Connect with us
Pubblicità

Trento

Orrore a Parigi sotto attacco dell’ISIS: 128 morti e 250 feriti

La peggior notte di sempre per l'Europa, colpita nel cuore Parigi, un dramma senza fine, 128 morti, 250 feriti, alcuni gravissimi, 8 terroristi alcuni dei quali si sono fatti espodere e almeno altri 10 in fuga, una carneficina senza precedenti. La Francia ha chiuso subito i confini, Hollande ha detto «non avremo pietà, la nostra sarà una guerra implacabile». Poi nella notte le teste di cuoio hanno liberato 100 ostaggi. Il sindaco ha consigliato di non uscire di casa fino a nuovo ordine. La rivendicazione, sempre la stessa, dell'ISIS.

Pubblicato

-

La peggior notte di sempre per l'Europa, colpita nel cuore Parigi, un dramma senza fine, 128 morti, 250 feriti, alcuni gravissimi, 8 terroristi alcuni dei quali si sono fatti espodere e almeno altri 10 in fuga, una carneficina senza precedenti. La Francia ha chiuso subito i confini, Hollande ha detto «non avremo pietà, la nostra sarà una guerra implacabile». Poi nella notte le teste di cuoio hanno liberato 100 ostaggi. Il sindaco ha consigliato di non uscire di casa fino a nuovo ordine. La rivendicazione, sempre la stessa, dell'ISIS.

Parigi sotto attacco con 6 sparatorie e tre esplosioni in 7 luoghi diversi. Il bilancio in continua evoluzione parla, per ora,  di oltre 130 morti. La maggior parte delle vittime nella sala concerti del teatro Bataclan. Sarebbero 8 i terroristi morti: 3 nel teatro  e due si sono fatti saltare in aria vicino allo stadio. Nella notte immediato blitz della Polizia al Bataclan che si è concluso con tre terroristi uccisi e un centinaio di sequestrati liberati. Fino a nuovo ordine tutti i locali dei Parigi rimarranno chiusi a fronte della dichiarazione di "stato di emergenza"

Il primo attentanto in ordine temporale è avvenuto in un ristorante del decimo arrondissement. Alcuni colpi di kalashnikov hanno ucciso diverse persone . Lo riferisce l'emittente francese BFM-TV. Una seconda sparatoria è avvenuta al Bataclan, una nota sala di concerti nell'XI arrondissement, non lontano dalla sede di Charlie Hebdo e nel quartiere adiacente al primo attentato.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo testimonianze riportate da radio e tv almeno 50 colpi sono stati sparati nei pressi del teatro. Circa 100 persone sono state tenute in ostaggio all'interno della sala concerto sino al blitz della polizia. Un testimone scampato alla sparatoria nella sala concerti, terrorizzato ha raccontato "Siamo riusciti a fuggire, c'era sangue dappertutto, hanno tirato con un fucile a pompa sulla folla". "Ci prendevano uno alla volta e ci ammazzavano a sangue freddo" Tutti gli attentatori indossavano delle cinture esposive, erano giovanissimi e molto calmi» – riporta un'altra nota stampa

Un secondo spettatore fuggito ha raccontato che i terroristi "hanno ucciso a freddo molti ostaggi, poi ricaricavano e ne uccidevano altri". Esplosioni si sono verificate inoltre nei pressi dello Stade de France dove si giocava Francia-Germania a cui assisteva anche il presidente Hollande che è stato tempestivamente evacuato dalla sicurezza. Al diffondersi delle notizie degli attentati è scoppiato il panico nell'impianto sportivo. Successivamente sono stati evacuati tutti gli spettatori e i giocatori.

Due gli attentatori morti che si sono fatti saltare in aria. Mai prima d'ora un attentato kamikaze in Francia E' una prima assoluta l'assalto suicida in Francia. 

Pubblicità
Pubblicità

Testimoni presenti nella sala da concerti Bataclan di Parigi hanno parlato – in lacrime – di uno dei terroristi che gridava "Allah u Akbar", "Allah è grande". Intanto su Twitter i militanti dell'Isis celebrano gli attacchi con l'hashtag in arabo "Parigi in fiamme".

Annunciato lo stato d'emergenza e la chiusura delle frontiere. Il presidente Francois Hollande, visibilmente scosso, in diretta tv ha annunciato lo stato di emergenza su tutto il territorio francese e la chiusura della frontiere: "Dobbiamo difenderci", Considerato l'alto numero di morti e feriti, il servizio sanitario centrale di Parigi (Assistance poublique- hopiteaux de Paris) ha annunciato 'le paln blanc', ossia il protocollo speciale di emergenza e gestione della crisi, che scatta in caso di "avvenimenti sanitari straordinari".

Sono stati disposti un rafforzamento delle misure di sicurezza sugli obiettivi riconducibili alla Francia a Roma e Milano. ​American Airlines tiene a terra i voli per Parigi ​American Airlines ha sospeso per il momento i voli verso Parigi. "Sappiano che lo scalo Charles de Gaulle è aperto, ma stiamo tenendo a terra i voli in attesa di avere ulteriori informazioni", afferma il portavoce della più grande compagnia aerea americana citato dai media Usa.

{facebookpopup}

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento10 minuti fa

Anche in Bondone il post vacanze è dramma .Il gestore del noleggio sci Degasperi:”E’ il deserto in settimana”

Arte e Cultura1 ora fa

Green Film Lab, come produrre un film in modo sostenibile

Trento1 ora fa

Da giovedì 20 nuovi orari in Ztl per le consegne postali

Bolzano1 ora fa

Gruppo di giovani disarma un vigile a Milano. Nei guai anche alcuni altoatesini

Arte e Cultura2 ore fa

L’orrore in prima persona, testimonianze dei sopravvissuti all’Olocausto

Piana Rotaliana2 ore fa

Sorni di Lavis, un milione di euro per rendere definitiva la rotatoria

Trento3 ore fa

Covid 19: troppi rallentamenti dell’attività operatoria oncologica in Trentino

Trento3 ore fa

CNA Trentino incontra il sindaco Ianeselli

Trento3 ore fa

Controlli Covid: blitz della Polizia di Stato nelle palestre di Trento

Arte e Cultura4 ore fa

Arco: torna «Corde resonanti», rassegna di conferenze-concerto

Valsugana e Primiero7 ore fa

Cominciati i lavori per il polo sportivo a Centrale.Il sindaco di Bedollo: “Traguardo per i giovani”

Alto Garda e Ledro7 ore fa

Lago di Garda, Guardia Costiera: 498 sanzoni e 29 sequestri nel 2021

Italia ed estero7 ore fa

In arrivo nuove regole Covid, dalle quarantene al sistema a colori: ecco cosa potrebbe cambiare

Arte e Cultura7 ore fa

“Living Memory”: ieri l’apertura, molti gli appuntamenti in programma fino al 27 gennaio

Trento8 ore fa

Paoli (Lega): «Süd-Tiroler Freiheit non partecipano all’elezione del Presidente di uno “Stato straniero”? Per coerenza si dimettano»

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le popolazioni dell’Altopiano…

Necrologi

Categorie

di tendenza