Connect with us
Pubblicità

Trento

A Trento i profughi insieme ai vigili urbani per controllare il territorio.

Altro che sostituire i nonni vigile, fra un pochino i profughi controlleranno il territorio insieme ai vigili urbani. L'idea è stata di Renato Tomasi, consigliere comunale di Trento in forza maggioranza PD, Cantiere Civico e Patt. 

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Altro che sostituire i nonni vigile, fra un pochino i profughi controlleranno il territorio insieme ai vigili urbani. L'idea è stata di Renato Tomasi, consigliere comunale di Trento in forza maggioranza PD, Cantiere Civico e Patt. 

I profughi, o almeno i presunti tali, affiancheranno la polizia urbana nella perlustrazione e nel controllo del territorio. E probabilmente dopo un periodo di rodaggio potranno anche, blocchetto alla mano e palette, multare i cittadini trentini. 

"E’ risaputo – scrive Tomasi nell'ordine del giorno presentato in consiglio comunale – che l’uomo ha paura di ciò che non conosce, la conoscenza è il primo passo per una integrazione vera, e visto che tutti possiamo insegnare, ma tutti possiamo imparare, il primo passo è conoscersi. Sarebbe buona cosa se queste persone venute a Trento come profughi potessero raccontare la loro vita, la loro storia, il perché di scelte così fondamentali, penso a chi potrebbe farsi promotore di serate e di incontri sul tema, penso alle Circoscrizioni o associazioni da sempre abituate alla solidarietà come alpini e Sat".

Pubblicità
Pubblicità

Pare che la decisione sia arrivata dopo un confronto con i vertici di Cinformi, dove si è parlato di «come impiegare questi ragazzi immigrati, che devono sottostare a delle regole, ragazzi che sono alloggiati, spesati e con una somma simbolica per vivere, ma pur sempre ragazzi giovani, a cui va trovata una occupazione se pur temporanea, per cui si possano sentire apprezzati e valorizzati».

L'operazione di «aiuto» alla polizia locale servirà – secondo i consigliere Tomasi  per migliorare i rapporti con la comunità per così cancellare quella diffidenza da parte della popolazione per gli stranieri presenti sul nostro territorio.

.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza