Connect with us
Pubblicità

Trento

Imis 2015: il saldo si paga entro il 16 dicembre

È fissata al 16 dicembre la scadenza per il pagamento del saldo dell'imposta immobiliare semlice (Imis), chedal 1° gennaio è entrata in vigore nei Comuni trentini in sostituzione di Imu e Tasi.

Pubblicato

-

È fissata al 16 dicembre la scadenza per il pagamento del saldo dell'imposta immobiliare semlice (Imis), chedal 1° gennaio è entrata in vigore nei Comuni trentini in sostituzione di Imu e Tasi.

L'imposta è dovuta dalla persona fisica o giuridica titolare di diritto reale di proprietà, usufrutto, uso, abitazione, superficie, enfiteusi e dal locatario del bene in leasing.

Nello scorso mese di maggio il Comune, con l'invio dell’importo dovuto per l'anno di imposta 2015, ha trasmesso anche la copia precompilata del modello F24 per effettuare il versamento del saldo.

PubblicitàPubblicità

Per i fabbricati, il calcolo ha come base la rendita catastale a cui vengono applicati moltiplicatori diversi a seconda della categoria e differenti aliquote a seconda della destinazione: 0,35 per cento, con detrazione di euro 390,14 per l'abitazione principale e due pertinenze (unità immobiliare nella quale il contribuente dimora abitualmente e, nello stesso tempo, risiede anagraficamente con tutto il nucleo familiare), 0,465 per cento per i fabbricati concessi in uso gratuito genitori/figli, 0,895 per cento per gli altri fabbricati abitativi e loro pertinenze, 0,79 per cento per i fabbricati attribuiti alle categorie catastali C/1 C/3 D/1 D/2 D/3 D/4 D/6 D/7 D/8 D/9, 0,1 per cento per i fabbricati strumentali all'attività agricola, 0,895 per cento per le altre categorie catastali o tipologie di fabbricati. È assimilata all'abitazione principale l'unità immobiliare abitativa posseduta a titolo di proprietà, usufrutto o abitazione da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che non sia locata.

Per learee edificabili e le ristrutturazioni l’aliquota è pari a 0,895 per cento. Il riferimento è il valore venale al 1° gennaio dell’anno di imposizione.

Solo se la somma complessiva annua da versare risulta inferiore a 15 euro, non si dovrà effettuare alcun versamento e non deve essere fornita alcuna comunicazione.

Pubblicità
Pubblicità

Nel caso di variazioni nella titolarità (acquisti, vendite, donazioni, successioni) è possibile rivolgersi agli uffici di piazza Fiera, aperti al pubblicodal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12 e il giovedì orario continuato dalle 8 alle 16 (n. tel. 0461/884872 fabbricati, 0461/884873 aree edificabili).

Per ogni approfondimento, è possibile consultare il sito del Comune (area tematica Tributi, canoni e tariffe comunali) o rivolgersi al servizio Tributi, inviando una mail a tributi.comune.tn@cert.legalmail.it.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Un solo tavolo al ristorante stellato, l’elegante genialità della ristorazione
    Il meglio delle esperienze che Venezia possa offrire è racchiuso in un luogo dove la declinazione dell’esperienza sarà il miglior servizio. Un posto non convenzionale che può essere scelto solo da coloro che accettano di non porre condizioni. Con geniale eleganza, Il Ristorante “Oro” dell’hotel Cipriani a Venezia rinasce mettendo in luce un dettaglio unico […]
  • A Bologna l’economia circolare in edilizia diventa realtà: arriva il nuovo asfalto 100% riciclato
    Un’edilizia circolare sempre più sostenibile dal punto di vista ambientale risulta una strada imprescindibile per il futuro dello sviluppo economico. Il riciclo dei materiali promette infatti oltre ad una sensibile riduzione dei rifiuti e dell’inquinamento, anche un’ottima soluzione per ottimizzare costi e ricavi. In un simile contesto risulta fondamentale lavorare sulla ridefinizione del ciclo produttivo […]
  • Una notte tra le Dolomiti e le stelle a 2055 metri di quota
    A pochi chilometri da Cortina tra cieli sconfinati e cattedrali rocciose esiste una camera che regala l’insolita emozione di ritrovarsi a dormire avvolti dall’affascinante magia di un paesaggio unico al mondo. La starlight Room, inclusa tra i dieci hotel più spettacolari del mondo, si trova infatti sopra al rifugio Col Gallina a 2055 metri in […]
  • “Vuoi costruire una piscina di pregio ma non sai bene da dove iniziare?” Comincia da qui
    Immagina un angolo di vacanza nel tuo giardino o terrazza, uno spazio accogliente e riservato dove poter dimenticare i problemi quotidiani e immergerti in momenti di benessere e relax da solo o con i tuoi cari. Magari è da un po’ che ci pensi ma qualcosa ti frena. Domande del tipo: “Da dove inizio? Mi […]
  • L’idea di rifugio si evolve in sostenibilità, design e tradizione
    Il giusto equilibrio tra sostenibilità, design e tradizione prende forma grazie all’innovativo progetto di due architetti italiani che, reinterpretando l’idea tradizionale di rifugio hanno progettato e realizzato “ The Mountain Refuge”. Si tratta di una piccola capanna modulare dalla forma semplice e minimale che vuole rievocare l’archetipo tradizionale mediante composizioni innovative e contemporanee. La struttura […]
  • Lindt realizza il sogno di ogni bambino: apre in Svizzera la Home of Chocolate
    La Lindt Home of Chocolate, in italiano “Casa del Cioccolato“, avrebbe dovuto aprire le porte al pubblico lo scorso maggio ma, a causa della pandemia di Covid-19 che sta ancora affliggendo la popolazione mondiale, Lindt ha dovuto rimandare questo dolce e atteso appuntamento al 10 settembre 2020. Questa Casa del Cioccolato, situata nella sede di Lindt& Sprüngli […]
  • Internet supera i confini del deserto con 30 palloni aerostatici
    Dal mondo della tecnologia arriva il primo passo verso una società più equa. Il 4G supera i confini del deserto e arriva in Kenya grazie a 30 palloni aerostatici alimentati ad energia solare per garantire una copertura di rete a 14 contee keniote altrimenti isolate. L’iniziativa è frutto di un accordo tra la compagnia telefonica […]
  • Percorso Kneipp: concludere le vacanze in Trentino in totale relax
    La strana e tanto discussa estate 2020 sta per giungere al termine. E, se ci si trova in Trentino Alto-Adige, cosa si può fare per concludere al meglio la propria vacanza? Una delle tappe da non perdere è sicuramente il Percorso Kneipp, Centro situato in Val di Rabbi, per la precisione nella Frazione S. Bernardo. Il […]
  • In Giappone trionfano le vacanze covid – Free, di girare il mondo su un aereo ma con la realtà virtuale
    Per ottemperare alle rigide restrizioni imposte per abbattere la pandemia da Coronavirus garantendo contemporaneamente l’emozione del viaggio in aereo, una compagnia aerea giapponese ha riconvertito la propria offerta proponendo ai clienti  eccentriche vacanze virtuali a bordo di aerei finti con occhiali per la realtà virtuale. L’ideatrice di questo stravagante progetto è la Tokyo First Airlines, che permette […]

Categorie

di tendenza