Connect with us
Pubblicità

Trento

Marcia per il clima: anche Trento si mobilita per la difesa del pianeta

Il prossimo 30 novembre si aprirà a Parigi la 21° conferenza delle Nazioni Unite per i Cambiamenti Climatici (COP21), il cui obiettivo è l’accordo vincolante di tutti i Paesi ONU sulle emissioni di CO2, al fine di mantenere il riscaldamento globale entro un livello oltre il quale, secondo la comunità scientifica internazionale, la salvaguardia del pianeta non è più garantita.

Pubblicato

-

Il prossimo 30 novembre si aprirà a Parigi la 21° conferenza delle Nazioni Unite per i Cambiamenti Climatici (COP21), il cui obiettivo è l’accordo vincolante di tutti i Paesi ONU sulle emissioni di CO2, al fine di mantenere il riscaldamento globale entro un livello oltre il quale, secondo la comunità scientifica internazionale, la salvaguardia del pianeta non è più garantita.

In vista di questo appuntamento, il 29 novembre 2015 in migliaia di piazze in tutto il mondo è prevista una mobilitazione collettiva: la Marcia Globale per il Clima, promossa da Avaaz.org, un'organizzazione non governativa internazionale che promuove attivismo su tematiche quali il cambiamento climatico, i diritti umani, la corruzione, la povertà e i conflitti.

L’obiettivo della Marcia è lanciare un messaggio e dare un sostegno ai nostri leader affinché agiscano con determinazione a favore della sostenibilità ambientale e della riduzione dell'inquinamento. Sarà anche un’occasione per sensibilizzare i cittadini e capire come ognuno di noi può promuovere un consumo critico e adottare uno stile di vita più sostenibile.

Pubblicità
Pubblicità

L’evento di domenica 29 sarà organizzato anche a Trento: partirà da Piazza Dante alle ore 11 e si concluderà in Piazza Duomo dove sono previsti gli interventi pubblici di alcuni esperti del settore, tra cui: il Dott. Roberto Barbiero (Osservatorio Trentino sul Clima), il Dott. Emanuele Eccel (Fondazione Mach, centro ricerca e innovazione) e Massimo Zaninelli (Naturopata, Vice Presidente Rete Trentina delle Banche del Tempo) e l’Assessore all’Ambiente Marika Ferrari.

Previsto anche un collegamento audio con la delegazione dell’associazione In Medias Res (ex Stampa Giovanile Trentina) che sarà a Parigi per seguire il meeting internazionale.

La marcia e gli interventi sono l’occasione per: sensibilizzare tutti i cittadini in merito alle molteplici implicazioni del riscaldamento globale, quali eventi estremi, carestie, guerre, migrazioni; sottolineare l’importanza degli accordi internazionali e la loro ricaduta sulla società; riflettere sull’impatto delle nostre scelte alimentari e di consumo e sulle alternative "verdi" offerte dal progresso tecnologico e su stili di vita sostenibili.

Pubblicità
Pubblicità

In concreto, con questa iniziativa si intende supportare ciò che Avaaz ha scritto al Presidente del Consiglio Matteo Renzi chiedendo che il governo italiano sostenga, durante la COP 21 di Parigi, l’accordo globale tra tutti i paesi, con l’obiettivo di contenere l’aumento della temperatura del pianeta entro i 2 gradi centigradi.

L’iniziativa è realizzata con il supporto di: Forum trentino per la pace e i diritti umani, TedX Trento, Comune di Lavis, Comune di Mori, Legambiente Trento, Chirurgia Pediatrica Solidale, Il Gioco degli Specchi, Osservatorio Trentino per il Clima, In Medias Res, CIPRA Italia, Rete Trentina delle Banche del Tempo, Verdi del Trentino, Altra Europa per Trento, WWF Trentino Alto Adige, CIPRA Italia, e molte altre.

Marcia per il clima a Trento: domenica 29 novembre ore 11.00 con partenza daPiazza Dante e arrivo in Piazza Duomo. Previsti gli interventi di esperti del settore, tra cui: il Dott. Roberto Barbiero (Osservatorio Trentino sul Clima), il Dott. Emanuele Eccel (Fondazione Mach, centro ricerca e innovazione) e Massimo Zaninelli (Naturopata, Vice Presidente Rete Trentina delle Banche del Tempo) e l’Assessore all’Ambiente Marika Ferrari.

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime
    Quella del legno è una filiera in affanno, alla costante ricerca di materie prime che scarseggiano o costano troppo per fronteggiare una domanda in costante ascesa. Carenza di materie prime La domanda supera l’offerta a... The post Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime appeared first on Benessere Economico.
  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza