Connect with us
Pubblicità

Trento

Family Day: in due milioni per dire di no alle unioni civili.

#Renziciricorderemo. Renzi ci ricorderemo di quello che farai alla famiglia italiana sopra la testa dei cittadini e contro la volontà del nostro popolo. Questo lo slogan che capeggia tra gli striscioni e viene richiamato in molti interventi oggi al Circo Massimo.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

#Renziciricorderemo. Renzi ci ricorderemo di quello che farai alla famiglia italiana sopra la testa dei cittadini e contro la volontà del nostro popolo. Questo lo slogan che capeggia tra gli striscioni e viene richiamato in molti interventi oggi al Circo Massimo.

Una piazza straordinaria, genuina, spontanea quella di oggi a Roma al Family Day. Una piazza di retrogradi e medievali per coloro che ne vogliono svilire la valenza. Il popolo del “Family Day” sfila contro le unioni civili. «Siamo due milioni», dicono dal palco gli organizzatori. In piazza associazioni cattoliche e il centrodestra (quasi) al completo. Al Viminale il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ha incontrato il leader della manifestazione Massimo Gandolfini. E su Twitter il leader di Ncd ha scritto: «Adesione piena a obiettivi manifestazione».  

Nel mirino dei manifestanti c’è il disegno di legge Cirinnà sulle unioni civili, soprattutto nella parte che riguarda le adozioni. Fa discutere la presenza del ministro dell’Ambiente: «Il Parlamento – dice dalla piazza Gian Luca Galletti – dovrà tenere conto della piazza di oggi, perchè qui ci sono centinaia di migliaia di famiglie italiane che testimoniano come nel nostro Paese sia radicato il valore della famiglia, intesa come l’unione fra un uomo e una donna».  
 
In mezzo alla grande folla anche le famiglie trentine rappresentate dai consiglieri Claudio Cia, Giacomo Bezzi e da tutto il movimento trentino di Fratelli d'Italia guidati dalla presidente Marika Poletti.
 
«Una piazza oggi in difesa dei diritti del cittadino perchè i diritti civili esistono a devono essere difesi ad ogni costo e si concretizzano in quelli dei bambini. Ci descrivono come omofobi e medievali perchè non accetteremo mai che dei  bambini vengano trattati alla stregua di animali di affezione, prenotati, creati ed impacchettati a tavolino» Queste le prime parole della presidente di Fratelli d'Italia. 

«Il primo Family Day, – continua poi Marika Poletti –  ormai 10 anni or sono, ha avuto la forza di fermare i Di.Co. Quello di oggi è una lavata di scudi a difesa del nostro più prezioso patrimonio sociale e comunitario che servirà non solo a bloccare l'imbroglio della Cirinnà ma porta con sé un messaggio aggiuntivo: l'Italia non è il fanalino di coda del mondo ma il faro di civiltà che nei millenni è sempre stato».

Pubblicità
Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro10 ore fa

Auto finisce fuori stada rimandendo un bilico sul ciglio della rampa

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Brindisi, sorrisi e musica per i coscritti 70enni di Predaia

Trento12 ore fa

Aggressione Martina Loss, la solidarietà e la condanna del mondo politico

Trento13 ore fa

Le previsioni di Meteotrentino indicano probabilità media di temporali intensi con grandine

Trento13 ore fa

Consorzio B.I.M. dell’Adige: questa mattina la presentazione del progetto «L’acqua e i giovani»

Trento13 ore fa

Coronavirus: 218 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Piana Rotaliana13 ore fa

Lavis incontra Prijedor, città della Bosnia-Erzegovina

Trento13 ore fa

Farmacie comunali: nel 2021 un utile netto di 1,28 milioni di euro

Giudicarie e Rendena14 ore fa

E’ morto Annibale Bianchi, originario di Lardaro: aveva partecipato al raduno degli Schutzen in Passiria

Trento14 ore fa

Assicurazione, il rimborso dei costi esteso alle associazioni di promozione sociale

Italia ed estero14 ore fa

Università Bocconi di Milano: come si accede a questo prestigioso ateneo?

Trento14 ore fa

Sabato 28 il convegno distrettuale del Vigili del fuoco volontari di Gardolo

Trento14 ore fa

La seduta con il consiglio provinciale giovanile, Fugatti: “I giovani sono il futuro del Trentino e dell’Europa”

Trento14 ore fa

“Ci pensiamo noi”: presentati in Consiglio provinciale i progetti degli studenti di tre istituti

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Operaio ustionato in volto da un ritorno di fiamma: incidente sul lavoro a Romeno

Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica4 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Telescopio Universitario4 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento4 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza