Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Diritti umani: voglio far parte della storia?

L’Associazione culturale “Grande Quercia” di Rovereto, in collaborazione con il Servizio Istruzione del Comune di Rovereto e la Comunità della Vallagarina, al fine di dare continuità ai progetti educativi sui diritti umani della Fondazione RF Kennedy  realizzati nel biennio 2014-2015, ha organizzato un percorso formativo ai diritti umani per gli anni 2016 e 2017.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

L’Associazione culturale “Grande Quercia” di Rovereto, in collaborazione con il Servizio Istruzione del Comune di Rovereto e la Comunità della Vallagarina, al fine di dare continuità ai progetti educativi sui diritti umani della Fondazione RF Kennedy  realizzati nel biennio 2014-2015, ha organizzato un percorso formativo ai diritti umani per gli anni 2016 e 2017.

Il progetto Speak Truth To Power della Fondazione Kennedy iniziativa globale del RFK Center for Justice and Human Rights, attraverso le esperienze e le storie di coraggiosi difensori di tutto il mondo, mira a educare gli studenti e le comunità sui diritti umani. Inoltre, incoraggia i governi, le Organizzazioni Non Governative, le principali fondazioni, nonché gli individui a sostenere i diritti umani.

Il progetto ha avuto inizio con il libro Speak Truth To Power di Kerry Kennedy (tradotto in sei lingue, ed altre in arrivo) e si è evoluto in uno spettacolo teatrale, toccante ed ispirato, del celebre scrittore e attivista Ariel Dorfman. La versione italiana è pubblicata sotto il Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana, il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministro e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Pubblicità
Pubblicità

Il riconoscimento della giustizia sociale è una componente importante nello sviluppo emotivo dei bambini e lo scopo di questo percorso formativo, che inizierà il prossimo anno, è quello di aiutarli a comprendere e a rispettare la diversità con cui convivono quotidianamente.

Le prime due giornate di formazione si terranno il 4 e il 5 gennaio 2016 a Rovereto presso l’Urban Center in corso Rosmini n. 58. La partecipazione è gratuita.

Nella prima giornata Bruno Balestra, già magistrato, avvocato e formatore dell' Associazione “Sulle regole affronterà il tema dell’evoluzione del concetto di giustizia nella storia e presenterà il percorso di trasformazione dalla società verticale a quella orizzontale, mettendo in evidenza come il rispetto delle regole sia condizione fondamentale per il riconoscimento della dignità umana; riconoscimento che è alla base della società orizzontale.

Pubblicità
Pubblicità

"Se la società è davvero organizzata in modo orizzontale, le spinte e le occasioni per violare le leggi sono assai più limitate. […..]Quando la cultura è improntata al rispetto della persona, quando ci si riconosce nell'altro, quando è convinzione diffusa che l'altro sia un valore e dignità, e contemporaneamente le regole danno attuazione pratica e concreta a tale cultura, la spinta all'infrazione è destinata ad essere marginale perché la condivisione delle regole, il più delle volte, rende superflua l'imposizione di un obbligo o di un divieto", scrive Gherardo Colombo, già magistrato e fondatore dell’Associazione “Sulle Regole” (Libro Sulle regole ).

Il 5 gennaio 2016, invece, il pedagogista Alessandro Laghi si addentrerà nei problemi educativi reali che ostacolano oggi questo processo di maturazione sociale dei giovani, processo necessario per poter divenire cittadini autonomi e partecipativi nella società orizzontale.

Per iscrizioni: Marco Petrolli tel 0464/452251 – fax 0464/452370 [email protected]– Assessorato all'istruzione, formazione e ricerca del Comune di Rovereto, Segreteria Assessora Cristina Azzolini.

Per informazioni contattare i numeri: 3406169142 – 3288980901.

Nel 1963 il Presidente americano John Fitzgerald Kennedy disse: “Pochi avranno la grandezza per raggiungere la storia, ma ciascuno di noi può agire per cambiare qualcosa nel mondo, e nell'insieme di tutte queste azioni sarà scritta la storia di questa generazione.”

a cura di Alessandra Corrente

 

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero2 ore fa

Clamoroso ai mondiali del Qatar: fermati per corruzione quattro italiani a Bruxelles

Valsugana e Primiero2 ore fa

Viabilità, revocato ad Ospedaletto il divieto di transito dei mezzi superiori a 7,5 tonnellate diretti verso Trento

Trento3 ore fa

Morto Eugenio Tani, l’imprenditore diventato leggenda

Musica3 ore fa

Terzo appuntamento jazzistico al Museo Diocesano Tridentino dedicato a Chick Corea

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

La Fondazione Cassa Rurale Val di Non premia gli studenti meritevoli: in palio 9 borse di studio per le tesi di laurea magistrale sulla valle

Italia ed estero3 ore fa

Prevenzione, la Francia annuncia: “Preservativi gratuiti per i ragazzi”

Spettacolo5 ore fa

È in arrivo “Avatar, la via dell’Acqua”, uno dei titoli più attesi dell’anno

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

A Rovereto la povertà preoccupa: numerose le famiglie in difficoltà

Le ultime dal Web5 ore fa

Celine Dion: “sono affetta da un raro problema neurologico”

SALUTE5 ore fa

Allarme influenza stagionale: quanto dura e i sintomi

Vita & Famiglia6 ore fa

Cappato si autodenuncia per morte di un 44enne. Pro Vita & Famiglia: «Giustizia faccia suo dovere, punisca chi promuove morte a fragili»

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Andalo, cambia il sistema di conferimento dei rifiuti da parte delle aziende

Italia ed estero17 ore fa

Addio al bonus 18enni, i fondi a spettacoli ed editoria

Val di Non – Sole – Paganella19 ore fa

L’intera Val di Non imbiancata: Vigili del Fuoco al lavoro

Trento19 ore fa

Ordine Infermieri: «Restituire ai pazienti la vicinanza dei familiari significa restituire un diritto umano»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…1 settimana fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Io la penso così…5 giorni fa

Sono fan dei Maneskin…ma quando si esagera non va bene

Trento3 giorni fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento3 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Le ultime dal Web4 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Meteo3 giorni fa

Da giovedì sera sul Trentino torna la neve anche a quote basse

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza