Connect with us
Pubblicità

Trento

Philippe Schmitter: “L’Europa è un animale strano”

Philippe Schmitter, politologo di fama mondiale, professore emerito dell'Istituto Universitario Europeo è intervenuto oggi a Trento per parlare dello stato di salute dell'Unione europea. E per regalare alla comunità trentina 500 suoi volumi.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Philippe Schmitter, politologo di fama mondiale, professore emerito dell'Istituto Universitario Europeo è intervenuto oggi a Trento per parlare dello stato di salute dell'Unione europea. E per regalare alla comunità trentina 500 suoi volumi.

Osservatorio Balcani e Caucaso (OBC) e Centro di eccellenza Jean Monnet dell’Università di Trento (CJM) si sono infatti aggiudicati un progetto europeo triennale che prevede un percorso di lezioni ed eventi pubblici per offrire agli studenti dell’Università di Trento – ed alla cittadinanza in generale – strumenti importanti per comprendere il rapporto tra l’Unione europea e le sue periferie.

"La donazione dei volumi, il progetto europeo e la presenza del professor Schmitter, sono il segno della capacità del sistema Trentino di essere presente su questi temi – ha chiosato Luciano Rocchetti del Servizio solidarietà internazionale – per la Provincia autonoma di Trento è inoltre importante che le azioni di cooperazione coniughino l'azione al pensiero. E Osservatorio Balcani e Caucaso è uno strumento importante per farlo".

Pubblicità
Pubblicità

Il ciclo di iniziative è stato inaugurato oggi da una lezione tenuta dal politologo di fama mondiale Philippe Schmitter, professore emerito dell'Istituto Universitario Europeo e specializzato – tra le altre cose – nello studio della transizione post-comunista dell'Europa orientale.

“La presenza di Schmitter in Trentino è stata possibile grazie alla collaborazione tra Osservatorio e il Centro Jean Monnet – ha dichiarato Luisa Chiodi, direttrice scientifica di OBC – per tre anni porteremo in Trentino studiosi e ricercatori per scandagliare vari temi riguardanti il nostro futuro europeo”.

“E' una collaborazione – ha sottolineato Chiodi – non solo volta agli studenti universitari ma usciremo anche dall'ambito accademico, con varie iniziative, tra le quali ad esempio workshop telematici durante i quali si potrà interagire e dibattere con funzionari e politici europei, sui temi principali che riguardano l'Unione”. 

Pubblicità
Pubblicità

Prima della sua lezione inaugurale Schmitter ha tenuto una conferenza stampa per ufficializzare la donazione di 500 volumi della sua biblioteca personale a Osservatorio Balcani e Caucaso.

“Sono ora in pensione ed ho cercato centri di eccellenza tra cui suddividere la mia biblioteca, realizzata in anni di ricerca – ha spiegato Schmitter – per esempio ho regalato i miei libri sul metodo di ricerca scientifica alla Sant'Anna di Pisa, quelli sul sud America a Forlì. Per quelli sulla transizione dei paesi ex comunisti ho scelto Osservatorio, centro unico in Italia e tra i pochi in Europa a dare grande rilievo anche ai paesi del sud-est Europa”.

“Sono sempre stato interessato allo studio dell'Europa, che è un animale strano – ha poi aggiunto il politologo – nelle mie lezioni ho persino dovuto inventare una nuova terminologia per descriverla, perché l'Unione europea non è uno stato e nemmeno una federazione, ma qualcosa di nuovo. E' un embrione di pratiche e regole pacifiche, un modello che potrebbe estendersi ben oltre gli attuali confini dell'Unione”.

La lezione di Schmitter inaugura dieci giorni di seminari che si terranno presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell'Università di Trento. Quest'anno verranno approfonditi il processo di allargamento europeo verso i Balcani e la Turchia affrontando temi come le eredità dei recenti conflitti, l'attuale questione migratoria, la promozione dei diritti umani nella regione, la libertà dei media in Europa e si discuterà del rapporto tra l'UE e lo spazio post-sovietico.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento5 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport9 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana10 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento10 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano10 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza11 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare11 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento11 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Caso Iob: David Dallago rimane in carcere

Trento11 ore fa

Manifesti contro il gender all’Università di Trento, Coordinamento DAria: «Propaganda gender business sulla pelle delle persone»

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza