Connect with us
Pubblicità

Trento

Ampliamento parcheggio al Centro sportivo di Cognola

Verrà ampliato di una ventina di posti il parcheggio che serve il centro sportivo di Cognola in via Ponte alto.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Verrà ampliato di una ventina di posti il parcheggio che serve il centro sportivo di Cognola in via Ponte alto.

Il parcheggio attualmente ospita circa 45 posti auto che sono diventati insufficienti visto che l'attività del Gruppo sportivo Argentario è molto cresciuta. Il presente progetto prevede di aumentare di una ventina i posti macchina: verranno realizzati rimuovendo un campo da bocce in disuso e la piccola struttura in legno adiacente che si trovano leggermente a valle dell'attuale parcheggio.

In fase esecutiva si cercherà inoltre di incrementare il numero dei parcheggi per i motoveicoli e di individuare un percorso pedonale diretto che colleghi il parcheggio a valle e a monte.

Pubblicità
Pubblicità

A completamento dell'intervento si prevede anche il rifacimento dell’impianto di illuminazione pubblica esistente oltre che l’arredo a verde delle nuove aiuole, la piantumazione di alberature e l’impianto di irrigazione. Il costo finale sarà di circa 210mila euro. I lavori dovrebbero iniziare nell'estate 2016; i tempi per la realizzazione dell'opera sono quantificati in 120 giorni naturali e consecutivi.

Era la metà degli anni Ottanta quando il nuovo impianto sportivo fu costruito su terreni di proprietà del Comune di Trento mediante apposita convenzione. La struttura comprendeva un campo da calcio regolamentare, quattro campi da tennis (di cui tre coperti) con relativi spogliatoi e magazzini per il deposito delle attrezzature necessarie.

Alcuni anni fa sono stati realizzati due campi da squash, una palestra pesi e, a partire dal marzo 2012, un nuovo locale bar/ristorante aperto a tutti. Recentemente l'attività del gruppo sportivo è volta anche ad organizzare corsi di tennis e squash sia per bambini che per adulti durante tutto l'anno comportando un notevole e nuovo afflusso di persone e quindi di veicoli.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento3 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Valsugana e Primiero3 giorni fa

Dopo il caos attorno al video, arriva la risposta dell’APT Valsugana

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento6 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Offerte lavoro1 giorno fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Valsugana e Primiero4 giorni fa

San Valentino col bacio Gay, bufera sull’Apt della Valsugana

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza