tre vittorie consecutive la striscia positiva della Delta Informatica Trentino, sconfitta per 3-0 dal Soverato Volley nel diciassettesimo turno di serie A2 femminile. 

La formazione di Marco Gazzotti, dopo aver lottato alla pari con le calabresi nel primo set, non è più riuscita a tenere il passo della forte compagine della bosniaca Edina Begic – top scorer dell'incontro con 16 punti – saldamente al secondo posto in classifica dietro la capolista Forlì. Tra le fila gialloblù positiva la prestazione della centrale Lorena Zuleta, con 11 palloni messi a terra di cui 4 a muro e 1 in battuta.

Pubblicità
Pubblicità

Le gialloblù cominciano la sfida senza timore, nonostante fin dalle prime battute il PalaScoppa di Soverato sia un catino bollente (5-10 grazie a qualche errore delle locali e due punti in fila di Zuleta). Il turno in battuta di Begic rimette in carreggiata le calabresi, che impattano sul 10-10 con la Delta Informatica avanti di una lunghezza al time-out tecnico. Il primo vantaggio locale arriva sul 14-13 dopo l'attacco out di Repice, ma le trentine non perdono la bussola e grazie a due errori di Travaglini e il muro di Zuleta si riportano avanti 15-19 e costringono Luca Secchi al time-out.

Ancora la centrale colombiana si fa sentire a muro, fermando la potente pipe di Begic (18-22); Soverato non molla e complici due falli al palleggio di Demichelis torna in parità sul 22-22 con l'attacco di Donà, Marchioron e Repice mandano la Delta Informatica al set-point che però non viene convertito da Segura che manca lo smash vincente: Donà infila l'ace del 25-24, Segura risponde ma alla fine le padroni di casa trovano il guizzo per chiudere 27-25 con il muro di Travaglini sulla schiacciatrice spagnola.

Nel secondo parziale Gazzotti sostituisce Segura con Michieletto in banda, ma Soverato è in fiducia e con le scatenate Begic e Donà allunga fin da subito (12-7); il servizio di Begic mette in difficoltà la ricezione gialloblù e la Delta Informatica vede allontanarsi in maniera inesorabile le avversarie nonostante due time-out chiamati da Gazzotti (sul 15-9 e 18-9), con Soverato che va a chiudere senza troppi intoppi per 25-12.

Pubblicità
Pubblicità

La Delta Informatica prova a scuotersi nel terzo e ultimo parziale, ma Soverato è efficace nel sistema muro-difesa e soprattutto in battuta (12-7); le trentine rimangono in scia fino al 14-10 dopo l'errore di Begic, ma la stessa banda bosniaca è implacabile e assieme a Donà lancia la fuga calabrese (19-13) che si conclude 25-15 con il muro di Fresco su Antonucci.

«Il primo set è stato la chiave di volta della partita – commenta a fine match Marco Gazzotti, tecnico della Delta Informatica – perché abbiamo avuto più occasioni per chiuderlo ma non siamo mai stati in grado di farlo, fallendo anche sul 23-24 una comoda chance. Da lì la sfida per noi è stata tutta in salita, abbiamo subito il contraccolpo e Soverato ci ha messo in costante difficoltà a muro e soprattutto con il servizio in salto. Le attaccanti hanno faticato a mettere palloni a terra perché non hanno funzionato molte altre cose, come per esempio la ricezione e il palleggio, e una squadra forte e in grandissima forma come Soverato ne ha approfittato vincendo meritatamente la partita».

Il tabellino della partita di oggi

SOVERATO VOLLEY – DELTA INFORMATICA TRENTINO 3-0
(27-25, 25-12, 25-15)
DELTA INFORMATICA TRENTINO: Demichelis 2, Marchioron 5, Guatelli 2 , Segura 5, Repice 7, Zuleta 11 , Zardo (L); Michieletto 2, Bortoli 0, Antonucci 0, Pistolato ne, Bogatec ne. All. Marco Gazzotti
SOVERATO VOLLEY: Cumino 1 , Fresco 10 , Donà 14, Begic 16, Nardini 6, Travaglini 7, Caforio (L); Bertone 1, Mastrilli 0, Vietti ne, Lupidi ne. All. Luca Secchi
ARBITRI: Giuseppe Maria Di Biasi e Frederick Moratti
DURATA SET: 30', 22', 24' (tot. 1h16')

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento37 minuti fa

Svolta nelle indagini sulle Minacce no-vax a Fugatti: il proiettile è dotazione alle forze armate e alle forze di polizia

Val di Non – Sole – Paganella49 minuti fa

“Dal banco all’aula virtuale”: il Covid non ferma il Liceo Russell di Cles

Trento1 ora fa

Scuola: alle superiori scatta la Dad con il quarto positivo in classe

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Coronavirus: nelle Valli del Noce 319 contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 ore fa

Coronavirus: 6 morti e 3.354 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Si pattina sotto le stelle al Lago Smeraldo

Valsugana e Primiero3 ore fa

Il “magico” incontro con un gruppo di caprioli nella notte a Caldonazzo – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 ore fa

Vigili del fuoco volontari, ieri l’incontro con le Unioni di Primiero e Fassa

Trento4 ore fa

Anche in Bondone il post vacanze è dramma .Il gestore del noleggio sci Degasperi:”E’ il deserto in settimana”

Arte e Cultura5 ore fa

Green Film Lab, come produrre un film in modo sostenibile

Trento5 ore fa

Da giovedì 20 nuovi orari in Ztl per le consegne postali

Bolzano5 ore fa

Gruppo di giovani disarma un vigile a Milano. Nei guai anche alcuni altoatesini

Arte e Cultura6 ore fa

L’orrore in prima persona, testimonianze dei sopravvissuti all’Olocausto

Piana Rotaliana6 ore fa

Sorni di Lavis, un milione di euro per rendere definitiva la rotatoria

Trento6 ore fa

Covid 19: troppi rallentamenti dell’attività operatoria oncologica in Trentino

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le popolazioni dell’Altopiano…

Necrologi

Categorie

di tendenza