Connect with us
Pubblicità

Trento

Per colpa di un incidente non fa sesso con il marito per sei mesi: Donna trentina risarcita con 30mila euro. Incredibile!

 
Un storia che sembra uscita da un film di Fantozzi o da qualche puntata del Decamerone.

Pubblicato

-

 
Un storia che sembra uscita da un film di Fantozzi o da qualche puntata del Decamerone.
 
E se davvero non risultasse terribilmente vera si potrebbe pensare ad uno scherzo. Tutto comincia alcuni anni fa quando in un paesino del Trentino un dipendente interinale regolarmente assunto da una ditta è vittima di un incidente che all'inizio appare grave. L'uomo per sua responsabilità e ignorando le regole sulla sicurezza del lavoro cade da 5 metri di altezza e finisce al pronto soccorso con varie fratture.
 
L'imprenditore e titolare dell'azienda è comunque assicurato e viene completamente assolto da qualsiasi colpa e responsabilità. Per questo alla «vittima» l'assicurazione liquida un bell'assegno di 220mila euro, che per alcune fratture non è niente male.  Sembrerebbe tutto finito per il meglio, ma invece qui comincia il bello e la cosa ironica e pazzesca di questa storia. 
 
L'uomo guarisce completamente dopo circa 6 mesi e decide di intraprendere con i soldi dell'assicurazione insieme alla moglie un'attività imprenditoriale che però non va così bene come sperava e anzi, dopo alcuni anni va in crisi totale. Ebbene, qui entra in azione la moglie, che dimostra pervicacia e molta creatività.
 
La donna dopo oltre 4 anni dall'incidente del marito decide di depositare una denuncia nei confronti dell'imprenditore che aveva assunto suo marito perchè «il marito non avrebbe per 6 mesi avuto nessun rapporto sessuale con lei per colpa delle fratture provocate dall'incidente». La donna chiede a distanza di 4 anni i danni per i mancati rapporti sessuali avuti con il marito nel periodo di convalescenza.
 
L'imprenditore manco a dirlo viene rinviato a giudizio e condannato dal giudice a risarcire la donna con 30mila euro oltre al pagamento delle spese processuali quantificate in 15mila euro. In realtà la sentenza parla di un risarcimento di soli (si fa per dire) 10mila euro, ma il giudice decide di concedere alla «povera donna» un bonus di altri 20mila euro per i sei mesi forzati di astinenza sessuale.
 
Per il marito invece è possibile applicare solo la legge divina di Dio e dei comandamenti, infatti non fare sesso nel matrimonio, anche per soli sei mesi, è peccato; forse non tutti sono al corrente di questo. Negligere o rifiutarsi di fare sesso con il proprio sposo è ladrocinio, una violazione dell’ottavo comandamento: «Non ruberai». L'imprenditore basito per l'incredibile sentenza di primo grado del tribunale di Trento ha subito presentato appello. 
 
Il matrimonio «in bianco» per sei mesi, l'astinenza sessuale e la mancanza di ottemperare ai doveri coniugali da parte dell'ex dipendente è costato all'imprenditore 30mila euro. È il caso di dire che «il triangolo non era stato considerato», almeno da parte dell'imprenditore Trentino. 
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]
  • Perserverance, la missione Nasa in cerca di vita su Marte
    Fa parte della natura umana esplorare, conoscere e spingersi sempre oltre i limiti terrestri, fino a Marte ad esempio, diventata ormai una delle migliori alternative alla Terra. Trovare tracce di una vita passata o presente sul pianeta rosso, raccogliendo campioni di suolo e studiando la superficie di Marte. Questo è il motivo che ha spinto […]
  • Dalla Francia all’Italia:nel 2020 Il cinema estivo cambia forma e approda in acqua
    L’esigenza di migliorare sfruttando al meglio il nostro ambiente e il nostro territorio unito alla voglia di scongiurare l’arrivo di una prossima pandemia, ha spinto e obbligato molti organizzatori di eventi e molte aziende a ripensare gli spazi e quindi le attività dedicate al pubblico rispetto al distanziamento sociale. Dopo l’esperimento dal sapore vagamente vintage […]
  • Dall’America arriva lo “specchio della verità”, racconta quanto sei dimagrito e quanto sei in forma
    “Specchio spettro delle mie brame.”: iniziava così la celebre frase della matrigna di Biancaneve che intimava il suo specchio interrogandolo per assicurarsi ogni giorno il primato di più bella del reame nella nota favola. Se questa è la fantasia, uno strumento simile è ora disponibile anche nella realtà, dando un supporto concreto e mirato alla […]

Categorie

di tendenza