Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Toscana e Baruchelli a podio al Palladio – bene Pilati e Pintarelli – peccato De Nando

La Pintarally Motorsport chiude la 6à edizione del Palladio con Toscana e Baruchelli a podio di classe. Buona prestazione anche per Pilati e Pintarelli. Amaro ritiro invece per De Nando.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La Pintarally Motorsport chiude la 6à edizione del Palladio con Toscana e Baruchelli a podio di classe. Buona prestazione anche per Pilati e Pintarelli. Amaro ritiro invece per De Nando.

Montecchio Maggiore ( VI )–  La scuderia Pintarally Motorsport chiude il fine settimana agonistico in terra vicentina con un ottimo bottino: quattro piloti su cinque concludono la sesta edizione del Rally Ronde del Palladio e ben due andati a podio di classe:

Pubblicità
Pubblicità

Christian Toscana, navigato dall’amico e gran navigatore Fabio Turco, risale a podio di A6 conquistando un meritatissimo 2° posto di classe e 19° assolutoa bordo della sempre performante Peugeot 106 Gr.A della Almiracing.

“Siamo partiti subito forte sulla ps1…”– racconta Toscana “ piazzandoci al secondo posto a 12 secondi dal pilota di casa Zaupa. Sulla ps2 eravamo sempre secondi ma a soli 3 secondi dal leader. Forziamo ancora sulla terza prova ed arriviamo a conquistare il primo posto con 15 secondi di vantaggio su Zaupa che vince però l’ultima prova e complice il regolamento dello scarto, si aggiudica la classe con 9 secondi di vantaggio. Ringrazio tutti per il supporto, il mio amico Fabio Turco con il quale ci siamo divertiti moltissimo, la Almiracing per aver fornito una vettura come sempre al top e la scuderia per essere sempre così vicina.”

Dario Baruchelli con alle note Antonio Tognolini conquista su Peugeot 208 R2B del Team Munarettoun meritatissimo 3° posto di classe e 17° assoluto.

Pubblicità
Pubblicità

“ E’ stata una gara fantastica con una ps molto veloce e sconnessa….– racconta Dario “…abbiamo dato il massimo in tutte le prove e grazie anche ad una vettura perfetta ed a un navigatore molto bravo, un vero professionista,  con il quale è iniziato subito un buon feeling, abbiamo conquistato il podio in una classe molto agguerrita, con i primi 4 piloti raggruppati in pochi secondi: questo mi rende ancora più felice per il risultato ottenuto. Ringrazio naviga, il team Munaretto e la scuderia per tutto il lavoro svolto ed il supporto.”

Maurizio Pilati, navigato dalla bravissima Chiara Cattarossi chiude al 7° posto di classe R2B su Citroen C2 R2B della De.Mi Racing.

“ Dopo una piccola modifica all’assetto tra la ps1 e la ps2 per il fondo sconnesso, che ha determinato un miglioramento del ritmo di gara, ci siamo trovati a percorrere metà della seconda prova in trasferimento causa un incidente accorso ad un altro pilota: ed è proprio in questo frangente che abbiamo accusato dei problemi alla frizione, non risolvibili al parco assistenza: decidiamo comunque di ripartire per la terza prova e concludiamo pur avendo corso dei rischi con la macchina che si è intraversata vistosamente per ben due volte. Montiamo quindi la fanaleria per la quarta prova in notturna ed arriviamo al traguardo senza prendere ulteriori rischi, felici di aver concluso la gara. Ringrazio navigatore, De.Mi e la scuderia per tutto il supporto ricevuto”.

Silvia Pintarelli, con Tiziana Desole alle note chiude con un 13° posto di N3 per la prima volta a bordo della Renault Clio RS2000 Gr.N della Clacson Motorsport.

“Anche se non abbiamo ottenuto un buonissimo risultato, sono soddisfatta del week-end, di aver portato a termine la gara ed accumulato esperienza: ringrazio moltissimo Tiziana Desole che con la sua professionalità e simpatia mi ha aiutato moltissimo in gara, cercando di correggere prova dopo prova i miei errori, dettati dalla mia poca esperienza e da un tracciato molto impegnativo, veloce e sconnesso. Ringrazio tutti, Tiziana, con la quale spero di formare un equipaggio 100% donne, la Clacson per il supporto tecnico e papà per la possibilità che mi ha dato e per i sempre utili consigli”.

Samuele De Nando, su Peugeot 106 Gr.N della De.Mi Racing con alle note Luca Camiscia, è costretto purtroppo al ritiro nella ps3: “ nella prima prova siamo partiti bene senza rischiare e ci siamo piazzati al sesto posto” – racconta Samuele “ la seconda ps non l’abbiamo nemmeno vista causa l’incidente accorso ad un pilota. Sulla terza ps purtroppo ho preso un dosso troppo velocemente con conseguente uscita di strada che mi ha costretto purtroppo al ritiro. Ringrazio comunque tutti quelli che mi hanno supportato”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 ora fa

Sabato la presentazione del libro e del Cd dedicato al maestro Armando Franceschini

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Il Giro d’Italia passa in Val di Non: le indicazioni per la viabilità

Bolzano12 ore fa

Era scomparsa nel 1990: risolto dopo 32 anni il giallo dell’altoatesina Evi Rauter

Trento13 ore fa

Il sindaco Ianeselli e il commissario del Governo Bernabei hanno firmato questa mattina il “Patto sicurezza Trento”

Trento13 ore fa

7 consiglieri della maggioranza chiedono un Consiglio straordinario per l’esame del ddl di Masè sulla terza preferenza

Trento14 ore fa

Il vicesegretario generale dell’Ocse Yoshiki Takeuchi, in visita in Trentino, è stato ricevuto stamani dal presidente Fugatti

Trento14 ore fa

Sono gravissime le condizioni della bimba investita da un’auto a Mezzolombardo

Trento14 ore fa

Coronavirus: 284 nuovi positivi, 55 il totale dei ricoverati di cui 4 in rianimazione

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Furioso incendio a Segno

Valsugana e Primiero14 ore fa

Fiamme avvolgono un macchinario nello stabilimento industriale: molte le squadre di vigili del fuoco per spegnere le fiamme

Trento15 ore fa

Tutti gli inquinanti sotto i limiti previsti: ad Aprile in Trentino è buona la qualità dell’aria

Trento16 ore fa

Ancora attivi i contributi provinciali cumulabili a quelli statali per l’acquisto di auto elettriche

Alto Garda e Ledro16 ore fa

Scoperta a Mori una rarissima orchidea

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Francesco Antonio Ciarleglio è il nuovo direttore di chirurgia a Cles

Musica17 ore fa

Rovereto rende omaggio a Jan Novák

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e salgono contagi e ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 170 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Salgono ancora i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Politica3 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 107 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Balzo in avanti dei ricoveri

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Fiamme in centro storico a Denno – IL VIDEO

Italia ed estero4 settimane fa

L’ultima gaffe di Joe Biden: stringe la mano ai fantasmi. Il mondo s’interroga sullo stato di salute del presidente Usa

Trento3 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Telescopio Universitario3 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento5 giorni fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento7 giorni fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Spettacolo4 settimane fa

Lutto nel mondo dello spettacolo, è morta Catherine Spaak

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza