Connect with us
Pubblicità

Sport

Steso anche Rovigo, seconda vittoria consecutiva per la Delta Informatica Trentino.

Seconda vittoria consecutiva per la Delta Informatica Trentino Rosa che espugna per tre a zero il parquet della Beng Rovigo e sale a quota tredici punti in classifica. 

Pubblicato

-

Seconda vittoria consecutiva per la Delta Informatica Trentino Rosa che espugna per tre a zero il parquet della Beng Rovigo e sale a quota tredici punti in classifica. 

Un'ottima prestazione per la squadra di Marco Gazzotti, che dopo aver conquistato agevolmente il primo set ha avuto un passaggio a vuoto nel secondo parziale (vinto ai vantaggi dopo aver permesso alle rodigine di recuperare dal 22-24) per poi chiudere con autorità nel terzo e ultimo set.

Top scorer della partita il capitano della Delta Giada Marchioron con 18 punti (47% in attacco), seguita dall'ex Guatelli con 12 palloni messi a terra. Molto bene anche la centrale Bogatec (9 punti di cui tre al servizio) e il libero Zardo, anch'ella ex della sfida, che ha chiuso con il 100% in ricezione positiva e 60% di perfette.

Pubblicità
Pubblicità

Il tecnico della Delta conferma il sestetto tipo, con Demichelis al palleggio, Marchioron opposto, Guatelli e Segura schiacciatrici, Repice e Bogatec centrali e Zardo libero. Alessio Simone, allenatore della Beng, schiera Bacciottini palleggiatrice in diagonale con Tomsia, Polak e Grigolo in posto-4, Moretto e Furlan centrali e l'ex Delta Silvia Fiori libero.

I primi due punti della sfida sono due muri della Delta, firmati Bogatec e Marchioron; la centrale trentina trova anche l'ace del 2-5, poi la “collega” Repice allarga il divario assieme a Marchioron (5-12 al time-out tecnico). Mister Simone prova a scuotere le rodigine cambiando la diagonale palleggiatrice-opposto (dentro Vallicelli e Lisandri per Bacciottini e Tomsia), ma in attacco la Beng continua a faticare e la Delta scappa via in maniera definitiva (10-20 col muro di Segura su Lisandri), Marchioron fa valere tutta la sua classe con tre punti in fila e il primo tempo di Bogatec chiude il set 13-25.

Nel secondo parziale è un'altra Beng, più efficace soprattutto a muro con Moretto che stoppa prima Marchioron e poi Guatelli (8-5); le gialloblù sprecano tre free-ball importanti (12-9), ma un paio di errori delle padroni di casa e l'ace di Bogatec riportano in parità la Delta (13-13). Due siluri di Segura qualche ottima difesa di Zardo portano avanti le trentine 15-18, Rovigo prova a rientrare sul 19-21 dopo l'errore di Segura: il finale è emozionante perché la Delta arriva ad avere due set-point, annullati dalla Beng per il 24-24; ai vantaggi Repice mette a terra il 24-25, Marchioron si supera con la difesa a una mano e Guatelli trova il mani-out vincente del 24-26.

Pubblicità
Pubblicità

Sulle ali dell'entusiasmo per il set vinto sul filo di lana, la Delta continua a martellare anche nel terzo parziale, complice l'ottimo avvio di Guatelli che mura due volte Tomsia e mette a terra palloni con continuità assieme a Marchioron (6-10 e time-out Beng). Le gialloblù mantengono un ampio vantaggio (9-15), con Rovigo che ha una fiammata solo sul 9-16, quando infila tre punti consecutivi costringendo Gazzotti a chiamare time-out: la Delta esce in maniera eccellente dalla pausa con il turno in battuta di Bogatec (un ace) che di fatto chiude la sfida (12-20), Demichelis oltre a farsi notare per delle ottime difese trova anche il muro su Polak del 13-22 e l'errore di Tomsia in attacco vale il 15-25 finale.

A fine gara il tecnico della Delta Marco Gazzotti è ovviamente soddisfatto per la vittoria: «Abbiamo giocato una buonissima partita, il primo set è stato davvero ottimo perché le ragazze sono state sempre attente, precise e brave a sfruttare quelle occasioni che sapevamo la Beng avrebbe potuto concederci. Nel secondo set siamo stati più disattenti e superficiali e quasi abbiamo rischiato di riaprire la partita, poi loro hanno sbagliato tanto e il terzo set è stato più semplice. Sicuramente dopo l'inizio di stagione un po' complicato abbiamo ritrovato il nostro gioco, le vittorie danno morale ma il cammino è ancora lungo: il campionato è lungo e molto equilibrato, quindi per noi è importante trovare continuità di risultati».

BENG ROVIGO – DELTA INFORMATICA TRENTINO ROSA 0-3
(13-25, 24-26, 15-25)
DELTA INFORMATICA TRENTINO ROSA: Demichelis 2, Marchioron 18, Guatelli 12, Segura 10, Bogatec 9, Repice 7, Zardo (L); Pistolato 0, Bortoli ne, Michieletto ne, Antonucci ne, Martinelli. All. Marco Gazzotti.
BENG ROVIGO: Bacciottini 0, Tomsia 6, Polak 8, Grigolo 13, Moretto 5, Furlan 4, Fiori (L); Scapati 1, Vallicelli 1, Poggi 0, Lisandri 0, Tangini ne, Norgini (L2). All. Alessio Simone.
ARBITRI: Antonio Licchelli e Sergio Jacobacci.
DURATA SET: 20', 29', 25' (tot. 1h14')
NOTE: Delta (err.az. 7, err.batt. 7, ace 3, muri 9); Rovigo (err.az. 11, err.batt. 5, ace 0, muri 3).

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Predaia, approvato all’unanimità il bilancio preventivo da 21 milioni di euro

Italia ed estero10 ore fa

Elezione Presidente della Repubblica, anche la seconda votazione in fumo: altre 527 schede bianche

Trento10 ore fa

Incidente in Val Breguzzo, morto un secondo escursionista

Trento10 ore fa

Tamponi falsi, Opi: «Scandaloso e inaccettabile, saremo inflessibili»

Italia ed estero11 ore fa

Gli universitari di “Siamo Futuro” ricordano Giulio Regeni e chiedono giustizia per Davide Giri

Trento11 ore fa

Regole Covid da cambiare, via la colorazione delle zone e semplicare le regole per le scuole

Trento12 ore fa

Operazioni monetarie sospette: in Trentino il fenomeno cresce del 27,2%

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Coronavirus, nelle Valli del Noce 247 nuovi casi

Valsugana e Primiero12 ore fa

Ancora fiamme in Valsugana, torna l’ombra del piromane

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

A Ossana gli studenti diventano custodi della biodiversità

Trento13 ore fa

Coronavirus: due nuovi decessi, 2.740 casi, salgono i ricoveri, calano le intensive

Trento14 ore fa

Tragico incidente in A22 a Trento: morta una 69enne bolzanina. Ferito il marito

Trento14 ore fa

Imbrattamento al Palazzo dell’istruzione, gruppo di studenti rivendica tutto – IL VIDEO

Arte e Cultura14 ore fa

Bisesti: “Violenza nazifascista, da Liliana Manfredi uno straordinario messaggio ai giovani”

Trento14 ore fa

Lotta al cancro: il 29 e 30 gennaio le arance della salute di Airc arrivano nelle piazze del Trentino

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 4 vittime e 885 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza