Connect with us
Pubblicità

Trento

Scuole dell’infanzia: in arrivo risorse aggiuntive

La deliberazione approvata oggi dalla Giunta provinciale, su proposta del presidente Ugo Rossi, assegna a 19 scuole dell’infanzia, di cui 3 provinciali e 16 equiparate, ulteriori risorse aggiuntive di personale insegnante e non insegnante.

Pubblicato

-

La deliberazione approvata oggi dalla Giunta provinciale, su proposta del presidente Ugo Rossi, assegna a 19 scuole dell’infanzia, di cui 3 provinciali e 16 equiparate, ulteriori risorse aggiuntive di personale insegnante e non insegnante.

Tali risorse sono rivolte alle scuole dell’infanzia che necessitano di potenziamento dell’organico per facilitare l’ingresso dei bambini – residenti o domiciliati in provincia di Trento –  che compiono il terzo anno di età entro il mese di marzo 2016 e richiedono il servizio dal mese di gennaio 2016.

Il provvedimento autorizza inoltre l’assegnazione di un finanziamento integrativo per spese obbligatorie, intervenute dopo l’approvazione del Programma annuale, rivolto agli Enti gestori di scuole dell’infanzia equiparate e ai Comuni sedi delle scuole dell’infanzia provinciali e individua le sedi e il fabbisogno di personale per lo sviluppo e potenziamento dell’insegnamento delle lingue europee nelle scuole dell’infanzia provinciali per l’anno scolastico 2015-2016.

Pubblicità
Pubblicità

Si viene così a completare la programmazione dell’anno scolastico 2015-2016 per le scuole dell’infanzia provvedendo all’assegnazione di risorse aggiuntive di personale in 19 scuole, volte a rispondere concretamente a bisogni differenziati dei bambini che compiono i tre anni di età entro il mese di marzo 2016 e a predisporre contesti organizzativi attenti alla dimensione relazionale.

Lo scopo è anche sociale, vale a dire, da un lato potenziare l’offerta di servizio educativo per i bambini prossimi al compimento dei tre anni, favorendo al massimo il loro inserimento in un contesto specifico per la fascia di età e dall’altro mettere in condizione le famiglie di operare consapevolmente la scelta di far completare la frequenza al nido di infanzia o di transitare alla scuola dell’infanzia.

Il potenziamento di risorse di personale è misurato sulle diverse situazioni scolastiche ed è così strutturato: per 9 scuole “nate” a sezione ridotta è previsto il completamento dell’orario a tempo pieno dell’insegnante di sezione inizialmente prevista a tempo parziale di 12,5 ore settimanali; per 9 scuole dell'infanzia con disponibilità residua di capienza strutturale l’assegnazione è in forma aggiuntiva all’organico secondo precisi parametri; per 1 scuola dell'infanzia sottodimensionata si tratta di incremento della consistenza oraria dell'insegnante di sezione assegnata a orario ridotto per variazione numero iscritti.

Pubblicità
Pubblicità

Altro significativo intervento proposto con la delibera è la previsione di 12 posti di sezione con competenza linguistica nelle scuole dell’infanzia provinciali, per dare corso da gennaio 2016, a nuove assunzioni del personale insegnante e a trasformazioni di part/time in full/ time, anche in attuazione del recente protocollo di intesa sottoscritto dal Presidente Rossi con le rappresentanze sindacali.

Tale azione è inserita negli obiettivi di sviluppo e estensione del piano per il Trilinguismo e si affianca ad altre, più dirette alla formazione linguistica del personale insegnante. Con questi 12 posti destinati alle lingue si vengono a raggiungere nuove realtà del territorio provinciale facendo sì che l’offerta formativa si arricchisca di nuove opportunità per i bambini.

Il medesimo provvedimento assegna inoltre un finanziamento integrativo agli Enti gestori di scuole dell’infanzia equiparate e ai Comuni sedi di scuole dell’infanzia provinciali per spese obbligatorie di personale (intervenute dopo l’approvazione del Programma annuale) pari a euro 1.269.038,00.

Il finanziamento, che porterà a termine il corrente anno scolastico, persegue la logica di budget assunta dal corrente anno scolastico con il Programma annuale e risponde alle stesse finalità di prevedere modalità gestionali più flessibili e responsabili dei servizi.

La delibera e i relativi allegati saranno consultabili a partire da lunedì 7 dicembre 2015 sul portale della scuola trentina all’indirizzo:  www.vivoscuola.it

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza