Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Alla scoperta di… Paolo Chiesa e l’eterna lotta tra il bene e il male

Giornalista, esperto di tutela dell’Ambiente e della Salute delle persone e collaboratore del comico Lucio Gardin, Paolo Chiesa è autore dell’opera L’equivoco del male, edita da Fontana Editore.

Pubblicato

-

Giornalista, esperto di tutela dell’Ambiente e della Salute delle persone e collaboratore del comico Lucio Gardin, Paolo Chiesa è autore dell’opera L’equivoco del male, edita da Fontana Editore.

Tre racconti, tre esistenze normali a un tratto destabilizzate, tre drammi in cui le circostanze intervengono, attenuando o inasprendo, la gravità di un atto. Spetterà solo al lettore l’ingrato compito di arrogarsi il diritto di assolvere o condannare.

Personaggi della quotidianità che si troveranno a doversi districare in situazioni limite, nelle quali i concetti di bene e male tendono a sfumare. Esiste un bene o un male definitivo? Oppure tali categorie sono soggette a variazioni determinate dalla tipologia della situazione contingente?

Pubblicità
Pubblicità

Paolo Chiesa, in tal senso, non pare avere incertezze: “Bene e male sono due concetti che, se non sono seguiti da una realtà che li qualifichi, rimangono solo parole. Sono due astrazioni soggettive: un prete che dovrebbe rappresentare il Bene, se violenta un bambino porta il Male assoluto; un politico può professare il Bene e l’onestà fin che vuole, ma se ruba è un delinquente e agisce nel Male”.

All’interno dei racconti inclusi ne L’equivoco del male, le persone si trovano davanti a situazioni terribili derivanti da grandi ingiustizie e devono decidere in fretta, spesso nel breve giro di pochi istanti. Il bene e il male, quindi, alle volte, non sarebbero null’altro che una conseguenza inaspettata e strettamente vincolata all’istinto di sopravvivenza connaturato nell’essere vivente.

“Alcuni dei protagonisti – precisa l’autore –  fanno delle scelte ‘politicamente scorrette’ per cercare di cambiare o vendicare quelle ingiustizie. Sono storie che riflettono la realtà che ci circonda dove il Bene e il Male a volte si confondono e non sempre si sa chi è il buono e chi è il cattivo. Storie dove si parla di riscatto morale ma anche di vendetta che non sempre sono i cattivi a compiere”.

Pubblicità
Pubblicità

Tre racconti calati in cornici ben differenti tra loro, personaggi che vivono situazioni e condizioni difficilmente tollerabili, dalle quali riaffioreranno indiscutibilmente cambiati. “In ‘C’è stato un incidente’ e ‘Morte di un pedofilo’, – chiarisce Paolo Chiesa, – vengono affrontate situazioni che purtroppo fanno parte della realtà di ogni giorno, che si trova sui quotidiani e nei telegiornali. Soprusi, violenze, discriminazioni e razzismo sono ormai nei discorsi se non nelle azioni di molte persone”. Entrambi i racconti prendono spunto da situazioni dove il Male spesso è più forte del Bene.

Nell’ultimo racconto, dal titolo ‘Racconto partigiano’, si rievoca invece un episodio della Lotta di Liberazione dal nazifascismo, grazie alla quale oggi ci è garantita la libertà.

“La Resistenza – argomenta l’autore – è un argomento che mi appassiona molto ed è un periodo della nostra storia nel quale sono successe cose orribili e dove, come in altre situazioni, i concetti di Bene e Male spesso si sono mescolati e confusi. Per questo racconto, al quale sono molto affezionato, ho fatto delle ricerche calando poi una situazione di fantasia nel contesto storico creato”.

L’equivoco del maleè il primo libro di Paolo Chiesa. In attesa di altre sue pubblicazioni, potete trovare la sua prima opera, edita da Fontana Editore, al sito internet: http://www.fontanaebook.it/index.php/blueshort-racconti-brevi/lequivoco-del-male-tre-racconti-neri.html

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Ferrarelle punta sulla sostenibilità ambientale: bottiglie in plastica riciclata ad impatto zero
    Dai sacchetti per gli alimenti, alle bottiglie fino ai più comuni oggetti per la casa: l‘utilizzo incontrollato della plastica a livello globale, ha portato verso lo studio di specifiche procedure per il riciclo, utili a recuperare un materiale praticamente indistruttibile ma altamente inquinante. Questo, è uno dei motivi che ha spinto Ferrarelle, unica azienda di acqua […]
  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]

Categorie

di tendenza