Connect with us
Pubblicità

Trento

Accentramento RSA, Kaswalder: «No assoluto alla politica centralista del PD»

Nell'ultimo periodo si è aperto un confronto, per adesso pare solo sui media locali, sull' iniziativa dell’Assessore Zeni riguardante le Case di Riposo.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nell'ultimo periodo si è aperto un confronto, per adesso pare solo sui media locali, sull' iniziativa dell’Assessore Zeni riguardante le Case di Riposo.

La proposta di Luca Zeni potrebbe essere un'iniziativa singola, per ora non condivisa dal suo partito e daui partiti alleati, ma potrebbe anche cominciare un percorso che dentro la maggioranza vedi pareri diversi.  Sta di fatto che l'assessore della sanità trentina ha proposto un'ulteriore sforbiciata  nel settore prendendo di mira le RSA. 

Un' immediata alzata di scudi è arrivata dal presidente del PATT Kaswalder che ha subito polemizzato con Zeni, «Se si trattasse di questa seconda ipotesi, e cioè di una provocazione, credo che l’Assessore Zeni abbia certamente tutti i diritti di provare a ridiscutere alcuni parametri di costo delle RSA trentine»scrive sul suo profilo di facebook Walter Kaswalder.

Pubblicità
Pubblicità

E ancora: «Se invece fosse portata avanti l’idea di azzerare tutti i CDA delle 41 RSA del Trentino da autonomista io mi troverei in grande difficoltà: accentrare una struttura, centralizzare un servizio è per definizione un atto contro l’autonomia del territorio e come tale mi vedrebbe assolutamente contrario».

Poi il presidente autonomista affonda polemicamente, «Non voglio nemmeno pensare ad una unica RSA trentina gestita da Trento, – afferma ancora – dove i problemi dei singoli pazienti sono lasciati alle strutture burocratiche e nessuno, come oggi fanno i consiglieri e i Presidenti dei CDA, si occupa del singolo ospite , della persona e dei suoi problemi, dei parenti , dei visitatori e delle loro esigenze. Non voglio nemmeno pensare ad una gestione accentrata del servizio mensa , magari affidata ad una multinazionale che porta sul tavolo dei nostri anziani schifezze precotte o, peggio, pasti freddi o scadenti. Ma soprattutto, non voglio credere che la soluzione di un problema trentino si trovi nell’accentramento e si definisca un costo l’autonomia gestionale e il principio autonomista che sottende alla sussidiarietà».

Nelle sue ultime frasi Kaswalder ritorna a parlare di territorio, e fra le righe richiama i principi del partito autonomista che parla di cura e rispetto del territorio e non certo di accentramento. «Le nostre Case di Riposo – scrive – devono essere dei fiori all’occhiello nelle valli e nei paesi; nelle nostre Case di Riposo si deve respirare l’aria di casa; chi ha lavorato una vita deve essere trattato con grande rispetto e circondato di persone che abbiano a cuore il suo benessere, inclusi amministratori presenti, attenti e premurosi. In conclusione, così come espresso in Commissione, mi trovo in grande difficoltà ad avallare un provvedimento di accentramento; cerchiamo una soluzione che preservi l’autonomia degli amministratori delle singole RSA e che contemporaneamente riesca a fare in modo che non vi siano sprechi. La logica del risparmio di costi, l’industrializzazione del processo, non può essere l’unica regola che vige, tanto meno sulla pelle degli anziani».

Pubblicità
Pubblicità

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza