Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

«Quattro incontri a due voci»: Storia, Arte, Fotografia e Attualità al Museo Diocesano di Trento

In occasione della mostra Mio dolce paese dove sei? Identità perdute da Rouault ai contemporanei, il Museo Diocesano Tridentino promuove un ciclo di appuntamenti pensato per approfondire e ampliare i temi proposti dall'esposizione. Storia, arte, fotografia e attualità saranno al centro di quattro incontri, nei quali due diverse 'voci'osserveranno queste tematiche da prospettive differenti e complementari.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

In occasione della mostra Mio dolce paese dove sei? Identità perdute da Rouault ai contemporanei, il Museo Diocesano Tridentino promuove un ciclo di appuntamenti pensato per approfondire e ampliare i temi proposti dall'esposizione. Storia, arte, fotografia e attualità saranno al centro di quattro incontri, nei quali due diverse 'voci'osserveranno queste tematiche da prospettive differenti e complementari.

Nel primo incontro, Domenica Primerano e Lorenza Liandru del Museo Diocesano Tridentino prenderanno in esame un aspetto un po’ trascurato del primo conflitto mondiale, quello relativo alla tutela del patrimonio artistico. L’incontro sarà dedicato alla figura di don Vincenzo Casagrande, primo direttore del Museo Diocesano Tridentino e personaggio di spicco nell’ambito della tutela dei beni storico artistici nel Trentino dell'inizio del XX secolo. Durante la Grande Guerra, il sacerdote si occupò della messa in sicurezza di gran parte del patrimonio artistico locale e al termine del conflitto lavorò come referente locale dell’"Opera di soccorso per le chiese rovinate dalla guerra", un’istituzione fondata nel 1918 per monitorare i danni di guerra e favorire la ricostruzione degli edifici e degli arredi di proprietà ecclesiastica del Triveneto.

Sarà presentato in tale occasione un fondo fotografico di 220 stampe in bianco e nero, conservato presso il Museo Diocesano, strettamente connesso all'archivio di don Vincenzo Casagrande, per testimoniare la grave situazione che vissero i paesi trentini nei primi mesi del dopoguerra.

Pubblicità
Pubblicità

Il secondo incontro sarà dedicato a CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia di Torino – struttura aperta al pubblico il 1° ottobre 2015 con l’intento di poter accedere alla fotografia nazionale e internazionale attraverso un dialogo aperto con artisti e istituzioni. Mediante studi, sperimentazioni e attività dedicate alla fotografia, CAMERA vuole stimolare il confronto, suscitare domande e approfondire il racconto della realtà attraverso le immagini. L’incontro sarà curato da Lorenza Bravetta direttrice di Camera che ci parlerà della nascita di questa nuova istituzione e dell'importanza del patrimonio fotografico nel recupero dell'identità nazionale, in tutte le sue possibili accezioni.

Dialogherà con lei uno dei più importanti collezionisti di fotografia in Italia, Guido Bertero, che di Camera è anche vicepresidente. Nella collezione di Bertero figurano i nomi dei più grandi fotografi del XX secolo, sia nazionali – Luigi Ghirri, Ugo Mulas, Nino Migliori, Gianni Berengo Gardin, Mimmo Jodice – che internazionali, come Robert Capa, Henri Cartier-Bresson, Paul Strand, Eugene Smith, Walker Evans e altri. Particolare attenzionesarà dedicata alla fotografia italiana del secondo dopoguerra e alle opere di maestri che hanno documentato l’evoluzione storica e culturale del nostro paese.

Il terzo incontro sarà invece riservato al pittore e incisore francese Georges Rouault (Parigi, 1871 – 1958) e in particolare al rapporto tra arte e spiritualità che attraversò tutta la sua vita e la sua opera. Contemporaneo di cubismo, espressionismo e fauvismo, Rouault scelse di non appartenere stabilmente ad uno di questi movimenti, ritagliandosi una posizione originale e indipendente nel panorama dei grandi maestri della sua generazione. Elena Pontiggia, docente di Storia dell’Arte Contemporanea all’Accademia di Brera, presenterà al pubblico la figura di Georges Rouault e la sua peculiare spiritualità, che gli valse la definizione di "massimo artista religioso del Novecento". La voce di Luigi Tavola, grande collezionista di Georges Rouault e non solo porterà la sua testimonianza di appassionato custode e studioso dell'opera di Rouault, svelando ai presenti come nasce una collezione, da quali desideri e con quali finalità.

Pubblicità
Pubblicità

Il quarto e ultimo incontro analizzerà invece un tema di grande attualità, quello dell'immigrazione e del rapporto con l''altro'.Due le voci protagoniste: Vincenzo Passerini, presidente del Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza (CNCA) del Trentino Alto Adige; Alidad Shiri, autore del libro Via dalla pazza guerra. Un ragazzo in fuga dall'Afghanistan. Vincenzo Passerini, già assessore provinciale all’istruzione, porterà il punto di vista di chi da anni si impegna nel promuovere una cultura dell'accoglienza e dell'eguaglianza di diritti. Il giovane Alidad Shiri, nato e cresciuto a Ghazni, in Afghanistan, racconterà la sua esperienza e il suo difficile viaggio verso l'Europa, dove è giunto nel 2005. Oggi, dopo aver scritto un libro autobiografico di grande successo, frequenta la Facoltà di Filosofia a Trento e collabora con alcuni quotidiani locali.

Tutti gli appuntamenti si terranno presso la sede del Museo Diocesano di Trento e saranno ad ingresso libero fino ad esaurimento posti. Il 19 e 26 novembre, il 3 e 17 dicembre alle ore 17.30.

Giovedì 19 novembre 2015 – ore 17.30

Le chiese del Trentino e la Grande Guerra. Documenti e immagini

Domenica Primerano e Lorenza Liandru, Museo Diocesano Tridentino

Giovedì 26 novembre 2015 – ore 17.30

Recuperare l’identità attraverso il patrimonio fotografico: dal collezionismo privato alla nuova case history di CAMERA – Centro Italiano per la fotografia

Lorenza Bravetta, direttrice di Camera – Centro Italiano per la Fotografia di Torino

Guido Bertero, collezionista e vicepresidente di Camera – Centro Italiano per la Fotografia di Torino

Giovedì 3 dicembre 2015 – ore 17.30

Arte e spiritualità in Georges Rouault

Elena Pontiggia, docente di Storia dell’Arte Contemporanea all’Accademia di Brera

Luigi Tavola, collezionista

Giovedì 17 dicembre 2015 – ore 17.30

Siamo tutti stranieri

Vincenzo Passerini, presidente del Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza(CNCA) del Trentino Alto Adige

Alidad Shiri, autore del libro Via dalla pazza guerra. Un ragazzo in fuga dall'Afghanistan (Il Margine, Trento 2007)

E per concludere, domenica 15 novembre alle ore 16.00 il Museo Diocesano propone una visita guidata alla mostra Mio dolce paese, dove sei? Identità perdute da Rouault ai contemporanei. La partecipazione all'iniziativa è compresa nel biglietto d'ingresso all'esposizione. Ritrovo ore 16.00 presso la biglietteria del museo.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero1 ora fa

Clamoroso ai mondiali del Qatar: fermati per corruzione quattro italiani a Bruxelles

Valsugana e Primiero2 ore fa

Viabilità, revocato ad Ospedaletto il divieto di transito dei mezzi superiori a 7,5 tonnellate diretti verso Trento

Trento2 ore fa

Morto Eugenio Tani, l’imprenditore diventato leggenda

Musica2 ore fa

Terzo appuntamento jazzistico al Museo Diocesano Tridentino dedicato a Chick Corea

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

La Fondazione Cassa Rurale Val di Non premia gli studenti meritevoli: in palio 9 borse di studio per le tesi di laurea magistrale sulla valle

Italia ed estero2 ore fa

Prevenzione, la Francia annuncia: “Preservativi gratuiti per i ragazzi”

Spettacolo4 ore fa

È in arrivo “Avatar, la via dell’Acqua”, uno dei titoli più attesi dell’anno

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

A Rovereto la povertà preoccupa: numerose le famiglie in difficoltà

Le ultime dal Web4 ore fa

Celine Dion: “sono affetta da un raro problema neurologico”

SALUTE4 ore fa

Allarme influenza stagionale: quanto dura e i sintomi

Vita & Famiglia5 ore fa

Cappato si autodenuncia per morte di un 44enne. Pro Vita & Famiglia: «Giustizia faccia suo dovere, punisca chi promuove morte a fragili»

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Andalo, cambia il sistema di conferimento dei rifiuti da parte delle aziende

Italia ed estero17 ore fa

Addio al bonus 18enni, i fondi a spettacoli ed editoria

Val di Non – Sole – Paganella18 ore fa

L’intera Val di Non imbiancata: Vigili del Fuoco al lavoro

Trento19 ore fa

Ordine Infermieri: «Restituire ai pazienti la vicinanza dei familiari significa restituire un diritto umano»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…1 settimana fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Io la penso così…5 giorni fa

Sono fan dei Maneskin…ma quando si esagera non va bene

Trento3 giorni fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento3 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Le ultime dal Web4 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Meteo3 giorni fa

Da giovedì sera sul Trentino torna la neve anche a quote basse

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza